Facebook

Facebook ha lanciato le foto in 3D: ecco come funzionano e chi le può pubblicare sul proprio profilo

Di recente gli sviluppatori di Facebook hanno introdotto una simpatica novità che potrebbe rivoluzionare, soprattutto per chi si occupa di marketing digital, il modo in cui condividiamo i nostri contenuti sulla timeline del social network. Sto parlando delle nuove Foto 3D che il social di Mark Zuckerberg sta per rendere disponibili per tutti gli utenti.

foto 3d facebook

Come funzionano le Foto 3D di Facebook?

Grazie alla recente tecnologia AR (realtà aumentata), le nuovo fotografie 3D sembrano muoversi o inclinarsi al passaggio del mouse, su PC, o scrollando la News Feed di Facebook da mobile. L’effetto rende le immagini più vive e coinvolgenti, con cambiamenti di prospettiva interattivi.

Vedrai le foto 3D come normali post sulla home fino a quando non continui a scorrere, le tocchi, ci clicchi sopra o inclini il telefono.

Quindi non si tratta di vere e proprie immagini tridimensionali, ma di scatti dotati di un certo grado di profondità. Una via di mezzo tra il 2D e il 3D. L’effetto, sicuramente simpatico e interessante, non fa altro che trasformare le classiche foto realizzate con lo smartphone in scatti dinamici.

How to Create 3D Photos

We presented the 3D photos feature and now we're handing the creativity off to you! We can't wait to see what you come up with. If you need a little help getting started, check out our video on how to post a 3D photo. What are you excited to bring to life using this immersive format?

Pubblicato da Facebook 360 su Giovedì 11 ottobre 2018

 

In pratica si tratta di un’immagine tridimensionale che per essere realizzata necessita di una fotocamera a doppia lente, in particolare un iPhone che scatti la foto in modalità verticale. Dopo aver caricato la foto su Facebook, il social ricostruirà l’immagine separando il soggetto in primo piano dallo sfondo e creando così l’effetto del movimento.

In ogni caso le tue foto 3D saranno visibili a chiunque su Facebook, anche chi non possiede un cellulare con doppia fotocamera.

 

Foto 3D di Facebook: come si pubblicano

Poichè la foto deve essere scattata prima di pubblicare un nuovo aggiornamento di stato su Facebook, accertati di averla a portata di mano, nella galleria del tuo smartphone. Assicurati anche che i soggetti della foto siano contraddistinti da colori forti, in modo da far risaltare le diverse prospettive.

facebook foto 3d

Infatti i colori distinti renderanno più facile alla piattaforma il compito di separare i diversi livelli. Evita, invece, oggetti trasparenti o lucidi come vetro o plastica. Ora sei pronto. Ecco cosa devi fare:

  1. Apri Facebook sul tuo iPhone e crea un nuovo post;
  2. Per creare la tua foto 3D troverai un’opzione in basso, insieme alle altre voci;
  3. Tocca Foto 3D;
  4. Seleziona la foto che desideri pubblicare in 3D;
  5. Visualizza l’anteprima della foto tridimensionale e clicca su Avanti;
  6. Aggiungi una didascalia, se lo desideri, quindi selezione Condividi.

 

Sembra che per ora i possessori di smartphone e tablet Android non possano sfruttare questa funzione, disponibile invece agli utenti con foto scattate da iPhone 7 Plus, iPhone 8 Plus e iPhone X, XS e XS Max che potranno usare l’algoritmo di Facebook per realizzare le foto 3D.

La foto deve essere stata scattata con due sensori capaci di rilevare diverse angolazioni della stessa scena. Solo in questo caso, infatti, l’intelligenza artificiale di Facebook potrà elaborare i dettagli per restituirne l’effetto desiderato.

P.S. Non perderti le altre guide per Facebook, insieme a trucchi, tutorial e consigli pratici!

 

Di Giorgio Perillo

No votes yet.
Please wait...
Segui Mente Informatica su Instagram

Giorgio Perillo - Giornalista & Digital Marketer

Giornalista pubblicista. Laurea in Giurisprudenza e Master in Comunicazione e Lobbying nelle Relazioni Internazionali. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it