Home Blog Pagina 2

Recupero dati, l’evoluzione di una professione nell’era digitale

Recupero-dati

Dall’avvento della digitalizzazione, i dati hanno assunto un’importanza fondamentale, e non è esagerato sostenere che essi ormai condizionino gli usi e i costumi delle persone. La quantità di dati che vengono prodotti ogni giorno è destinata a crescere in modo esponenziale, e così i ricercatori sono indotti a studiare e mettere a punto standard di trasmissione inediti.

Al tempo stesso, diventa fondamentale il ruolo dei professionisti che si dedicano al recupero dati, visto che incidenti ed eventi fortuiti imponderabili possono mettere a rischio l’accessibilità delle informazioni salvate in hard disk, telefoni, computer e altri dispositivi.

Ne abbiamo parlato con Alessandro Felici, CEO di Recovery-Data.it, società specializzata nel settore.

Si possono recuperare i dati da un computer senza che si sia costretti ad aprirlo?

Aprire un PC vuol dire prima di tutto invalidare la sua garanzia, a maggior ragione nel caso in cui si tratti di un notebook. Ecco perché è preferibile recuperare i dati evitando di aprire il dispositivo, ma ciò è possibile solo se la procedura viene eseguita da un professionista del settore.

In particolare, non bisogna caricare il sistema operativo del computer, in modo che sul suo disco non si verifichino operazioni di scrittura o di lettura. Quando si ha a che fare con una situazione di perdita dei dati, infatti, è bene non intervenire e lasciare la situazione così com’è.

Cos’è il recupero dati da RAID e NAS?

Possiamo considerare questa attività come una delle sfide più impegnative e stimolanti per il nostro ambito. In questi casi, infatti, siamo chiamati a estrarre i dati contenuti nelle SSD o negli hard disk non più funzionanti che compongono il NAS, e in più bisogna decriptare il metodo di suddivisione dei file previsto dal server: solo così il flusso dei dati che erano conservati può essere riconcatenato in maniera appropriata ed è possibile ricostruire i file che devono essere recuperati.

Si può paragonare questa procedura alla composizione di un puzzle, con la differenza che non si ha a disposizione l’immagine di riferimento che permette di conoscere la soluzione.

Torniamo ai computer: che cosa succede quando li si formatta?

È bene sapere che una formattazione non basta di per sé a eliminare le tracce dei dati che sono stati memorizzati su un PC. Un professionista del recupero dati, infatti, sarebbe in grado di procedere al recupero del contenuto nel giro di breve tempo.

Questo non vuol dire che non sia possibile eliminare i dati in maniera definitiva, ma solo che occorre seguire un’altra strada. C’è bisogno, in particolare, di software ad hoc che non si limitano a cancellare il contenuto ma lo sovrascrivono ripetutamente, così che lo stesso non possa più essere recuperato.

In alternativa, è possibile affidarsi a un laboratorio di recupero dati che utilizzerà dei software specifici per eseguire il compito richiesto e, in più, fornirà una certificazione ufficiale della procedura di cancellazione, secondo quanto previsto dalle norme sulla privacy attualmente in vigore.

Come si evolve la professione di chi recupera dati?

Come si può ben immaginare, nel momento in cui si ha a che fare con tecnologie in costante evoluzione è inevitabile che anche il lavoro cambi e si trasformi.

Ogni giorno si è chiamati ad apprendere nuove informazioni e ad imparare nozioni inedite. I sistemi di memorizzazione, d’altra parte, non sono gli stessi di pochi anni fa: basti pensare alle nuove microSD ad alta capacità destinate agli smartphone e ai device portatili, così come ai dischi allo stato solido.

Hosting provider, dominio, DNS: facciamo chiarezza in questa rapida guida

hosting dominio migliore servizio

Avere un proprio sito web ad oggi è una cosa assolutamente normale, consigliata, anzi quasi indispensabile per la maggior parte delle attività commerciali, ma non solo, molte persone hanno un sito web semplicemente perché desiderano condividere con gli altri argomenti di interesse, esperienze e quant’altro.

