DuckDuckGo: il browser che protegge REALMENTE la tua privacy su Android

Giorgio Perillo - Giornalista & SEO
DuckDuckGo è a lavoro per rilasciare nuovi tools dedicati alla protezione della privacy per aiutare gli utenti Android a mantenere private le proprie informazioni.
DuckDuckGo browser privacy android

Esistono dozzine di estensioni per proteggere la tua privacy, ed evitare di essere tracciato, che puoi aggiungere al tuo browser desktop preferito. Ma per molto tempo, dare priorità alla privacy è stato un privilegio limitato agli utenti di un PC desktop senza Android.

Dal momento che l’utente medio naviga in Internet e utilizza più che altro le app, gestire correttamente la propria privacy su smartphone è più importante che mai. Un marchio che sta prendendo sul serio la necessità di garantire un più elevato livello di protezione della propria identità digitale su Android è DuckDuckGo.

Quindi, quali vantaggi può portare l’installazione dell’app DuckDuckGo su uno smartphone Android per migliorare la tua privacy? Vediamolo insieme.

Cos’è DuckDuckGo?

DuckDuckGo è un motore di ricerca Internet orientato alla privacy, nonchè un browser per PC desktop e smartphone Android. Fondata nel 2008, DuckDuckGo ha come obiettivo la rimozione dei risultati di ricerca personalizzati, quindi condizionati dalla tua attività in Rete, mostrando solo risultati di ricerca autentici.

Ma nonostante sia nato come motore di ricerca per la navigazione su Internet, DuckDuckGo ha migliorato e fatto evolvere le opportunità di privacy che offre ai suoi utenti. Una delle ultime iniziative è proteggere la privacy degli utenti di dispositivi Android superando la classica ricerca privata.

Perché hai bisogno di proteggere la tua privacy su Android?

In tutte le app, dai semplici giochi alle app passa-tempo, fino alle app ufficiali di Google, Facebook e Instagram, i tuoi dati vengono monitorati 24 ore su 24. Secondo DuckDuckGo, oltre il 96% delle app Android popolari e gratuite conteneva tracker di terze parti nascosti.

Ricorda che, se hai aggiornato il tuo smartphone di recente ad Android 12, dovresti fare attenzione ad alcune impostazioni sulla privacy che sono state aggiornate. Abbiamo selezionato gli esatti passaggi da seguire per migliorare la tua privacy.

È spesso scritto all’interno della sezione “Termini e condizioni” che devi accettare prima ancora di accedere all’app. È stato scoperto che le app raccolgono tutto, dal tuo nome, indirizzo e-mail e posizione, al monitoraggio della cronologia del browser, ai dati sulla salute e al fitness e, in alcuni casi, alle informazioni finanziarie.

In che modo DuckDuckGo aggiunge un livello di privacy al tuo dispositivo Android?

dcukduckgo protezione privacy android

Il blocco del tracker di terze parti è diventato disponibile per i dispositivi iOS più aggiornati quando Apple ha rilasciato l’aggiornamento per il monitoraggio e la trasparenza delle app nel gennaio del 2021. La protezione per il monitoraggio delle app di DuckDuckGo è modellata sulla tecnologia di Apple.

La protezione dal tracciamento delle app non è un blocco di tracciamento una tantum. Rimane attivo in background e blocca continuamente i tentativi di tracciamento mentre usi il telefono e anche mentre dormi.

La funzione utilizza la VPN su smartphone Android per rilevare le app che inviano dati a destinatari di terze parti. È importante notare che la funzione non è una vera VPN, ma il tuo dispositivo la riconoscerà come tale.

I tuoi dati non verranno instradati verso un server esterno, come con le VPN reali. Invece, l’intero processo imita semplicemente una VPN direttamente sul tuo telefono.

Cosa aspettarsi dalla protezione dal monitoraggio delle app

La funzione App Tracking Protection funziona direttamente dall’interno dell’app del browser DuckDuckGo. Avrai accesso a dati e riepiloghi in tempo reale di un eventuale tentativo di tracciamento bloccato da DuckDuckGo.

Rivelerà quali app hanno cercato di raccogliere dati dal tuo device e quando. Includerà anche informazioni sui tracker specifici all’interno delle app, non solo sull’app. Inoltre, App Tracking Protection rivelerà dove stavano andando i tuoi dati, da Google, Facebook e Amazon a marketplace di dati più piccoli e meno conosciuti.

Quando sarà pronto?

Anche se la funzione deve ancora essere ufficialmente rilasciata ed è ancora in modalità Beta, DuckDuckGo la introduce gradualmente a più utenti ogni settimana.

Non esiste una data certa per un rilascio completo, ma il modo più veloce per accedere alla funzione è iscriversi alla lista d’attesa. Quando sarai incluso, la funzione si sarà già ulteriormente evoluta grazie al feedback di altri utenti e tester Beta.

Per unirti alla lista d’attesa, scarica semplicemente DuckDuckGo per Android, poi:

  • Apri Impostazioni
  • Vai su Privacy
  • Clicca su Protezione tracciamento app
  • Iscriviti alla lista d’attesa privata

Condividi feedback con DuckDuckGo ogni volta che puoi

Le app e le funzionalità beta dipendono molto dal feedback degli utenti. Ciò è particolarmente importante per una funzionalità che migliora e protegge la privacy degli utenti sul proprio smartphone, dove si trova la maggior parte dei dati e delle attività.

Se riscontri problemi con la funzione o hai un suggerimento, DuckDuckGo ti incoraggia a inviare loro un messaggio e farglielo sapere. Ciò contribuirà a migliorare il prodotto finale.

L'hai trovato interessante? 👇
No votes yet.
Please wait...
Total
0
Condivisioni
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti
Articolo precedente
Facebook Messenger funzione bollette spesa

Facebook Messenger sta rilasciando una nuova funzione per la divisione delle spese

Articolo successivo
migliorare produttività smart working

Lavori in Smart Working? 6 consigli per DARE UN BOOST alla produttività

Potrebbero interessarti anche:
×