TrucchiComputer

Velocizzare Windows 10: tre trucchi alla portata di tutti, senza dover installare alcun software

Se hai notato dei rallentamenti durante l’utilizzo del PC o semplicemente cerchi un modo per velocizzare Windows 10 senza spendere soldi in costosi software, allora sei sulla pagina che fa per te. Ottimizzare il sistema operativo senza installare programmi per aumentare la performance del PC è possibile. 

Quello che andremo a fare sarĂ  effettuare alcune semplici modifiche alle impostazioni per contribuire ad aumentare la velocitĂ  del computer.

Quando ho bisogno di ottimizzare un PC che monta Windows 10 di solito utilizzo programmi per la pulizia approfondita come Advanced SystemCare (che ti consiglio caldamente di installare. Mi ringrazierai!).

Ma la maggior parte delle volte eseguo tre facili operazioni che mi permettono di velocizzare Windows 10 senza perdere troppo tempo. Ora ti spiego come fare.

1) VELOCIZZARE WINDOWS 10: DISABILITARE I SERVIZI ALL’AVVIO

Potrebbe sorprenderti scoprire quanti programmi vengono caricati automaticamente ogni volta che avvii il PC. Ognuno di questi rallenta il sistema operativo per una certa percentuale, e alcuni possono continuare ad occupare risorse utili di Windows anche dopo l’accensione.

Per avere una panoramica generale della situazione e porre rimedio segui questi passaggi:

  • Clicca con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni (quella in basso) e seleziona Gestione AttivitĂ 
  • Clicca sulla scheda Avvio. (Se non vedi la scheda nella parte superiore della finestra, fai clic su PiĂą dettagli nell’angolo in basso a sinistra)

La scheda Avvio vi mostrerĂ  tutti i programmi caricati in automatico. Osserva attentamente la lista e pensa quali programmi sono realmente necessari tanto da dover essere caricati ad ogni avvio. In generale ti consiglio di lasciare abilitato l’avvio del programma antivirus. Ma alcuni programmi, anche se utili, Ă¨ meglio non farli lavorare in background senza sosta.

velocizzare windows 10

Per disabilitare l’esecuzione di un programma fai clic col destro sul nome e seleziona Disabilita. Altrimenti seleziona il programma che ti interessa e clicca Disabilita in basso a destra (come nell’immagine sopra).

Dopo aver completato questa semplice operazione per velocizzare Windows 10, noterai anche un avvio molto piĂą rapido del sistema operativo.

2) VELOCIZZARE WINDOWS 10: CAMBIARE OPZIONI RISPARMIO ENERGIA

Windows, come impostazione predefinita, utilizza una combinazione per il risparmio energetico basato su un bilanciamento equilibrato tra prestazioni e consumo di energia.

Se utilizzi un portatile forse l’opzione migliore è Bilanciato o Risparmio di energia per un basso consumo energetico a dispetto della velocitĂ .

Se il tuo è un PC fisso allora il discorso cambia perchè per velocizzare Windows 10 non sarĂ  necessario selezionare Risparmio di energia. Ecco cosa devi fare:

  • Nella finestra che si sarĂ  aperta seleziona Opzioni risparmio energia
  • Ora vedrai una scheda con varie opzioni tra cui scegliere. Se ne appaiono solo due clicca su “Mostra combinazioni aggiuntive” e seleziona “Prestazioni elevate“. Utilizzerai piĂą energia, ma migliorerai notevolmente le prestazioni del PC.
velocizzare windows 10

Nell’immagine sopra noterai anche una voce che forse sul tuo computer sarĂ  assente: Samsung High Performance. Questa opzione è selezionabile se, invece del classico hard disk meccanico, utilizzi un disco a stato solido. 

SAMGUNG SSD 860 EVO: IL MEGLIO PER IL TUO PC

Samsung SSD 850 EVO

La differenza in termini di velocità, reattività e prestazioni è abissale.

I vantaggi di un SSD sono innumerevoli e il modello 860 EVO della Samsung è il top.

Include anche due software per una semplice migrazione dei dati dal vecchio hard disk al nuovo SSD. Alcuni utenti attendevano 2 minuti per avviare Windows, ora bastano 5-6 secondi.

Personalmente, utilizzo un PC con Windows 10 per lavoro, il passaggio da un HDD ad un SSD 850 EVO è stato una benedizione.