Ma per avere un sito internet, ovviamente, bisogna passare attraverso determinate procedure tecniche necessarie per avere un portale in piena regola e perfettamente funzionante. Dato che non tutti sono molto pratici con l’informatica ecco perché diventa d’obbligo cercare chi possa farlo per noi.

Non sai cosa è un dominio?

Cos’è un dominio internet? Prima di tutto bisogna sottolineare che la chiave principale della creazione per un sito in rete è proprio il dominio ma per averlo bisogna appoggiarsi a determinate aziende definite hosting provider.

Ad esempio è possibile ottenere un dominio e hosting con Shopify, ad oggi un notevole punto di riferimento del settore.

Cos’è l’hosting provider ?

Hosting provider, come si può intuire, è un termine inglese. Infatti to host vuole dire “ospitare”. Qualunque tipo di servizio in grado di collocare su un determinato server tutti i relativi dati di un sito web prende il nome di hosting.

Questo tipo di servizio si chiama hosting Internet e permette sia alle aziende che a qualunque tipo di persona che voglia aprire un sito web di essere visibile online a chiunque, in qualunque momento della giornata.

Ad oggi in Rete troviamo moltissime aziende che possono distribuire servizi di trasmissione, connessione e di memorizzazione dei dati.

Cosa c’è dietro la creazione di un sito

I server sono sempre raggiungibili da altri computer, tablet e smartphone. Ogni device è identificato con il nome di client. In pratica i server sono utilizzati per ospitare i client, l’organizzazione di questa grande catena informatica parte da un codice identificativo numerico.

Quando un sito viene ospitato all’interno di un server viene sempre reso identificabile da un numero chiamato indirizzo IP; ogni PC, tablet, o smartphone in automatico viene dotato di questo piccolo codice molto importante.

Per una mera questione di comodità a questo codice identificativo viene aggiunto un dominio, ovvero un nome unico che permette di raggiungere solo e soltanto quel determinato sito.

Dominio e DNS

Cosa succede a livello tecnico quando noi digitiamo il nome di un sito web all’interno della barra di ricerca di un browser? Il sistema traduce questo nome nel codice numerico attraverso un traduttore specifico chiamato DNS, così da recuperare il sito che cerchiamo passando per il dominio che corrisponde al suo IP.

Affidarsi ad una web agency

Affidandoti ad una web agency avrai a disposizione un team di esperti che seguiranno il tuo progetto passo passo, analizzando con attenzione il tuo caso per muoversi nella direzione migliore per raggiungere i tuoi obiettivi.

Ad oggi esistono numerose agenzie, facilmente reperibili in rete su siti dedicati, che tra i tanti servizi offrono anche l’ideazione, progettazione e realizzazione di un sito web. E’ sicuramente la soluzione migliore se non si è esperti nel settore e se si cerca una soluzione professionale e personalizzata.

Un’app che prevede i risultati dei prossimi incontri sportivi? Esiste e si chiama INVICTUS!

Invictus è un rivoluzionario strumento per pronostici sportivi, nato da un gruppo tutto made in Italy di appassionati di statistica e borsa. In pratica si tratta di un Bet Advisor che ti aiuta a scegliere su quali scommesse puntare per crearti (anche) bollette vincenti.

I punti di forza? L’app è in grado di analizzare più di 100.000 scommettitori da diversi paesi e riesce ad elaborare più di 2.000 giocate all’ora selezionando le scommesse vincenti.

L’algoritmo, infatti, è capace di calcolare i risultati degli incontri sportivi e generare pronostici vincenti

Tutti gli scommettitori, soprattutto quelli più incalliti, da sempre desiderano qualcuno o qualcosa che rendicontasse le proprie giocate come fossero broker finanziari.

Chiaramente chiunque desidererebbe usufruire di un servizio del genere gratuitamente o a prezzi decisamente più modici di quanto propone l’applicazione di proprietà Nextwin.

