Android Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS...

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

8,229FansMi piace
AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Si accendono automaticamente e si collegano all’istante; Si configurano facilmente con tutti i tuoi dispositivi Apple
129,00 EUR

Registrare una telefonata può essere utile per questioni personali. A volte, invece, è necessario quando è il lavoro a richiederlo. In questa guida troverai le migliori soluzioni per registrare una chiamata su smartphone iOS o Android.

Registrare una telefonata può essere utile per questioni personali. A volte, invece, è necessario quando è il lavoro a richiederlo. In questa guida troverai le migliori soluzioni per registrare una chiamata su smartphone iOS o Android.

Registrare una telefonata può essere utile per questioni personali. A volte, invece, è necessario quando è il lavoro a richiederlo. In questa guida troverai le migliori soluzioni per registrare una chiamata su smartphone iOS o Android.

Registrare una telefonata può essere utile per questioni personali. A volte, invece, è necessario quando è il lavoro a richiederlo. In questa guida troverai le migliori soluzioni per registrare una chiamata su smartphone iOS o Android.

Android Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS...

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale?

15 gadget Hi-Tech da portare in viaggio!

AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Si accendono automaticamente e si collegano all’istante; Si configurano facilmente con tutti i tuoi dispositivi Apple
129,00 EUR

Registrare una telefonata può essere utile per questioni personali. A volte, invece, è necessario quando è il lavoro a richiederlo. In questa guida troverai le migliori soluzioni per registrare una chiamata su smartphone iOS o Android.

Utilizzare un registratore di chiamate sul proprio cellulare può sembrare un lavoretto facile. Dopo tutto la maggior parte dei nuovi modelli di smartphone sono equipaggiati con almeno un’app per registrare la voce senza considerare le infinite capacità tecnologiche di gioielli della telefonia come l’iPhone 6S e il Samsung S6.

Ma non è proprio così. Registrare una chiamata su uno smartphone, ci sono mille motivi per farlo, è più complicato del previsto sia su un dispositivo Android che su un iPhone. Vediamo allora come funziona un registratore di chiamate e scopri, al termine dell’articolo, se questa attività è legale o non consentita dalla legge.

REGISTRATORE DI CHIAMATE SU ANDROID

Per registrare le conversazioni è necessario scaricare un’applicazione di registratore di chiamate dal Google Play Store. Esistono parecchie app tra cui scegliere, come ad esempio Call Recorder o Automatic Call Recorder, tutte con recensioni abbastanza positive da parte degli utenti.

Buona parte di queste sono totalmente gratis e svolgono egregiamente il proprio lavoro, ma se si desidera qualche funzione in più (ad esempio come la sincronizzazione cloud) è possibile effettuare un upgrade della applicazione pagando pochi euro.

Ai fini di questo tutorial userò l’ottimo Registratore Chiamate. La versione inglese si chiama Total Recall.

  • Vai a Google Play Store e cerca Registratore Chiamate (o clicca QUI)
  • Installa l’applicazione
  • Avvia l’applicazione
  • Componi il numero di telefono che ti interessa e inizia una chiamata
  • Registratore Chiamate registra automaticamente la conversazione e si ferma quando si termina la telefonata
  • Torna all’applicazione, seleziona la conversazione e ascoltala di nuovo.

Troverai maggiori informazioni e la procedura dettagliata sulla pagina ufficiale dell’app.

registratore di chiamate

Questo è tutto. Una cosa da tenere a mente è che installare più di un registratore di chiamate potrebbe causare problemi di compatibilità e prestazione. Quindi se vuoi sperimentare diverse app, ricordati di eliminare prima le altre.

REGISTRATORE DI CHIAMATE SU IPHONE

Per quanto riguarda iPhone molti credono sia sufficiente l’app Memo vocali, ma purtroppo se cerchi di registrare una chiamata, l’unica cosa che accadrà sarà l’interruzione della registrazione appena l’interlocutore risponderà.

La soluzione è andare sull’App Store e cercare la migliore applicazione per registrare una chiamata. Come per Android, anche qui le applicazioni disponibili sono molte, ma la maggior parte prevede un costo per sbloccare caratteristiche premium.

PREMESSA: Ho effettuato una ricerca a 360° e posso assicurarti che quasi tutte le app disponibili sull’App Store chiedono una cifra che varia dai €15 cent ai €25 cent al minuto per registrare una chiama.

L’unico software che propone un servizio completo e soddisfacente al 100%, e le recensioni degli utenti lo confermano, è TapeACall Pro, eletto miglior registratore di chiamate per iPhone.

