Sicurezza Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

8,238FansMi piace
Scontato!
AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
179,00 EUR −50,00 EUR 129,00 EUR

Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Categoria:
Sicurezza Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

Come proteggersi online usando una VPN

15 gadget Hi-Tech da portare in viaggio!

Scontato!
AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
179,00 EUR −50,00 EUR 129,00 EUR

Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Internet è senza dubbio una tra le tecnologie più utile e utilizzata oggigiorno. Attraverso un computer, tablet o smartphone collegato alla rete, infatti, è possibile accedere a una quantità infinita di dati e comunicare con persone in tutto il mondo. Dietro tutti questi vantaggi, tuttavia, si celano anche dei pericoli da tenere d’occhio.

All’interno del world wide web infatti è possibile incappare in furti di dati, perdite di informazioni sensibili e sorveglianza governativa. Fortunatamente esiste una soluzione, chiamata Virtual Private Network (VPN). In questo articolo vedremo come funzionano e come riconoscere le migliori VPN per proteggersi online in modo efficace.

Che cos’è e come funziona una VPN

Una rete virtuale privata, detta anche VPN, è una tecnologia di collegamento alla rete che permette di navigare in modo anonimo e protetto. Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Per capire come funziona una VPN basta pensare a un tunnel che mette in comunicazione un punto A, il dispositivo connesso alla rete dell’utilizzatore, con un punto B, il server di un sito a cui l’utente sta cercando di accedere.

I dati da A a B, e viceversa, vengono fatti passare dentro questo tunnel, che consiste semplicemente in un server posizionato in una certa nazione del pianeta e protetto da crittografia, in modo da essere completamente inaccessibili.

In questo modo è possibile evitare che i dati vengano rubati da terzi indesiderati. Chiunque tenti di accedere ai dati infatti si ritroverebbe a dover decifrare una serie di codici a 64, 128 o 256 bit a seconda del tipo di crittografia utilizzata.

Come riconoscere le VPN migliori

Sul mercato esistono oltre 800 VPN, gratuite e a pagamento, per questo motivo diventa fondamentale sapere come riconoscere i servizi migliori in modo avere la certezza di essere protetti online.

Ecco quali sono le caratteristiche che non dovrebbero mai mancare in una VPN di qualità:

  • Server sparsi in tante nazioni. Un provider di Virtual Private Network deve disporre di svariati server tra cui scegliere. In questo modo si ha la possibilità di avere accesso a diversi IP per poter accedere realmente a qualsiasi sito web, anche quelli geo-limitati per una nazione specifica.

  • Connessioni stabili e veloci. È fondamentale sottolineare che il passaggio dei dati attraverso un server terzo, offerto dalla VPN, potrebbe causare un rallentamento più o meno consistente della propria connessione Internet. Le VPN migliori offrono una velocità e stabilità tale da non compromettere la navigazione su Internet. In nessun caso una VPN permette di avere una velocità superiore rispetto a quella offerta dalla propria connessione di base.

  • Crittografia a 256 bit. Tutti coloro che sono interessati al massimo della protezione dovrebbero cercare una VPN con sistema di crittografia AES a 256 bit. Attualmente, si tratta di una delle modalità di cifratura più potente del pianeta, utilizzata anche a livello militare.
No votes yet.
Please wait...
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Internet è senza dubbio una tra le tecnologie più utile e utilizzata oggigiorno. Attraverso un computer, tablet o smartphone collegato alla rete, infatti, è possibile accedere a una quantità infinita di dati e comunicare con persone in tutto il mondo. Dietro tutti questi vantaggi, tuttavia, si celano anche dei pericoli da tenere d’occhio.

All’interno del world wide web infatti è possibile incappare in furti di dati, perdite di informazioni sensibili e sorveglianza governativa. Fortunatamente esiste una soluzione, chiamata Virtual Private Network (VPN). In questo articolo vedremo come funzionano e come riconoscere le migliori VPN per proteggersi online in modo efficace.

Che cos’è e come funziona una VPN

Una rete virtuale privata, detta anche VPN, è una tecnologia di collegamento alla rete che permette di navigare in modo anonimo e protetto. Inizialmente, le VPN venivano utilizzate soltanto da grandi aziende che avevano bisogno di trasferire dati sensibili da remoto. Con gli anni, visti i grossi vantaggi offerti da questo tipo di servizio, le VPN sono diventate comuni anche tra gli utenti normali.

Per capire come funziona una VPN basta pensare a un tunnel che mette in comunicazione un punto A, il dispositivo connesso alla rete dell’utilizzatore, con un punto B, il server di un sito a cui l’utente sta cercando di accedere.

I dati da A a B, e viceversa, vengono fatti passare dentro questo tunnel, che consiste semplicemente in un server posizionato in una certa nazione del pianeta e protetto da crittografia, in modo da essere completamente inaccessibili.

In questo modo è possibile evitare che i dati vengano rubati da terzi indesiderati. Chiunque tenti di accedere ai dati infatti si ritroverebbe a dover decifrare una serie di codici a 64, 128 o 256 bit a seconda del tipo di crittografia utilizzata.

Come riconoscere le VPN migliori

Sul mercato esistono oltre 800 VPN, gratuite e a pagamento, per questo motivo diventa fondamentale sapere come riconoscere i servizi migliori in modo avere la certezza di essere protetti online.

Ecco quali sono le caratteristiche che non dovrebbero mai mancare in una VPN di qualità:

  • Server sparsi in tante nazioni. Un provider di Virtual Private Network deve disporre di svariati server tra cui scegliere. In questo modo si ha la possibilità di avere accesso a diversi IP per poter accedere realmente a qualsiasi sito web, anche quelli geo-limitati per una nazione specifica.

  • Connessioni stabili e veloci. È fondamentale sottolineare che il passaggio dei dati attraverso un server terzo, offerto dalla VPN, potrebbe causare un rallentamento più o meno consistente della propria connessione Internet. Le VPN migliori offrono una velocità e stabilità tale da non compromettere la navigazione su Internet. In nessun caso una VPN permette di avere una velocità superiore rispetto a quella offerta dalla propria connessione di base.

  • Crittografia a 256 bit. Tutti coloro che sono interessati al massimo della protezione dovrebbero cercare una VPN con sistema di crittografia AES a 256 bit. Attualmente, si tratta di una delle modalità di cifratura più potente del pianeta, utilizzata anche a livello militare.
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

Il Menu Start di Windows 10 non si apre o non funziona? Ecco le 4 soluzioni migliori

Molti utenti che hanno effettuato l'upgrade al nuovo sistema operativo di Microsoft stanno riscontrando un problema sicuramente molto fastidioso. Da molto tempo, ormai, un bug affligge il menu start di Windows 10 che non si apre in nessuna maniera e non risponde neanche ai comandi della tastiera.Se poi ci aggiungiamo...

Film in streaming GRATIS – HD – ITA | Ecco la lista dei migliori siti web della rete!

Se ti stai domandando quali siano i migliori siti dove poter vedere film in streaming in altissima definizione e in italiano allora sei atterrato sulla pagina giusta!Molto spesso la TV non trasmette film di qualità o, nel migliore dei casi, bisogna abbonarsi a servizi a...

Vedere film online GRATIS e in HD: lista dei migliori servizi web per uno streaming LEGALE

In questo articolo ti propongo una lista dei migliori siti di film in streaming gratis, in italiano e in HD (alta definizione). La cosa più importante? Puoi vedere film, serie TV e Telefilm gratis, ma soprattutto in modo legale.Guardare film in streaming (e serie TV) gratuitamente...

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria