ComputerTrucchi

Il Menu Start di Windows 10 non si apre o non funziona? Ecco le 4 soluzioni migliori

Hai difficoltà a far funzionare il menu start di Windows 10? Si blocca e ogni azione risulta impossibile? Leggi la guida e trova la soluzione ideale per te!

# 3° SOLUZIONE

Sempre dal Prompt dei comandi (con i privilegi di amministratore) digita PowerShell, poi incolla queste linee di comando e dai Invio:

Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppXPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml"}

Adesso devi solamente cliccare su Invio per far partire il comando e appariranno svariati codici.

Quasi sicuramente noterai delle linee rosse che indicano gli errori riscontrati.

Ma non preoccuparti e abbi solo un po’ di pazienza ad attendere il termine della procedura.

Al termine della procedura riavvia il PC. Quasi l’80% degli utenti che riscontravano il problema del menu start di Windows 10, lo hanno risolto definitivamente grazie a quest’ultima procedura.

 

# 4° SOLUZIONE

Marco, un utente del sito che ringrazio molto, ha risolto il problema relativo al funzionamento del menu start di windows 10 e alla barra delle notifiche con un procedimento molto semplice. Se anche tu hai scaricato AVG FREE molto probabilmente avrai installato il software per l’ottimizzazione del computer AVG PC TuneUp.

Questo programma agisce sul PC, sul Browser ed influenza anche alcune applicazioni. Probabilmente va in conflitto con altri strumenti per la pulizia e la manutenzione del PC come Ccleaner, Superantispyware e altri.

Vai nel pannello di controllo –> Programmi e funzionalità e disinstalla AVG PC TuneUp. 

menu windows 10

PRIMA DI ESEGUIRE UN RIPRISTINO DEL SISTEMA, LEGGI LA GUIDA PER FARE IL BACKUP DI WINDOWS 10

 

✔ RIPRISTINO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA

Darò per scontato che non sarà possibile utilizzare il menu start. Quindi segui questi passi per creare un punto di ripristino:

  • Prima di tutto bisogna essere in grado di aprire il Pannello di controllo. A tal fine apri una semplice cartella facendo click su quella che troverai in basso alla barra delle applicazioni sulla sinistra (vicino il tasto START del menu)
  • Ora clicca prima a sinistra su Questo PC e poi in alto a destra su Disinstalla o modifica programma. Sotto troverai uno screenshot che rappresenta il percorso che ti ho mostrato fino ad ora.
  • In alto a sinistra clicca su Pagina iniziale di Pannello di controllo
  • Cerca, infine, la voce Ripristino e clicca su Crea un’unità di ripristino. 

 

Menu Start di Windows 10

 

By Giorgio Perillo

Rating: 4.5/5. From 193 votes.
Please wait...
Pagina precedente 1 2

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Back to top button
Close