SicurezzaSoftware

Spiare gli SMS a distanza senza spendere troppo: guida per dispositivi iOS e Android

Spiare gli SMS di un altro numero a distanza non è particolarmente complicato. Basta il software giusto. Il problema è proprio qui: trovare un’app spia che faccia quello che deve fare, che sia compatibile sia con gli iPhone che con i dispositivi Android, e che soprattutto non costi un’esagerazione.

Spiare-cellulare

Come riferisce anche Aranzulla, il divulgatore informatico più simpatico del web, il costo di un’app spia a volte è veramente alto e le prestazioni possono variare da inesistenti (quando l’app non funziona) a buone o anche ottime.

Qui trovi una piccola guida alla scelta del tuo programma spia, per schivare le possibili truffe ed avere il servizio che ti serve, senza spendere una fortuna.

 

Scegliere un’applicazione per spiare gli SMS

Una piccola premessa. Le uniche app spia legali nel nostro Paese sono quelle per il controllo parentale. Non troverai questo genere di software su Play Store o nell’App Store Apple. Dovrai cercarli sul web, dove purtroppo la tua sicurezza dipende solamente da te.

Ecco a cosa fare attenzione per evitare truffe e danni al tuo telefonino:

  1. Promesse impossibili. Non è possibile fare cose come spiare gli SMS di un altro telefono senza installare programmi. Così come non è possibile spiare messaggi e chiamate avendo solo il numero.

Per mettere sotto controllo un cellulare con numero di telefono o codice IMEI bisogna bypassare i sistemi di sicurezza delle grandi compagnie telefoniche. Possono farlo solo le Forze dell’Ordine, su mandato del giudice e con la collaborazione del gestore telefonico. Ancora più difficile intercettare i messaggi delle messaggerie istantanee.

Nel caso del sequestro Roveraro, ad esempio, persino il R.O.S. ha trovato difficoltà ad intercettare i messaggi Skype dei sequestratori.

  1. App gratuite. Se decidi di installare un’app per spiare gli SMS, specie se gratis, ti consiglio di installare prima un buon antivirus, non solo se hai un dispositivo Android, ma anche se hai un iPhone su cui è stato eseguito il jailbreak. Il jailbreak è una procedura che consente di ottenere i privilegi di amministratore ed è reversibile.
  2. Sicurezza. Se decidi di acquistare un’app spia la pagina cui devi prestare maggiore attenzione è quella di pagamento. Diffida dei siti che hanno un semplice form e non si appoggiano a sistemi di pagamento sicuri e certificati.
  3. Versioni demo. I demo gratuiti di 2-3 giorni sono ottimi per provare il servizio, ma attenzione alle politiche di disdetta e cancellazione. A volte bisogna obbligatoriamente passare per il servizio clienti, segnalando l’intenzione di disdire l’abbonamento entro un certo termine. Ottimo se l’assistenza è rapida e efficiente, pessimo se tarda a rispondere.
  4. Note legali. Diffida dei siti che incitano ad un utilizzo illegale del software. In Italia le applicazioni spia possono essere usate solo per monitorare i figli minori e le persone di cui sei tutore legale, oppure per vedere la posizione in tempo reale dei propri dipendenti, strettamente per motivi di servizio.

 

Come funziona un’app spia per cellulari?

Facciamo un esempio con una delle applicazioni per il controllo parentale più note, mSpy per cellulari. Questo software ha tantissime funzionalità. Oltre agli SMS ti permette di vedere:

  • Registro chiamate;
  • Email;
  • Messaggi istantanei (WhatsApp, Instagram, Messenger, Hangouts, Skype, Telegram, Viber, Tinder e tanti altri);
  • Attività sui social network;
  • Cronologia web;
  • Foto;
  • Video;
  • Applicazioni;
  • Calendario;
  • Note.

Puoi geo localizzare il telefono in due modi: tramite la posizione GPS o le reti WiFi cui si collega il dispositivo. Puoi persino bloccare le chiamate in entrata o l’intero telefono, funzione utile in caso di furto.

programma-spia-messaggi-cellulare

E’ compatibile con tutte le versioni di iOS e con tutte le versioni più recenti di Android (da Android 4+ in poi).

Il costo è di 26,99 € al mese per un solo mese, con forti sconti se l’app ti piace e decidi di utilizzarla per più mesi. Il costo medio delle applicazioni spia è di 40-50 € al mese: meglio fare attenzione alle applicazioni che costano molto di più o molto di meno.

 

Spiare gli SMS senza accesso al telefono target

mSpy può essere installata anche a distanza, ma solamente se:

  • Il telefono da monitorare è un iPhone;
  • E’ attiva la funzione di backup di iCloud;
  • Hai le credenziali iCloud dell’utente.

In questo caso puoi installare mSpy senza jailbreak, una versione base che ti consente comunque di vedere chiamate, SMS, rubrica, cronologia web, messaggi WhatsApp, posizione tramite reti WiFi e applicazioni.

Per spiare SMS e chiamate su dispositivi Android bisogna necessariamente avere accesso al telefono per 5-15 minuti. Lo stesso vale se sul dispositivo da spiare è stato eseguito il jailbreak.

Se vuoi eseguire tu stesso il jailbreak per poter installare la versione completa del software, dovrai mettere in conto altri 15 minuti circa. In qualsiasi momento puoi contattare il servizio di assistenza di mSpy, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

No votes yet.
Please wait...

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Back to top button
Close