Fautrice inoltre di un’altra app molto ben realizzata di betting dove non scommetti denaro reale, ma “nextcoin”. Ti consiglio caldamente di darle uno sguardo cliccando qui.

pronostici sportivi invictus

Vediamo nel dettaglio cosa è Invictus. Fa proprio per te?

Potremmo considerarla come qualsiasi altra app di trading online, solo che al posto delle azioni della Coca Cola, potrai osservare le quotazioni di centinaia di eventi sportivi di qualsivoglia genere, con le valutazioni medie di migliaia di “traders” professionisti che ti aiuteranno a fare la scelta migliore.

Due aspetti che vorrei subito chiarire su Invictus:

  • NON è una app di betting in senso stretto, nel senso che non puoi piazzare le tue scommesse direttamente dallo smartphone, ma puoi salvartele e giocarle comodamente dal tuo bookmaker di fiducia.
  • Esistono due tipi di offerta. La prima rivolta a chi non possiede l’abbonamento VIP e l’altra per chi ha già l’abbonamento VIP, ma non quello Prime. Le prime due tipologie di utenti possono usufruire di entrambe le offerte contemporaneamente.
bet stream statistiche invictus app scommesse sportive

Come sottolineato all’interno dello stesso blog della piattaforma, l’iscrizione a Invictus è gratuita e permette di avere accesso ad alcuni pronostici free. Per sbloccare il vero potenziale del servizio, e vedere quindi tutti i pronostici, bisogna sottoscrivere l’abbonamento VIP.

Questo pacchetto permette di utilizzare il Bet Stream, un flusso di pronostici in singola illimitato. Per avere anche schedine vincenti già pronte, esiste l’abbonamento Prime (step successivo all’abbonamento VIP che deve essere già attivo) che permette di avere accesso al Bet Generator, quindi a tutte le schedine già pronte.

Sicuramente è un’ottima applicazione, ma, se anche tu come tante altre persone ti diverti a giocare la famosa “2€ la domenica”, puoi frenare la tua curiosità, perché adesso vi spiegherò come funziona Invictus.

Se fai parte, invece, di quelli che giocano i “sistemi” e hanno interesse a gestire importanti somme di denaro, allora si che vi interesserà diventare membri VIP (anche per più di 1 anno!)

Vuoi una panoramica sulle schedine vincenti? Clicca qui per vedere le schedine studiate per mandare in cassa gli utenti di Invictus!

INVICTUS: come funziona l’app dei pronostici sportivi

L’applicazione è disponibile su entrambi gli store digitali di Android ed Apple.

Dopo aver scaricato Invictus da Google Play (se hai un sistema Android) o da Apple Store (se hai un sistema iOS), dovrai registrarti con i tuoi dati e la mail, confermare quest’ultima e ti troverai subito dentro l’applicazione.

A questo punto avrai modo di vedere tutte le scelte che ti offre, come il servizio “Dropping Odds” nel quale ti segnalano tutte le quote in diminuzione degli eventi, oppure il Bet List che ti rendiconta i tuoi movimenti, le giocate, le vincite e le perdite mese per mese (incredibilmente utile).

Di sicuro la cosa più interessante è il Bet System, ovvero la possibilità di gestire il tuo budget con quattro modalità differenti di giocate a sistema, ottimamente spiegate dalla loro guida.

Ricorda che:

  1. in tutti e quattro i sistemi, i budget considerati sono abbastanza elevati, non inferiori a 150€ in quanto i margini di guadagno sono bassi, ma molto sicuri nel tempo;
  2. presta particolare attenzione al Metodo Invictus che sono certo ti stupirà.

Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport.

invictus app store apple
invictus google play android

Se sei un possessore di iPhone o dispositivo Apple, clicca su Apple Store, altrimenti clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


L’algoritmo di Invictus, attraverso una tecnica rivoluzionaria definita Big Data Scanning, analizza tutti i flussi delle giocate relative ai migliori tipster da ogni parte del mondo. Dopo aver raccolto i dati, sono restituiti sotto forma di pronostici ragionati per le nostre schedine vincenti.

