Trasforma il tuo cellulare in una lampada UV: realizza un [VERO] fascio di luce ultravioletta

Giorgio Perillo - Giornalista & SEO
lampada UV cellulare

La luce ultravioletta può essere utile per molti scopi diversi. Può essere divertente, ad esempio, ad una festa illuminando nel buio denti, abiti bianchi e altri colori molto chiari. Riesce a dare alla tua festa un tocco da anni settanta o novanta (a seconda della tua età) e l’effetto sui più piccoli è assicurato.

E’ davvero facile realizzare una luce ultravioletta sfruttando il flash del cellulare. In questo tutorial ti mostrerò i passaggi da seguire.

Come trasformare il flash del cellulare in una lampada UV: di cosa hai bisogno

Gli oggetti che ti serviranno per questo particolare progetto sono davvero pochi. Avrai, ovviamente, bisogno di uno smartphone dotato di flash (praticamente va bene qualunque cellulare abbastanza recente), un po’ di nastro adesivo trasparente, un evidenziatore blu ed uno viola.

Se ti piace disegnare procurati altri evidenziatori per creare piccole opere d’arte che saranno portate in vita dalla tua personale luce ultravioletta! Ti consiglio giallo, rosa e arancione.

Leggi anche: Come caricare (nel modo corretto!) la batteria del cellulare

trasformare il flash del cellulare in una lampada UV

Come trasformare il flash del cellulare in una lampada UV: realizziamo la luce ultravioletta

1) Prendi una piccola striscia di nastro adesivo trasparente e posizionala sopra il flash sul retro del telefono.

Ora, con delicatezza, colora di blu l’area sopra il flash (come mostrato in foto).

luce ultravioletta con cellulare

2) Ora posiziona un altro pezzo di nastro adesivo sopra il primo, facendo attenzione a non spostare l’inchiostro sotto.

realizzare lampada UV iphone

3) Ora ripeti il primo passaggio, ma questa volta utilizza l’evidenziatore viola.

lampada UV iphone samsung tablet

4) Infine ripeti entrambi i passaggi usando di nuovo prima l’evidenziatore blu, poi quello viola.

Dopo aver realizzato questi strati avrai completato la tua lampada UV fatta in casa ed è pronta per il test. Prova a disegnare qualcosa di semplice con gli evidenziatori del colore che ti ho suggerito ad inizio articolo. Oppure scrivi un messaggio su un semplice foglio bianco di carta.

Ora, con la luce possibilmente spenta, posiziona il cellulare al di sopra del foglio e accendi il flash. Effetto assicurato!

Leggi anche: Come eseguire la scansione dei codici QR e a barre: le 2 migliori soluzioni per il tuo smartphone Android

Il telefono è ora una piccola lampada UV-A sfruttando la luce emessa dal suo flash. Questo significa che i colori fluorescenti appariranno ogni volta che saranno illuminati dalla luce modificata del cellulare.

[Photo Credit: Martyn Casserly di www.pcadvisor.co.uk]

Di Giorgio Perillo

L'hai trovato interessante? 👇
Rating: 4.5/5. From 14 votes.
Please wait...
Total
10
Condivisioni
10 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti
Articolo precedente
iphone 8

iOS 11 su iPhone 8: una nuova (rivoluzionaria) interfaccia in un video concept

Articolo successivo
accessori da viaggio

Gadget Hi-Tech del nomade digitale: i 15 migliori accessori da portare in viaggio

Potrebbero interessarti anche:
×