Offerte

Smartphone in offerta: dove trovarli senza fregature

Devi acquistare un nuovo smartphone? Hai bisogno di qualche dritta per scegliere l'e-commerce migliore ed essere sicuro di non prendere fregature? Leggi qui!

L’articolo di oggi potrebbe anche intitolarsi “Vademecum alla scelta del perfetto E-commerce di telefonia mobile”, con ovvio corollario: “E-shop apparentemente fantastici e come evitarli”.

Già, perché vuoi per moda, vuoi perché il nuovo ultimissimo modello sarà certamente migliore del precedente, vuoi perché da un cellulare oggi ci aspettiamo che prenda anche in un bunker sottomarino, che lavori più veloce di una scheggia, che faccia foto da far concorrenza a Nikon e Canon, video prossimi all’Oscar, con un impianto audio da far piangere i vecchi amplificatori e che magari, tra una chat e l’altra, ci serva anche il caffè… va da sé che stare al passo acquistando l’ultimo smartphone della serie implica tre alternative:

  1. Vendersi un rene (ma ne abbiamo solo due. Ergo: non è esattamente un’ottima strategia di acquisto cellulari a lungo termine)
  2. Aspettare che il nonno o la nonna ci vengano in sogno a dare i numeri da giocare al lotto (ecco, questa potrebbe essere una buona strategia… se solo non ci fosse di mezzo l’aleatorietà della seduta spiritica)
  3. Cercare la migliore offerta smartphone online.

Quest’ultima non solo è la soluzione più pratica e meno aleatoria delle tre, ma persino più soddisfacente, a patto che si evitino i cosiddetti “pacchi”. Non nel senso di dribblare il fattorino, ma proprio di evitare fregature e sborsare somme da dissanguamento del conto.

 

Come scegliere il miglior e-commerce? Ecco le semplici regole da seguire:

 

  • Leggere sempre le recensioni: la cara vecchia regola del “me l’ha detto tizio” funziona sempre, soprattutto sul web.

Vox populi, se su qualche migliaio di recensioni una buona quota riporta una stelletta scarsa o un topic ricorrente (tipo “tempi di spedizione lunghissimi”, “scarsa serietà” ecc.) vorrà pur dire qualcosa.

A fronte di sconti pazzeschi inconcepibili, spendere un pochino di più (parliamo magari di scarti marginali) per aziende serie e di comprovata affidabilità è sempre preferibile.

  • Pagamento in contrassegno: un’azienda che permetta l’acquisto online di un cellulare in contrassegno in genere garantisce un margine di affidabilità in più, e comunque permette di effettuare acquisti a chi una carta di credito non ce l’ha (o magari non la vuole usare): testare la serietà di uno shop online con un primo acquisto in contrassegno potrebbe essere una buona idea per i più scettici e sospettosi.
  • Disponibilità immediata dei prodotti: già acquistare online potrebbe essere un terno al lotto, specie se è il primo acquisto alla “cieca” su un e-commerce di cui non sappiamo nulla.

Se poi bisogna anche aspettare tempi biblici per capire se l’ultimo clic è stata una trovata poco furba.. meglio evitare. Anche perché le spese dell’ansiolitico non sono detraibili né dalle tasse né dal prezzo dell’iPhone.

Assicurarsi quindi che il prodotto sia immediatamente disponibile e soggetto ad una spedizione tempestiva (le aziende serie e di comprovata esperienza indicano i tempi in fase d’acquisto e, solitamente, non ci mettono più di 5 giorni lavorativi – dalla ricezione del pagamento – a recapitarti a casa l’agognato oggetto di consumo).

  • Spedizione assicurata: se poi la spedizione è assicurata e garantita contro danni e qualsivoglia cataclisma, si potrebbe dire che l’e-commerce in questione si sta avvicinando molto alla palma d’oro per “miglior e-commerce di smartphone” in circolazione: avere, ad esempio, da parte dell’E-commerce la garanzia di un imballaggio idoneo e di partnership con servizi di trasporto e consegna affidabili (in modo da poter ricevere lo smartphone sano e salvo) potrebbe essere un dettaglio importante da appurare.
  • Garanzia del produttore ufficiale: e questo è un punto cardine, giacché potrebbe essere facile giocare al ribasso sul prezzo con prodotti non originali o non garantiti dal produttore.

Lo store online di telefonia mobile Teknozone, ad esempio, dota tutti i suoi cellulari con garanzia ufficiale del brand, tra cui Apple iPhone, Huawei, Samsung, Xiaomi e altri ancora.

  • Storia del brand: una piccola ricerca sullo storico e l’esperienza acquisita nel tempo di uno store online è un ulteriore modo di scongiurare truffe, raggiri e spiacevoli esperienze di acquisto online.

Averne già sentito il nome, averne già visto il logo online o altrove, averne colto esperienze di altri acquirenti, in forma di recensioni online o informali conversazioni tra amici, testimonia affidabilità e serietà che, quando in gioco ci sono bei soldi e non certo spiccioli, non è mai abbastanza.

No votes yet.
Please wait...

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Back to top button
Close