Volendo riassumere i passi fondamentali:

  • Si analizzano i dati relativi alle giocate di oltre 100.000 scommettitori.
  • L’algoritmo seleziona automaticamente le partite e gli esiti sui quali conviene puntare.
  • Gli iscritti al servizio ricevono un elenco di scommesse consigliate, suddivise a seconda del possibile rendimento e grado di difficoltà, così da avere la libertà di scegliere quanto investire.

Il principio di fondo è il concetto definito di “intelligenza collettiva“, preso in prestito dal settore bancario, che permette anche ad un gruppo di individui neofiti su un determinato argomento (in questo caso le scommesse sportive) di ottenere un risultato il più vantaggioso possibile rispetto a quanto non posso fare una singola persone esperta in materia.

Attualmente Invictus vanta più di 50.000 utenti iscritti e si sta espandendo anche nel mercato estero. Degna di nota le sue partnership di tutto rispetto con Snai, Leo Vegas e Gioco Digitale.

Tiriamo le somme: conviene INVICTUS oppure no?

In conclusione, Invictus non è di certo la classica app di betting (anche in quanto non puoi giocare le schedine direttamente da lì, né tantomeno caricare un conto online) e non è di certo il solito blog che ti consiglia quale partita giocare e perché, ma si basa unicamente su approfonditi studi statistici e metodi di gestione patrimoniale all’avanguardia. Non è per deboli di cuore.

Super promo Linkem: per il primo anno internet senza linea fissa a 19€/mese

super promo linkem

Linkem è conosciuto in tutta Italia come una delle più famose società italiane nel settore delle telecomunicazioni. Il servizio è innovativo grazie alla possibilità di accedere ad Internet comodamente da casa, senza possedere necessariamente una linea fissa. E’ la soluzione perfetta per chi ancora non ha un contratto o, più semplicemente, vuole cambiare operatore.

Uno dei punti di forza di Linkem, infatti, è portare la connessione internet in tutte le abitazioni, anche quelle più isolate, consentendo di navigare senza limiti, fino a 30 Mega.

La connessione, super affidabile a detta dei migliaia di utenti dislocati su tutto il territorio italiano, sfrutta la tecnologia delle connessioni dati LTE.

super promo linkem

Come funziona Linkem?

Il servizio prevede un’infrastruttura di rete wireless per accedere a internet anche in assenza di una linea telefonica.

Il modem Linkem, che può funzionare sia dentro che fuori l’abitazione, assicura una soddisfacente ricezione del segnale di rete. Il router viene fornito in comodato d’uso gratuito e installato in casa da un tecnico specializzato con servizio di attivazione gratuito.

Super offerta Linkem: internet veloce a 19€ al mese

Fino al 29 ottobre puoi approfittare di una super offerta che Linkem sta promuovendo per i nuovi abbonati: Internet veloce Senza Limiti e Senza Linea Fissa, a soli 19,90€ al mese invece di 24,90€ per i primi 12 mesi!

Non sei sicuro che il segnale raggiunga la tua zona/regione? Nessun problema!

Basta collegarsi sul sito ufficiale di Linkem per verificare la percentuale di copertura. In ogni caso sappi che è presente in tutte le regioni italiane con una propria rete e, di solito, raggiunge anche i luoghi più isolati!

Sopra puoi vedere il video ufficiale dell’offerta, utile anche per comprendere il reale funzionamento del servizio e di come, con un singolo dispositivo senza fili, ti consentirà di navigare da subito.

Tornando alla promozione, sai qual è il lato più sorprendente?

L’attivazione del servizio: davvero rapidissimo! Per avere Internet a casa dovrai aspettare solamente pochi giorni. L’unico vincolo è temporale: la sottoscrizione dell’abbonamento entro martedì 29 ottobre.

Ricapitolando:

  • Internet veloce, senza limiti e senza linea fissa a 19,90€ al mese per i primi 12 mesi;
  • Sconto sul contributo iniziale di attivazione: solo 30€ anziché 100€ (sconto di 70€);
  • Assistenza Prime inclusa: caring telefonico specializzato e assistenza continuativa sul proprio apparato.

