Computer Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete...

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

8,236FansMi piace
Scontato!
AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
179,00 EUR −51,01 EUR 127,99 EUR

Un router ormai è un oggetto che non può mancare in nessun appartamento. E' essenziale a lavoro, a casa, in vacanza e ci permette di essere connessi con chiunque. Ecco di seguito alcuni consigli per migliorare il segnale della vostra rete wifi.

Un router ormai è un oggetto che non può mancare in nessun appartamento. E' essenziale a lavoro, a casa, in vacanza e ci permette di essere connessi con chiunque. Ecco di seguito alcuni consigli per migliorare il segnale della vostra rete wifi.

Un router ormai è un oggetto che non può mancare in nessun appartamento. E' essenziale a lavoro, a casa, in vacanza e ci permette di essere connessi con chiunque. Ecco di seguito alcuni consigli per migliorare il segnale della vostra rete wifi.

Un router ormai è un oggetto che non può mancare in nessun appartamento. E' essenziale a lavoro, a casa, in vacanza e ci permette di essere connessi con chiunque. Ecco di seguito alcuni consigli per migliorare il segnale della vostra rete wifi.

Categoria:
Computer Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete...

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

Problemi con la rete Wifi? Ecco come migliorare il segnale della rete di casa

15 gadget Hi-Tech da portare in viaggio!

Scontato!
AirPods Apple con custodia di ricarica (seconda generazione)
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
179,00 EUR −51,01 EUR 127,99 EUR

Un router ormai è un oggetto che non può mancare in nessun appartamento. E' essenziale a lavoro, a casa, in vacanza e ci permette di essere connessi con chiunque. Ecco di seguito alcuni consigli per migliorare il segnale della vostra rete wifi.

Tutti quanti sappiamo quanto possedere una buona rete wifi all’interno della propria abitazione sia diventato qualcosa di imprescindibile: questa ci consente di accedere ad internet dal proprio computer portatile, tablet o smartphone ovunque all’interno di casa senza dover ricorrere ad un’inutile massa di cavi.

A volte può comunque capitare che il segnale wifi sia debole o addirittura non disponibile in alcune stanze. Per ovviare a questo problema è possibile ricorrere a dispositivi appositi, come un amplificatore di segnale wifi, oppure seguire alcuni suggerimenti utili ad aumentare la copertura della propria rete wifi.

migliorare segnale wifi

• Posizionare il router correttamente

Le pareti di casa sono spesso IL nemico del segnale wifi, data la loro capacità di indebolirlo o addirittura bloccarlo. Posizionare il router wifi in una posizione centrale, dove il segnale ha pochi ostacoli è vi è una buona porzione di spazio libero può essere una buona soluzione al problema. Si può provare a metterlo su uno scaffale ad altezza vita o su una scrivania. Meglio evitare di metterlo sul pavimento o vicino a un televisore, in quanto gli oggetti metallici disperdono il segnale.

• Aggiornare il router

Molto spesso capita che l’hardware di cui si dispone abbia ormai qualche anno sulle spalle e non sia più al passo dei tempi. In questo caso è opportuno considerare l’acquisto di un nuovo router.

Possedere un buon router significa disporre di un segnale che può raggiungere più facilmente tutti gli spazi di casa, in modo da ottenere maggiore velocità di navigazione anche nelle stanze più lontane, oltre a maggiore stabilità nella connessione.

• Fare attenzione ai dispositivi attivi in casa

Può essere utile spegnere regolarmente lo smartphone o il tablet, soprattutto se rimangono collegati tutto il tempo e la connessione può “stancarsi”. La disattivazione e successivo riavvio del wifi può aiutare a sbloccare la situazione.

Bisogna inoltre fare attenzione al numero di dispositivi connessi al wifi. Se si hanno molti dispositivi connessi al router, è più che possibile che la banda risulti molto lenta. Questo perché molti dispositivi condividono lo stesso segnale e più dispositivi sono collegati e in esecuzione, più la velocità viene condivisa.

• Aggiornare il firmware

I produttori spesso mettono online aggiornamenti software per i dispositivi – compresi i router – per migliorarne la sicurezza e la stabilità.

Alcuni dispositivi avvisano i proprietari della disponibilità di aggiornamenti del firmware. Se questo non accade, è opportuno collegarsi al sito del produttore e cercare il pacchetto di aggiornamento per il proprio modello di router.

La sezione “supporto” del sito web del produttore dovrebbe contenere tutte le istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento. Se non si è “smanettoni” magari è utile in questa fase farsi aiutare da qualcuno di più esperto.

No votes yet.
Please wait...
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Tutti quanti sappiamo quanto possedere una buona rete wifi all’interno della propria abitazione sia diventato qualcosa di imprescindibile: questa ci consente di accedere ad internet dal proprio computer portatile, tablet o smartphone ovunque all’interno di casa senza dover ricorrere ad un’inutile massa di cavi.

A volte può comunque capitare che il segnale wifi sia debole o addirittura non disponibile in alcune stanze. Per ovviare a questo problema è possibile ricorrere a dispositivi appositi, come un amplificatore di segnale wifi, oppure seguire alcuni suggerimenti utili ad aumentare la copertura della propria rete wifi.

migliorare segnale wifi

• Posizionare il router correttamente

Le pareti di casa sono spesso IL nemico del segnale wifi, data la loro capacità di indebolirlo o addirittura bloccarlo. Posizionare il router wifi in una posizione centrale, dove il segnale ha pochi ostacoli è vi è una buona porzione di spazio libero può essere una buona soluzione al problema. Si può provare a metterlo su uno scaffale ad altezza vita o su una scrivania. Meglio evitare di metterlo sul pavimento o vicino a un televisore, in quanto gli oggetti metallici disperdono il segnale.

• Aggiornare il router

Molto spesso capita che l’hardware di cui si dispone abbia ormai qualche anno sulle spalle e non sia più al passo dei tempi. In questo caso è opportuno considerare l’acquisto di un nuovo router.

Possedere un buon router significa disporre di un segnale che può raggiungere più facilmente tutti gli spazi di casa, in modo da ottenere maggiore velocità di navigazione anche nelle stanze più lontane, oltre a maggiore stabilità nella connessione.

• Fare attenzione ai dispositivi attivi in casa

Può essere utile spegnere regolarmente lo smartphone o il tablet, soprattutto se rimangono collegati tutto il tempo e la connessione può “stancarsi”. La disattivazione e successivo riavvio del wifi può aiutare a sbloccare la situazione.

Bisogna inoltre fare attenzione al numero di dispositivi connessi al wifi. Se si hanno molti dispositivi connessi al router, è più che possibile che la banda risulti molto lenta. Questo perché molti dispositivi condividono lo stesso segnale e più dispositivi sono collegati e in esecuzione, più la velocità viene condivisa.

• Aggiornare il firmware

I produttori spesso mettono online aggiornamenti software per i dispositivi – compresi i router – per migliorarne la sicurezza e la stabilità.

Alcuni dispositivi avvisano i proprietari della disponibilità di aggiornamenti del firmware. Se questo non accade, è opportuno collegarsi al sito del produttore e cercare il pacchetto di aggiornamento per il proprio modello di router.

La sezione “supporto” del sito web del produttore dovrebbe contenere tutte le istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento. Se non si è “smanettoni” magari è utile in questa fase farsi aiutare da qualcuno di più esperto.

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer
Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketerhttps://www.menteinformatica.it/
Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.

Il Menu Start di Windows 10 non si apre o non funziona? Ecco le 4 soluzioni migliori

Molti utenti che hanno effettuato l'upgrade al nuovo sistema operativo di Microsoft stanno riscontrando un problema sicuramente molto fastidioso. Da molto tempo, ormai, un bug affligge il menu start di Windows 10 che non si apre in nessuna maniera e non risponde neanche ai comandi della tastiera.Se poi ci aggiungiamo...

Film in streaming GRATIS – HD – ITA | Ecco la lista dei migliori siti web della rete!

Se ti stai domandando quali siano i migliori siti dove poter vedere film in streaming in altissima definizione e in italiano allora sei atterrato sulla pagina giusta!Molto spesso la TV non trasmette film di qualità o, nel migliore dei casi, bisogna abbonarsi a servizi a...

Vedere film online GRATIS e in HD: lista dei migliori servizi web per uno streaming LEGALE

In questo articolo ti propongo una lista dei migliori siti di film in streaming gratis, in italiano e in HD (alta definizione). La cosa più importante? Puoi vedere film, serie TV e Telefilm gratis, ma soprattutto in modo legale.Guardare film in streaming (e serie TV) gratuitamente...

Da non perdere

Scegli le migliori chiavette USB in commercio: le più affidabili e con il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo scopo di questa classifica è di selezionare per te la migliore chiavetta USB 3.0 che ti soddisfi maggiormente...

Le 3 migliori (e più economiche) alternative agli auricolari AirPods di Apple

Perchè dovresti cercare delle cuffie alternative agli auricolari AirPods di Apple? Andiamo con ordine. Da quando nel...

Classifica dei 9 migliori tablet in commercio: guida all’acquisto in base al budget

Il mercato dei tablet si è arrestato molto nell’ultimo anno, ma, recentemente, sono stati comunque lanciati alcuni...

I migliori 20 caricabatterie portatili perfetti per smartphone, tablet e laptop

Diciamoci la verità, chi non desidera migliorare la durata della batteria del proprio smartphone o tablet? Finchè...

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria

Potrebbe interessarti anche:
Dalla stessa categoria