I droni sono senza dubbio i gadget più in voga del momento, ma la straordinaria quantità di scelta, così come la vasta gamma di prezzi, può rendere difficile sapere cosa acquistare e quanto spendere. Qui ti spiegherò tutto quel che devi sapere per acquistare un drone e andrò a recensire i migliori droni per ogni budget.

Nell’universo digital e davvero complicato selezionare il miglior drone 2017. I droni radiocomandati diventano ogni anno più desiderati sia dagli appassionati ed esperti, sia da chi si sta appena avvicinando a questo mondo. Molte aziende si contendono il titolo per la produzione del miglior drone e la sfida diventa sempre più accesa.

Prima di farlo volare, assicurati di leggere le normative per il suo utilizzo.

 

✔ Guida all’acquisto di un drone: Prezzo

In questa classifica ho selezionato anche i migliori droni, seppur molto semplici, attualmente in commercio. Si parte da un prezzo di circa 10-15€, ma sono modelli molto basilari sprovvisti di telecamera. A meno che non sei disposto a pagare circa 40-50€.

Ma, se ne hai la possibilità, ti consiglio vivamente di aumentare il budget intorno ai 100€. Generalmente un drone, per questa fascia di prezzo, ti permette di registrare video in tempo reale (visuale in prima persona) direttamente su smartphone tramite un’app gratuita, o anche sul suo telecomando con schermo a colori. Caratteristica fondamentale se cerchi il miglior drone in commercio.

Ovviamente più sei disposto a spendere e più sarà avanzato e ricco di funzioni il quadricottero che acquisterai. Prima di tutto, oltre a poter volare più a lungo, i droni più costosi sono anche più facili da manovrare grazie all’auto-hovering. Senza questa funzionalità, dovrai impegnarti di più per tenerlo sospeso in aria.

 

✔ Caratteristiche dei migliori droni: Tempo di volo e raggio

Anche se alcuni produttori dichiarano un raggio superiore a 100 metri, è meglio non spingersi mai oltre i 50 metri. Oltre questa soglia corri il rischio di perdere il controllo del drone, quindi fai attenzione.

I droni piccoli e leggeri tendono a perdere la stabilità di volo a causa dal vento, quindi le giornate calde e poco nuvolose sono il momento migliore per farli volare. Riguardo i micro droni, quelli così piccoli da entrare in un palmo di mano, è meglio utilizzarli al coperto.

Spediamo due parole sull’autonomia dei droni. I modelli più economici tendono a volare per circa 5-10 minuti prima di dover essere ricaricati e i caricatori USB richiedono in media dai 30 ai 60 minuti per caricare le batterie. Quindi il mio consiglio è di acquistare un drone con batterie sostituibili e un paio di batterie di riserva.

Per i droni più grandi, come il DJI Phantom, puoi aspettarti un tempo di volo intorno ai 20-25 minuti. Questi modelli sfruttano batterie capienti, ma naturalmente più grandi e più pesanti rispetto ai droni giocattolo. In ogni caso tieni presente che anche i droni di alto livello e molto costosi (stiamo parlando di oltre 2.000€) non volano per più di 30 minuti.

 

✔ Guida all’acquisto di un drone: Ricambi

E’ quasi una certezza: il tuo drone prima o poi di schianterà da qualche parte e alcuni pezzi si romperanno, di solito capita ai propulsori. Praticamente tutti i droni sono dotati di un set completo di motori di riserva, ma dato che due ruotano in senso antiorario e l’altra coppia in senso orario, avrai solo due ricambi per ciascun paio di eliche.

Controlla per prima cosa se i pezzi di ricambio sono facili da ottenere per un particolare drone, e tieni sotto controllo anche i prezzi. Su Amazon ed eBay troverai tantissimi “crash pack”. Cerca quello per il tuo modello e sarai pronto ad ogni imprevisto.

 

✔ Guida all’acquisto di un drone: Telecamere

Non tutti i migliori droni sono dotati di telecamera. In realtà puoi anche farne a meno, dato che puoi sempre tenere sott’occhio il drone mentre lo fai volare. E anche se un drone è dotato di telecamera, potrebbe non offrire la FPV (First Person View, lo streaming video in tempo reale) di cui hai bisogno guardare in diretta dove si trova.

Se vuoi acquistare un drone con telecamera puoi trovare modelli che offrono una risoluzione video di 720p (1280×720). Ma se l’intenzione è di girare video aerei, ti consiglio un drone con una videocamera di almeno 1080p (1920×1080). Tieni a mente che – come sempre – non ti puoi fidare solo delle caratteristiche del produttore. Attraverso questa recensione puoi orientare il tuo acquisto in modo consapevole per scoprire quanto è realmente valida la telecamera di un drone.

Tuttavia, per ottenere delle riprese di ottima qualità, conviene acquistare un drone dotato di bilancieri. Si tratta di un sistema di fissaggio per la telecamera che la mantiene stabile anche quando il drone si inclina o si muove. Però non sono economici. Se hai un budget limitato e disponi di una GoPro (o un’altra action camera) già puoi orientarti verso un drone con supporto per GoPro o bilancieri. I bilancieri a 2 assi si possono acquistare a circa 60€.

Alcune telecamere registrano video direttamente su una scheda micro SD (o una chiavetta USB) ma altri registrano dal radiocomando, oppure su smartphone. La registrazione diretta di solito è più affidabile e presenta una qualità migliore dato che il video non deve essere trasmesso via etere prima di essere registrato.

 

• Migliori droni del 2017 in commercio: la classifica

Ogni settimana la classifica sarà aggiornata con la recensione di un nuovo drone.

 

La classifica definitiva

1
DJI Mavic Pro
Forse il miglior drone in commercio. Ottimi materiali, qualità foto/video eccellente, scattante in volo, telecomando confortevole. Un drone versatile e professionale, ma non per tutte le tasche.Read full review
9.6
ECCELLENTE
Dove acquistarlo
2
Parrot Minidrone Hydrofoil
Drone con ottimo rapporto qualità-prezzo. Può trasformarsi in un aliscafo veloce e facile da pilotare. Senza dimenticare un'esperienza di volo appagante! Da migliorare l'autonomia.Read full review
7.9
WOW
Dove acquistarlo

 

Di Giorgio Perillo

I droni con il miglior rapporto qualità-prezzo: originali, dotati di videocamera HD e resistenti. Ma quale scegliere? Ecco la classifica.
5 (100%) 7 votes