La versione base (Lite) consente agli utenti di utilizzare il servizio gratuitamente, ma si potranno ascoltare solo i primi sessanta secondi di una chiamata. Questo limite sarà rimosso, e si avranno a disposizione altre opzioni, attraverso l’acquisto della versione PRO per €10.00

  • Collegati all’App Store dal tuo iPhone e cerca TapeACall Lite (o direttamente la versione PRO se preferisci)
  • Installa l’applicazione
  • Avvia l’applicazione
  • Inserisci il tuo numero di telefono e utilizza il codice che ti sarà stato inviato via SMS per completare l’attivazione
  • Naviga nelle impostazioni per modificare i vari settaggi e guarda il tutorial per l’utilizzo
  • Apri l’applicazione e clicca sul tasto Registra
  • Seleziona Aggiungi chiamata e inserisci il numero di telefono che vuoi chiamare, oppure scegline uno dai Contatti
  • Quando l’interlocutore risponde, clicca su Unisci e inizierà la registrazione
  • Al termine della chiamata torna all’applicazione, premi l’icona Play e troverai l’elenco di tutte le conversazioni

Se trovi il servizio soddisfacente ti consiglio il passaggio alla versione PRO al prezzo di €10.00, che ti permette di effettuare le registrazioni delle chiamate un’infinità di volte senza alcun limite.

Troverai maggiori informazioni e la procedura dettagliata sulla pagina ufficiale dell’app.

registratore di chiamate

E’ LEGALE USARE UN REGISTRATORE DI CHIAMATE?

Ok, abbiamo visto il miglior registratore di chiamate per smartphone Android e iOS, ma abbiamo ancora un dubbio: registrare una conversazione o una telefonata è legale? Il contenuto della registrazione più essere successivamente utilizzato in un processo? 

Secondo la Corte di Cassazione (con sentenza n. 7239 del 1999) ha stabilito che le registrazioni occulte durante congressi, telefonate, colloqui ecc. (senza che gli altri partecipanti ne siano a conoscenza) sono lecite e paragonabili al valore di una nota scritta. L’utilizzo di questo materiale non è vietato neppure dal Codice della Privacy (D. Lgs. n. 196/2003)

Ciò che rileva è la qualità del soggetto che effettua la registrazione di una telefonata. Se è un soggetto esterno rispetto alla discussione, si applicherà la disciplina relativa alle intercettazioni che, salvo casi molto specifici, è inammissibile/inutilizzabile senza il consenso del soggetto intercettato.

Se, invece, il soggetto che utilizza un registratore di chiamate è parte attiva della conversazione, il registratore o qualunque altro apparecchio verrà considerato solo come uno strumento per registrare e custodire delle informazioni di cui siamo già venuti a conoscenza tramite la conversazione stessa.

In quest’ottica la registrazione di una telefonata può essere considerata una forma di autotutela e garanzia contro minacce, ricatti e abusi: quindi sarà sempre utilizzabile giudizialmente anche se l’interlocutore sarà all’oscuro della registrazione.

By Giorgio Perillo

Rating: 4.8/5. From 52 votes.
Please wait...
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

3 Commenti

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Utilizzare un registratore di chiamate sul proprio cellulare può sembrare un lavoretto facile. Dopo tutto la maggior parte dei nuovi modelli di smartphone sono equipaggiati con almeno un’app per registrare la voce senza considerare le infinite capacità tecnologiche di gioielli della telefonia come l’iPhone 6S e il Samsung S6.

Ma non è proprio così. Registrare una chiamata su uno smartphone, ci sono mille motivi per farlo, è più complicato del previsto sia su un dispositivo Android che su un iPhone. Vediamo allora come funziona un registratore di chiamate e scopri, al termine dell’articolo, se questa attività è legale o non consentita dalla legge.

REGISTRATORE DI CHIAMATE SU ANDROID

Per registrare le conversazioni è necessario scaricare un’applicazione di registratore di chiamate dal Google Play Store. Esistono parecchie app tra cui scegliere, come ad esempio Call Recorder o Automatic Call Recorder, tutte con recensioni abbastanza positive da parte degli utenti.

Buona parte di queste sono totalmente gratis e svolgono egregiamente il proprio lavoro, ma se si desidera qualche funzione in più (ad esempio come la sincronizzazione cloud) è possibile effettuare un upgrade della applicazione pagando pochi euro.

Ai fini di questo tutorial userò l’ottimo Registratore Chiamate. La versione inglese si chiama Total Recall.

  • Vai a Google Play Store e cerca Registratore Chiamate (o clicca QUI)
  • Installa l’applicazione
  • Avvia l’applicazione
  • Componi il numero di telefono che ti interessa e inizia una chiamata
  • Registratore Chiamate registra automaticamente la conversazione e si ferma quando si termina la telefonata
  • Torna all’applicazione, seleziona la conversazione e ascoltala di nuovo.

Troverai maggiori informazioni e la procedura dettagliata sulla pagina ufficiale dell’app.

registratore di chiamate

Questo è tutto. Una cosa da tenere a mente è che installare più di un registratore di chiamate potrebbe causare problemi di compatibilità e prestazione. Quindi se vuoi sperimentare diverse app, ricordati di eliminare prima le altre.

REGISTRATORE DI CHIAMATE SU IPHONE

Per quanto riguarda iPhone molti credono sia sufficiente l’app Memo vocali, ma purtroppo se cerchi di registrare una chiamata, l’unica cosa che accadrà sarà l’interruzione della registrazione appena l’interlocutore risponderà.

