AndroidApple

Power bank: da semplice caricabatterie a gadget dalle molteplici funzioni

Dopo avervi spiegato quali sono i migliori modelli di power bank, oggi voglio concentrarmi su alcune funzionalità alternative. Spesso pensiamo che un semplice power bank possa servire solo per ricaricare le batterie del tablet o del cellulare, ma in realtà le sue funzioni possono andare molto oltre.

powerbank cellulare

Qui di seguito, quindi, vi elencherò tutte le funzionalità extra che è possibile sfruttare in questi interessanti gadget hi-tech.

 

Caricabatterie portatili: 5 modelli molto particolari!

 

Power bank personalizzabili

Avete mai pensato di poter stampare sul vostro power bank preferito l’immagine che più vi piace? Grazie alle numerose opportunità di personalizzazione, potrete avere un caricabatterie unico e inimitabile.

Senza poi considerare che i power bank sono facilmente personalizzabili con logo aziendale su siti come axonprofil.it, ottenendo così un regalo originale e utile tanto per i clienti che per i dipendenti.

 

Caricabatterie con torcia LED

Chissà quante volte vi sarà capitato di ritrovarvi per strada di notte, con la batteria dell’auto a terra, senza sapere cosa fare. Con un power bank con torcia LED potrete non solo ricaricare il vostro smartphone, ma anche usare il faretto in dotazione in questi modelli di caricabatterie per far luce in situazioni del genere.

Powerbank con pannello solare

Si scarica il cellulare? Ecco in soccorso il power bank. Ma se si scaricherò il power bank? Ci pensano i pannelli solari. In sintesi, un caricabatterie dotato di pannello solare incorporato non vi lascerà mai con le batterie a terra, perché è in grado di ricaricarsi da solo sfruttando l’energia solare.

 

Porta carte di credito

In realtà sarebbe meglio parlare di porta carte di credito con power bank annesso, ma in fondo non cambia il risultato finale. Cioè avere la possibilità di sfoggiare un piccolo portafoglio, capace anche di ricaricare i nostri dispositivi mobili, il tutto tenendolo comodamente in tasca grazie alle sue dimensioni ridotte.

 

Selfie stick e altoparlanti integrati

In assoluto uno dei miei gadget preferiti. Questo power bank hi-tech, infatti, è una sorta di tre in uno. Da un lato assolve alla funzione (sempre più necessaria) di stick per i selfie, sul quale montare il nostro smartphone, dall’altro l’impugnatura di questo bastone è dotata di un utilissimo power bank utile a ricaricare il proprio telefono.

Non va nemmeno tralasciata la presenza di un altoparlante Bluetooth incorporato, che consente di ascoltare la musica dovunque.

 

 

I 5 caricabatterie portatili più originali!

 

Power bank con specchio per il make up: le donne hi-tech ameranno questo oggetto così particolare. Vi parlo, infatti, di un power bank a forma di specchietto per il make up apribile e contenente al suo interno uno specchio utile per i ritocchi dell’ultimo minuto.

Power bank portachiavi: dopo le pennette USB portachiavi, ecco arrivare anche il power bank. È piccolo, facile da tenere in tasca e leggerissimo, dunque ideale per agganciare le chiavi e – in caso di necessità – anche i nostri smartphone o tablet. Davvero un gadget essenziale ed estremamente utile.

Power bank con astuccio: se dovessi trovare una definizione per questo gadget, direi “elegantissimo e funzionale”. Questo astuccio, oltre ad includere il power bank, vi permetterà di inserire altri accessori al proprio interno, come le carte di credito, le penne e tanto altro ancora. Per chi ama la tecnologia, a patto che sia anche discreta, questo astuccio diventa un gadget essenziale.

Power bank a penna: è un po’ più grossa rispetto alle penne a sfera, però possiede una peculiarità unica nel suo genere. Questo gadget, difatti, è spesso anche dotato di alcune delle migliori chiavette USB in commercio e, grazie alla propria forma, può essere portato dietro con una facilità davvero disarmante.

Power bank con casse per la musica: poco sopra vi ho parlato del power bank con altoparlanti Bluetooth, mentre adesso voglio introdurvi gli altoparlanti Bluetooth con il power bank. Non è una sottigliezza, visto e considerato che questo gadget risulta essere più professionale. In sintesi, vi parlo di uno speaker di grande qualità, ottimo per chi viaggia spesso e non ama fare a meno della musica, ma vuole anche avere un caricabatterie sempre a propria disposizione.

Oggi vi ho elencato una serie di power bank dotati di funzionalità extra davvero interessanti: non vi resta che scegliere quello più adatto alle vostre esigenze!

No votes yet.
Please wait...

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Back to top button
Close