Attiva ora la SUPER PROMO Linkem

Per conoscere tutti i dettagli dell’offerta, la copertura del servizio nella tua città, i costi di attivazione e recesso ti invito a consultare la pagina ufficiale dell’offerta Linkem.

Smart TV: quale sistema operativo scegliere per l’acquisto

smart tv quale scegliere

Fino a qualche tempo fa i sistemi operativi delle diverse proposte di Smart TV erano decisamente molto differenti tra di loro, soprattutto in termini di facilità di utilizzo, rapidità e varietà delle app da poter utilizzare sul proprio televisore.

Oggi le cose sono molto cambiate, anche se le Android TV sono ancora oggi le più pratiche, gli altri sistemi operativi utilizzati dai brand più noti sono tutti di buona qualità. A patto di non decidere di acquistare un televisore di un marchio sconosciuto, venduto a prezzo stracciato in qualche grande magazzino di provincia.

Le smart TV Android

Come abbiamo detto, il sistema operativo Android sulla smart TV è quanto di meglio si posa oggi trovare in commercio. L’interfaccia è intuitiva e semplice da utilizzare ma soprattutto si ha un’ampia scelta tra le app disponibili, per fare con la tv qualsiasi cosa.

Oggi infatti si possono trovare app che consentono di abbonarsi a servizi di video in streaming, ma anche corsi di ginnastica o di yoga, app per visualizzare documentari o immagini di vario genere. In pratica stiamo parlando della medesima varietà che possiamo avere con uno smartphone Android, del quale le smart TV Android possiedono anche la velocità di esecuzione e gli aggiornamenti regolari.

I sistemi operativi LG e Samsung

Tra i principali brand che propongono smart TV di qualità LG e Samsung sono tra i più noti e anche quelli che offrono i televisori di migliore qualità.

Basta visitare il sito https://www.lg.com/it/smart-tv per comprendere l’enorme varietà di prodotti offerta dal brand, oltre alle innovazioni particolarmente interessanti che si possono acquistare al giorno d’oggi. Questi due brand non utilizzano, per i televisori smart TV di loro produzione, il sistema operativo Android nativo.

LG utilizza il sistema WebOS, un sistema operativo per dispositivi mobili e Smart TV altamente all’avanguardia che permette all’utente una visione interattiva con il proprio televisore.

Grazie al sistema operativo WebOS, l’interazione dell’utente con la smart TV è più semplice ed intuitiva grazie alla nuova interfaccia della versione 3.5.

Numerose funzioni caratterizzano questo sistema innovativo, quali la possibilità di personalizzare il televisore salvando i canali di maggiore interesse, approfondire il bagaglio culturale accedendo a contenuti di approfondimento collegati alla visione in corso e godersi ogni piccolo dettaglio dello spettacolo grazie al Magic Zoom, attivabile con un semplice clic del telecomando.

Installano infatti sistemi operativi di loro proprietà, che però non hanno assolutamente nulla da invidiare ad Android. Nell’acquisto quindi le si può considerare pari merito con Android, visto che non offrono alcun tipo di problematica, sotto qualsiasi punto di vista.

Per altro LG propone alcuni tra i migliori televisori oggi disponibili sul mercato, quindi si tratta sempre di un brand da considerare per l’acquisto di un nuovo TV.

TV di altri brand

In commercio sono disponibili anche televisori smart con sistemi operativi di pessima qualità. Certo, il costo è spesso di molto inferiore rispetto ai prodotti dei brand noti e più diffusi, ma per molti versi il gioco non vale la candela.

Possedere una smart TV con un sistema operativo farraginoso o difficile da utilizzare porta infatti a non approfittare delle funzioni smart. Meglio quindi preferire i brand più noti, quelli che ci danno una certa sicurezza per quanto riguarda il prodotto acquistato.

Tale sicurezza riguarda l’interfaccia che consente di usare le funzioni smart, ma anche aggiornamenti regolari nel tempo, senza dover rimanere giorni privi di alcune funzionalità, a causa degli aggiornamenti ancora non disponibili.