La soluzione è andare sull’App Store e cercare la migliore applicazione per registrare una chiamata. Come per Android, anche qui le applicazioni disponibili sono molte, ma la maggior parte prevede un costo per sbloccare caratteristiche premium.

PREMESSA: Ho effettuato una ricerca a 360° e posso assicurarti che quasi tutte le app disponibili sull’App Store chiedono una cifra che varia dai €15 cent ai €25 cent al minuto per registrare una chiama.

L’unico software che propone un servizio completo e soddisfacente al 100%, e le recensioni degli utenti lo confermano, è TapeACall Pro, eletto miglior registratore di chiamate per iPhone.

La versione base (Lite) consente agli utenti di utilizzare il servizio gratuitamente, ma si potranno ascoltare solo i primi sessanta secondi di una chiamata. Questo limite sarà rimosso, e si avranno a disposizione altre opzioni, attraverso l’acquisto della versione PRO per €10.00

  • Collegati all’App Store dal tuo iPhone e cerca TapeACall Lite (o direttamente la versione PRO se preferisci)
  • Installa l’applicazione
  • Avvia l’applicazione
  • Inserisci il tuo numero di telefono e utilizza il codice che ti sarà stato inviato via SMS per completare l’attivazione
  • Naviga nelle impostazioni per modificare i vari settaggi e guarda il tutorial per l’utilizzo
  • Apri l’applicazione e clicca sul tasto Registra
  • Seleziona Aggiungi chiamata e inserisci il numero di telefono che vuoi chiamare, oppure scegline uno dai Contatti
  • Quando l’interlocutore risponde, clicca su Unisci e inizierà la registrazione
  • Al termine della chiamata torna all’applicazione, premi l’icona Play e troverai l’elenco di tutte le conversazioni

Se trovi il servizio soddisfacente ti consiglio il passaggio alla versione PRO al prezzo di €10.00, che ti permette di effettuare le registrazioni delle chiamate un’infinità di volte senza alcun limite.

Troverai maggiori informazioni e la procedura dettagliata sulla pagina ufficiale dell’app.

registratore di chiamate

E’ LEGALE USARE UN REGISTRATORE DI CHIAMATE?

Ok, abbiamo visto il miglior registratore di chiamate per smartphone Android e iOS, ma abbiamo ancora un dubbio: registrare una conversazione o una telefonata è legale? Il contenuto della registrazione più essere successivamente utilizzato in un processo? 

Secondo la Corte di Cassazione (con sentenza n. 7239 del 1999) ha stabilito che le registrazioni occulte durante congressi, telefonate, colloqui ecc. (senza che gli altri partecipanti ne siano a conoscenza) sono lecite e paragonabili al valore di una nota scritta. L’utilizzo di questo materiale non è vietato neppure dal Codice della Privacy (D. Lgs. n. 196/2003)

Ciò che rileva è la qualità del soggetto che effettua la registrazione di una telefonata. Se è un soggetto esterno rispetto alla discussione, si applicherà la disciplina relativa alle intercettazioni che, salvo casi molto specifici, è inammissibile/inutilizzabile senza il consenso del soggetto intercettato.

Se, invece, il soggetto che utilizza un registratore di chiamate è parte attiva della conversazione, il registratore o qualunque altro apparecchio verrà considerato solo come uno strumento per registrare e custodire delle informazioni di cui siamo già venuti a conoscenza tramite la conversazione stessa.

In quest’ottica la registrazione di una telefonata può essere considerata una forma di autotutela e garanzia contro minacce, ricatti e abusi: quindi sarà sempre utilizzabile giudizialmente anche se l’interlocutore sarà all’oscuro della registrazione.

By Giorgio Perillo

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

3 Commenti

Il Menu Start di Windows 10 non si apre o non funziona? Ecco le 4 soluzioni migliori

Molti utenti che hanno effettuato l'upgrade al nuovo sistema operativo di Microsoft stanno riscontrando un problema sicuramente molto fastidioso. Da molto tempo, ormai, un bug affligge il menu start di Windows 10 che non si apre in nessuna maniera e non risponde neanche ai comandi della tastiera.Se poi ci aggiungiamo...

Film in streaming GRATIS – HD – ITA | Ecco la lista dei migliori siti web della rete!

Se ti stai domandando quali siano i migliori siti dove poter vedere film in streaming in altissima definizione e in italiano allora sei atterrato sulla pagina giusta!Molto spesso la TV non trasmette film di qualità o, nel migliore dei casi, bisogna abbonarsi a servizi a...

Vedere film online GRATIS e in HD: lista dei migliori servizi web per uno streaming LEGALE

In questo articolo ti propongo una lista dei migliori siti di film in streaming gratis, in italiano e in HD (alta definizione). La cosa più importante? Puoi vedere film, serie TV e Telefilm gratis, ma soprattutto in modo legale.Guardare film in streaming (e serie TV) gratuitamente...

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria