Stai avendo problemi con la stampante? In questo articolo (forse) troverai la soluzione. Ecco come risolvere alcune delle difficoltà più comuni. Le stampanti possono essere molto affidabili e lavorare bene per interi anni, anche dopo migliaia di stampe. Ma spesso si bloccano e smettono di funzionare all’improvviso. Perchè? A volte la soluzione è davvero semplice da trovare.

Leggi anche: Sapevi che Windows 10 ti spia? Come disabilitare il keylogger nascosto e proteggere la tua privacy

Molti utenti semplicemente non usano le loro stampanti abbastanza spesso e questo può portare a problemi con l’inchiostro che si secca e bloccare gli ugelli. Può sembrare assurdo, ma una semplice vacanza di due settimane può rovinare un intero set di cartucce d’inchiostro.

Altri problemi alla stampante possono essere causati da un uso troppo frequente. Per quanto possano sembrare rari, questo può succedere in uffici molto affollati o che dispongono di stampanti condivise. Spesso anche graffette, gomme, fasce per capelli e altri oggetti piccoli, possono cadere nella stampante e causare inceppamenti. In questo breve articolo ti mostrerò alcuni problemi e quali soluzioni adottare per mantenere la stampante funzionante.

 

1) Risolvere i problemi di stampa più comuni: la stampante non stampa

La cause possono essere tantissime, quindi iniziamo dagli accorgimenti più elementari.

  • Controlla che non sia presente un messaggio di errore sul monitor del PC o che non sia accesa una spia (di solito rossa) sulla stampante.
  • Assicurati che ci sia abbastanza carta nel vassoio.
  • Hai controllato che le cartucce d’inchiostro non siano vuote?
  • Il cavo USB è inserito correttamente? In questo caso controlla che sia collegato ad una porta USB che comunichi direttamente con il PC. Quindi prova a rimuovere ogni apparecchio che “sdoppi” l’uscita USB e collega il cavo dietro il case del computer o in un’entrata principale del portatile.
  • La stampante è collegata alla rete Wi-Fi? Se si tratta di una stampante wireless, prova, invece, ad utilizzare un cavo USB.

A volte il problema per cui una stampante non funziona è perchè i driver della stampante sono vecchi e hanno bisogno di essere aggiornati.

In questo caso ti consiglio di leggere un altro articolo in cui spiego come aggiornare tutti i driver del PC in pochi minuti, per essere sicuro di avere un computer sempre aggiornato e protetto contro molte minacce.

Altrimenti apri il Pannello di Controllo, clicca su Dispositivi e Stampanti, fai clic con il tasto destro sulla stampante che utilizzi e impostala come predefinita. Inoltre assicurati che, nel programma che stai utilizzando, sia selezionata la stampante corretta.

Leggi anche: Recupera i dati persi. Trova foto, file e documenti cancellati da Hard Disk e chiavette USB

microsoft problemi stampanteMicrosoft ha a disposizione sul suo sito una pagina per risolvere i problemi relativi alla stampa. Ti consiglio di dare un’occhiata. Scarica il programma ed installalo. Clicca sul pulsante “Avanti”e segui le istruzioni della procedura guidata. Puoi anche aprire il pannello di controllo, andare su Dispositivi e stampanti, fare clic con il tasto destro sull’icona della stampante e selezionare Risoluzione dei problemi. Non sempre aiuta, ma vale la pena provare.

hp problemi stampanteAnche HP ha una pagina di assistenza per identificare e risolvere i problemi della stampante.

problemi stampante canonInfine la Canon ha uno spazio sul suo sito web, dedicato ai video sulla configurazione e la risoluzione dei problemi con i vari modelli di stampante.

 

 

2) Risolvere i problemi di stampa più comuni: non posso stampare da tablet

apple stampante problemiPer stampare da un iPad, iPhone o iPod Touch, non solo la stampante deve essere wireless, ma deve anche avere il supporto AirPrint. Questo consente di stampare facilmente documenti e foto di elevata qualità senza installare software aggiuntivo. L’elenco delle stampanti AirPrint è in crescita (consulta questa lista di stampanti fornite di supporto AirPrint), ma ci sono ancora molte stampanti, in particolare i modelli più vecchi, che non lo supportano.

Se utilizzi un MacBook, puoi trasformare la stampante che utilizzi in una stampante AirPrint grazie ad HandyPrint.

Puoi anche utilizzare l’ottima app Printer Pro (per dispositivi iOS) con cui puoi stampare allegati, documenti, pagine web e molto altro dall’iPhone e iPad su qualsiasi stampante Wi-Fi o USB.

L’app è a pagamento, ma puoi scaricare la versione lite per testarla.