Si può anche decidere in alcuni casi, di acquistare una tv non smart, per poi aggiungere un dispositivo Android TV da collegare alla stessa, consentendo così di “trasformarla” in una tv dalle funzionalità smart.

Bitdefender Internet Security 2020: il migliore antivirus per Windows? La recensione completa di Mente Informatica

bitdefender internet security 2020 recensione

Sul sito di Bitdefender è disponibile il download, con la possibilità di prova gratuita per 30 giorni, del nuovo Bitdefender Internet Security 2020. In questa recensione vedremo di cosa si tratta e quali funzionalità, base e avanzate, offre ai possessori di PC Windows questo potente antivirus.

protezione Bitdefender Internet Security 2020

Se da un lato Bitdefender Antivirus Plus è progettato per soddisfare le esigenze di sicurezza della maggior parte degli utenti, il secondo, la suite Bitdefender Internet Security 2020, è specificamente rivolto a chi desidera più protezione durante la navigazione in Rete, aggiungendo molte utili funzionalità al già ricco di funzionalità Antivirus Plus.

La principale caratteristica?

La capacità di bloccare ogni malware prima che abbia la possibilità di installarsi sul PC

Il pacchetto, infatti, contiene un firewall migliorato e il nuovo anti-ransomware. Un valore aggiunto non indifferente, senza considerare l’inclusione di strumenti di tutela della privacy, come Bitdefender VPN e Bitdefender Safepay.

Abbiamo già parlato dei migliori antivirus gratis in commercio, ma ecco perchè, secondo Mente Informatica, Bitdefender Internet Security 2020 è tra i migliori antivirus premium del 2019.

In breve:

  • Perfettamente ottimizzato per Windows
  • Eccellenti prestazioni antivirus
  • Tecnologia avanzata: anti-ransomware
  • Firewall rinnovato
  • Controllo parentale esteso
  • Antifurto non incluso nel pacchetto (necessario upgrade)

Bitdefender Internet Security 2020: nuovo anti-ransomware e firewall

Bitdefender offre soluzioni tra le più apprezzate sul mercato grazie alle sue ottime prestazioni e agli alti livelli di protezione durante la navigazione su Internet. Così da restare sempre al passo con le nuove tecnologie e contrastare le crescenti ondate di crimini informatici.

Funzionalità privacy Bitdefender Internet Security 2020

Una delle nuove funzioni di della suite Internet Security è incentrata alla lotta contro il ransomware. Una tipologia di malware molto pericolosa che, dopo aver bucato il PC, “prende in ostaggio” i file memorizzati sull’hard disk chiedendo, poi, un riscatto in denaro per renderli nuovamente a disposizione del legittimo proprietario.

Bitdefender Internet Security 2020 funziona in modo proattivo. Rileva e blocca i ransomware molto prima che raggiungano il tuo PC.

risultato scansione rapida Bitdefender Internet Security 2020

Il firewall è stato riprogettato da zero e funziona in maniera decisamente bene grazie ad una stabilità migliore e facile da gestire. Inoltre è completamente compatibile con Windows 10.

Per utilizzare anche il componente antifurto aggiornato, è necessario fare l’upgrade ad un pacchetto più avanzato.

Bitdefender Antivirus 2020: la suite di sicurezza completa per il mondo online

La finestra principale di Bitdefender Internet Security sembra quasi identica a quella della suite base. Una volta installato, Internet Security offre alcuni consigli utili ai suoi utenti tramite la funzione AutoPilot.

Dalla sezione Dashboard, è possibile:

  • Avviare facilmente una scansione veloce del sistema
  • Aprire la VPN
  • Attivare la protezione bancaria SafePay
  • Installare Internet Security su altri dispositivi
  • Aggiungere un’azione rapida personalizzata
Bitdefender Internet Security 2020 schermata principale

Personalmente ho apprezzato molto la possibilità di poter aggiungere una “azione rapida” al menu, per agganciare alla dashboard la funzionalità che utilizzo maggiormente.

