Digital News

Google Meet su iOS e Android: nuova opzione per il risparmio dati

L'applicazione Google Meet su iPhone e dispositivi Android ora dispone di una funzione di salvataggio dei dati della rete mobile. Vediamo nel dettaglio come funziona e come attivarla.

Le funzionalità di risparmio dei dati per le app dedicate alle video-riunioni sono diventate un must durante la pandemia dal momento che i lavoratori sono costretti a partecipare a una quantità sempre maggiore di riunioni.

Ora Google ha implementato una funzionalità per limitare l’utilizzo dei dati per l’app Google Meet su dispositivi Android e iOS. A quanto pare l’app limiterà l’utilizzo dei dati per chi dispone di un piano dati limitati e, tra l’altro, permette di preservare la carica della batteria e dimezzare l’utilizzo del processore del dispositivo.

Il compromesso è che la videochiamata avrà inevitabilmente una qualità inferiore. Probabilmente meglio così se non disponi di un abbonamento mobile con internet illimitato.

Google Meet riesce già a regolare l’utilizzo della banda automaticamente per adattarsi al dispositivo e alla rete, ma il nuovo strumento consente agli utenti di modificare la qualità di una riunione per ridurre il carico su un dispositivo mobile quando è connesso a una rete mobile.

In ogni caso potrai sempre disattivare l’impostazione di risparmio dati per ottenere una chiamata di qualità superiore. Tieni presente che la funzione è disattivata per impostazione predefinita. Tra le altre novità è prevista anche una funzione di domande e risposte in Google Meet per Android.

Risparmio dati Google Meet

Per attivare il risparmio dati di Google Meet, devi solo accedere al menu rappresentato dai tre puntini e selezionare Impostazioni. Ora clicca su “Limita l’utilizzo dei dati” prima di partecipare a una videochiamata. Fatto.

Microsoft ha anche rilasciato una funzionalità di salvataggio dei dati per Microsoft Teams per venire incontro alle esigenze degli utenti che sfruttano reti limitate. La funzionalità consente agli utenti di limitare la quantità di dati utilizzati durante le videochiamate di Teams.

Google ha lanciato la nuova funzione il 22 aprile 2021 ai clienti che utilizzano Workspace Essentials, Business Starter, Business Standard, Business Plus, Frontline, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Education Fundamentals, Education Plus, Nonprofits, Cloud Identity Free e Cloud Identity Premium.

L'hai trovato interessante? 👇
No votes yet.
Please wait...

 


🎵 Registrati ad Amazon Music Unlimited per 3 MESI GRATIS da qui.

😎 Registrati ad Amazon Prime per 1 MESE GRATIS da qui.

🎥 Registrati ad Amazon Prime Video per 1 MESE GRATIS da qui.


 

Giorgio Perillo - Giornalista & SEO

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist, SEO Expert e Digital Marketing Consultant. Fondatore di Mente Informatica.
Back to top button
×