I programmi di avviano in 2 secondi netti anche se lavorano contemporaneamente Photoshop, Gimp, Illustrator, Thunderbird e qualche browser aperto. Se vuoi velocizzare Windows 10 in modo radicale ti consiglio sicuramente questo l’acquisto.

Scontato!
Samsung Memorie MZ-76E250 860 EVO SSD Interno da 250 GB, SATA, 2.5', Nero
24.475 Recensioni
Samsung Memorie MZ-76E250 860 EVO SSD Interno da 250 GB, SATA, 2.5", Nero
  • VelocitĂ  di lettura sequenziale fino a 550 MB/s e velocitĂ  di scrittura sequenziale fino a 520 MB/s
  • Interfaccia SATA 6 Gb/s e retrocompatibile con SATA 3 Gb/s e SATA 1.5 Gb/s
  • Fattore di forma 2.5 pollici, ottimo sia per computer portatili che fissi. CapacitĂ  disponibile: fino a 4 TB
  • Compatibile con qualsiasi versione di Windows e tutti i PC con interfaccia Sata 2.5 "

3) VELOCIZZARE WINDOWS 10: DISABILITARE ALCUNI EFFETTI VISIVI

Su Windows c’è anche molto codice che rende il sistema piĂą gradevole all’utente attivando una serie di effetti grafici come la trasparenza di alcune finestre, gli angoli smussati con una leggera ombra ecc.

Se, però, non sei interessato all’estetica e vuoi solo velocizzare Windows 10 al massimo, forse preferisci disattivare questi effetti liberando memoria che il PC potrĂ  utilizzare per rendere il sistema piĂą scattante. Segui questi passaggi:

  • Clicca su Start in basso a sinistra e digita “Questo PC” (Prima di Windows 10 era chiamato Esplora Risorse)
  • Clicca in alto a destra su “ProprietĂ  del sistema
  • Ora sulla barra di sinistra seleziona “Impostazioni di sistema avanzate
  • ApparirĂ  la finestra di dialogo ProprietĂ  del sistema
  • Fai clic sulla scheda Avanzate, quindi sul pulsante Impostazioni che si trova nella casella Prestazioni (il primo dei tre riquadri)
  • Seleziona l’opzione che preferisci in base alle tue esigenze.
velocizzare windows 10

By Giorgio Perillo

L'hai trovato interessante? 👇
Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

Giorgio Perillo - Giornalista & SEO

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

4 Comments

  1. L’unica pecca che a ASC è che secondo me invade un pò troppo la privacy, e per dirla tutta da una scansione che ho fatto con MALWAREBYTES ha riportato nella sua scansione delle belle problematiche sul tema privacy (sempre che non sia un falso positivo). E questo non sta certo a me doverlo giudicare. ????

    L'hai trovato interessante? 👇
    No votes yet.
    Please wait...
  2. ho due domande : la prima è come mai e montando su ssd samsung non mi viene richiesta la “samsung high performance” ?
    2 ) ma da bilanciata a prestazioni massime cambia solo il tempo di inattivitĂ  schermo e sospensione o realmente incide sulla velocitĂ  di schede video e processore?

    grazie

    L'hai trovato interessante? 👇
    No votes yet.
    Please wait...
    1. Ciao,
      Hai installato il software Samsung Magician? Tra “bilanciata” e “prestazioni massime” la differenza si nota. Le risorse utilizzate per gestire i vari processi sono ottimizzate, viene ridotto l’uso della RAM e vengono disattivati alcuni servizi inutili. In generale tutto il sistema riceve una spinta in piĂą!

      Personalmente da quando ho installato un SSD Samsung ho notato uno sprint che non avrei mai immaginato. Ora come ora per me sarebbe impossibile tornare ai “vecchi” gara disk. La differenza è abissale.

      L'hai trovato interessante? 👇
      No votes yet.
      Please wait...
      1. No manco sapevo esistesse il Samsung magician. Ho un 950 pro come disco di sistema e un 850evo per giochi e media. Dici quindi che ne troverei vantaggio? Installo? Da qlk parte ho letto che si può fare in modo che Windows scriva un po su utte le NAND e qst allunga la vita dell’ ssd. Mi pare sia il parametro TRES ner registro di sistena ..Ti risulta anche a te ?

        L'hai trovato interessante? 👇
        No votes yet.
        Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Ă—