Di preciso ho scelto “Controlla la sicurezza del Wi-Fi” dato che lavoro spesso fuori ufficio e mi aggancio a molti router potenzialmente inaffidabili. Ma è possibile scegliere tra opzioni avanzate di protezione come la crittografia dati, la scelta del livello di privacy e altri strumenti davvero utili.

Vale anche la pena sottolineare che le funzionalità della sezione Utility richiedono l’aggiornamento alla suite Bitdefender Total Security 2020 (che ho acquistato e installato su un secondo PC e di cui vi parlerò a breve perchè davvero è una bomba!).

Il servizio VPN di Bitdefender Internet Security:

Durante la navigazione in Internet, la maggior parte degli hacker o dei criminali informatici sarà in grado di rubare dati privati​​ quali nomi utente, password, dettagli bancari, ecc.

Se qualche malintenzionato dovesse entrare realmente in possesso di dati riservati, sarebbe un problema enorme non solo per la tua privacy online, ma anche per la perdita di denaro in quanto autorizzerebbero il trasferimento dal tuo conto bancario senza preavviso.

VPN bitdefender internet security 2020

Anche in questo caso Bitdefender Internet Security entra in gioco per proteggere la sicurezza online dei suoi utenti. Più precisamente sto parlando della VPN integrata che consente di navigare in totale sicurezza senza essere bersagli di hacker e altri criminali informatici.

Lo strumento VPN crittografa tutto il traffico Internet in modo che nessuno possa “spiare” la tua attività online. Bitdefender Internet Security fornisce 200 MB di traffico crittografato giornaliero nella sua versione di prova. Per ottenere più dati devi sbloccare la versione a pagamento.

Migliora le prestazioni del sistema usando le funzionalità di Bitdefender:

Per incrementare le prestazioni del proprio sistema, Internet Security 2020 mette a disposizione alcune semplici funzionalità.

Ogni utente “medio” utilizza il portatile o il PC per lunghe sessioni di ore tutti i giorni. Accade fin troppo spesso che, dopo aver completato le nostre attività, ci siamo dimenticati di disconnettere la connessione di rete, disattivare gli aggiornamenti di sistema, ecc.

Il risultato? La durata della batteria diminuisce gradualmente.

caratteristiche Bitdefender Internet Security 2020

Per ovviare a questo problema, Bitdefender presenta anche un sistema automatico di ottimizzazione del sistema che aiuta, tra le altre cose, ad aumentare la durata della batteria del dispositivo disconnettendo la rete, disabilitando gli aggiornamenti, modificando le impostazioni di visualizzazione del sistema, ecc.

Per offrire un’esperienza appagante agli amanti del gaming, Bitdefender Internet Security offre anche una modalità apposita. Senza dimenticare la gestione, sempre automatica, del sistema per chi utilizza il PC per lavorare o godersi i propri film e serie TV preferite senza distrazioni.

Tiriamo le somme

Nel complesso, posso dire che al giorno d’oggi non è così facile proteggere il proprio PC, i file personali e la privacy online dalle sempre più crescenti minacce informatiche.

In Bitdefender Internet Security 2020 ho trovato una suite che include tutte quelle funzionalità avanzate necessarie oggigiorno per identificare e bloccare efficacemente virus e malware potenzialmente critici per la tua sicurezza digitale e privacy online.

Clicca qui per scaricare l’ultima versione di Bitdefender Internet Security 2020

prova gratis bitdefender internet security 2020

Grazie al suo potente scanner antivirus, l’innovativo sistema anti-ransomware e un firewall migliorato, Bitdefender sa come distinguersi di nuovo.

E’ arrivato il momento di godersi il web senza preoccupazioni.

By Giorgio Perillo

Industria 4.0 e Internet of Things: uno sguardo verso l’innovazione grazie all’automazione industriale

industria 4.0

Quando parliamo di Internet of Things (IoT), ci riferiamo a quegli oggetti, spesso di uso quotidiano, che vengono connessi ad Internet e diventano per questo “smart”. Grazie al collegamento alla rete, moltissimi processi che prima richiedevano l’intervento dell’uomo sono stati automatizzati, da qui il termine automazione industriale, appunto.