Leggi anche: Come aggiornare i driver del PC gratis e in pochi click: Driver Booster 4

samsung stampante problemiAlcuni cellulari, tablet e stampanti Samsung, sono progettati per lavorare insieme e la connessione tra i dispositivi è davvero semplice. Per stampare da qualunque smartphone o tablet Android, puoi utilizzare la tecnologia Google Cloud Print. Funziona con tutte le stampanti, ma per un’esperienza di stampa ottimale è preferibile utilizzare una stampante pronta per la rete cloud. Puoi collegare una stampante al tuo account Google Cloud Print in pochi secondi e iniziare subito a stampare.

Scarica l’app dal Google Play Store. Successivamente, utilizzando Google Chrome sul PC, vai su Menu, Impostazioni, Impostazioni avanzate e fai clic su Gestisci. È quindi possibile aggiungere la stampante collegata al PC. Sei pronto a stampare con un device Android!

 

 

3) Risolvere i problemi di stampa più comuni: la mia stampante mi dice di sostituire la cartuccia

Tutte le stampanti avvisano che l’inchiostro sta per esaurirsi prima di rimanere realmente a secco. In un ufficio potrebbe funzionare ancora una o due ore prima di scaricarsi del tutto. Ma per un suo domestico (quindi con una frequenza molto bassa), avremo ancora un paio di settimane prima di dover correre ai ripari.

Leggi anche: Rimuovere la password di accesso da Windows 10: come accedere subito al desktop

Ordina nuove cartucce/toner non appena viene visualizzato il messaggio, ma non montarle nella stampante fino a quando non smetterà realmente di funzionare. O fino a quando le pagine non usciranno sbiadite.

 

 

4) Risolvere problemi di stampa più comuni: la pagina web non viene stampata correttamente

Le pagine Web possono essere di qualsiasi dimensione e quindi non rispettano i limiti di larghezza o altezza della carta nella stampante.

Spesso non sono progettate per essere stampate, ed è questo il motivo per cui si possono verificare dei problemi.

 

Ti consiglio sempre di scegliere l’opzione “Anteprima di stampa” presente in ogni browser in modo da poter vedere una bozza di stampa ed evitare di sprecare fogli preziosi.

Potresti non aver bisogno di tutte le pagine, ad esempio, se ci sono molti commenti o annunci. In questo caso utilizza l’opzione per selezionare le singole pagine da stampare, per esempio “2-4” per stampare solo le pagine da 2 a 4. Se la pagina web è molto ampia ti consiglio si selezionare la modalità orizzontale per un effetto più gradevole.

Leggi anche: Inviare email criptate, (segrete e sicure) in modo semplice: massima privacy garantita – Per Gmail, Hotmail e tanti altri

Internet Explorer, ma non solo, offre un’opzione per adattare le pagine troppo grandi al foglio della stampante. Alcune pagine web, soprattutto quelle realizzare bene, hanno un pulsante con il logo della stampante per stampare direttamente dall’interno della pagina. In questo caso è meglio utilizzare questa soluzione e non il menu di stampa nel browser.

 

 

5) Risolvere problemi di stampa più comuni: la carta si blocca nella stampante

Se questo problema è abbastanza ricorrente, probabilmente si è incastrato un piccolo pezzo di carta negli ingranaggi della stampante. Come prima operazione rimuovi tutti i fogli insieme al carrello. Poi controlla attentamente l’interno dell’apparecchio aiutandoti con una piccola torcia per raggiungere gli angoli più nascosti.

 

In questa fase ti consiglio di procurarti una piccola pinza per estrarre la carta con più facilità. Controlla bene anche il retro della stampante.

Molti modelli, infatti, dispongono di un pannello di accesso per esaminare e pulire il meccanismo di alimentazione della carta.

Leggi anche: Come caricare correttamente la batteria del cellulare: inizia ad interrompere le ricariche da zero al 100% e segui altri suggerimenti utili!

Attenzione anche al tipo di carta che utilizzi. Se è molto vecchia può aver assorbito umidità e rischi che la stampante carichi due fogli insieme causando il problema della carta bloccata nell’apparecchio. Quindi una buona accortezza sarebbe di conservare la carta in un contenitore quando non la usi. Guarda i video della Canon che spiegano come rimuovere i pezzi di carta incastrati nelle stampanti.

 

 

6) Risolvere i problemi di stampa più comuni: la qualità di stampa è scadente

Spesso più accedere che gli ugelli delle testine di inchiostro possono bloccarsi causando striature orizzontali sulle stampe e, inoltre, potresti notare dei colori opachi o sbagliati. Per risolvere il problema dovresti pulire le testine di stampa. La procedura varia da stampante a stampante.

Se disponi ancora del manuale di istruzione, potrebbe tornarti utile. In ogni caso ti consiglio di acquistare un kit di pulizia per testine di stampa a getto d’inchiostro:

  1. —> http://amzn.to/2hsl97w
  2. —> http://amzn.to/2ix41h8

 

Di Giorgio Perillo

La stampante non funziona bene? Ecco la soluzione ai 6 problemi più comuni
5 (100%) 11 votes