Per fare un esempio semplicistico, ma anche reale, possiamo accendere i condizionatori della nostra casa con il telefono mentre siamo ancora fuori, per avere la sicurezza di trovare la temperatura giusta quando rientriamo.

Oppure, ancora, grazie e a questa tecnologia sono state ideate le cosiddette Smart City, dove anche gli oggetti presenti in strada come semafori e lampioni diventano smart e sono in grado di segnalare il traffico, i furti o gli incidenti alla polizia, captati grazie a sensori speciali.

L’IoT rappresenta un grande passo avanti verso l’innovazione e le sue potenzialità sono pressoché infinite. In più, non si limita a essere il fulcro del cambiamento per la quotidianità del singolo o dei cittadini. Ha dato una decisa svolta anche al modo in cui le cose vengono create, quindi al livello della produzione.

Tale mutamento viene identificato anche come la quarta rivoluzione industriale e si parla di Industria 4.0. A questo proposito, introduciamo il concetto di automazione industriale, basata sulla disciplina della meccatronica che studia l’interazione tra meccanica, elettronica e informatica per dar vita all’automazione stessa.

Internet of things (IoT)

Come l’automazione industriale ha cambiato la produzione

Come abbiamo visto, l’automazione industriale si inserisce nell’ampio scenario dell’industria 4.0, che tende chiaramente all’automazione e integra alcune nuove tecnologie produttive al fine di migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività, oltre che la qualità produttiva degli impianti.

L’intento dell’automazione industriale è quindi quello di controllare i processi produttivi industriali, governando flussi di energia, di materiali e di informazioni in maniera automatica.

Pensiamo ai componenti della meccatronica come i relè elettronici, le macchine trasportatrici, i servomotori, gli armadi di comando, i cavi per encoder e resolver. Non scordiamoci poi i sistemi di controllo e sicurezza come sensori fotoelettrici, i sensori induttivi e i sensori rotativi, i sistemi di identificazione, i sensori di prossimità e quelli radar.

Tutti questi pezzi sono fondamentali per i processi di automazione industriale. Proprio per la loro importanza nel contesto tecnologico è indispensabile che le aziende puntino a farsi seguire da realtà che abbiano competenze tecniche altamente qualificate e forniscano un eccellente supporto ai clienti.

Una di queste è senza dubbio Technology BSA, leader italiano del settore della distribuzione specializzata di componenti per l’automazione industriale, che da oltre vent’anni affianca i propri clienti con servizi tecnici e commerciali all’avanguardia garantendo non solo efficienza, ma anche evoluzione tecnologica continua per la crescita e lo sviluppo delle aziende.

Dal 1997, quando è stata fondata, l’azienda si è sviluppata sempre di più arrivando ad avere un assortimento di oltre 100 categorie di prodotto e 14.500 articoli in pronta consegna. Tra i brand fornitori presenti nel suo catalogo troviamo nomi importanti come DCM Robotic, Prosoft, Phoenix contact, Eaton, Satech e molti altri.

Grazie alla sua versatilità, Technology BSA riesce a rispondere alle esigenze di numerosi settori nel campo dell’automazione industriale come quello del food & beverage, del pharma & beauty, dell’etichettatura, della lavorazione delle materie plastiche così come quello del packaging, della logistica e della tracciabilità.

Automazione industriale: un settore altamente competitivo

Le aziende che si occupano di produzione e automazione industriale hanno bisogno di focalizzarsi in maniera specifica sul proprio business e devono avere la certezza che al loro fianco sia presente una realtà che si occupa di trovare per loro i componenti migliori e fornirli in modo rapido, per ottimizzare e velocizzare diversi processi particolarmente importanti per la vita dell’azienda stessa.

Proprio per questo, il primo passo di un’azienda di distribuzione come Technology BSA nello scenario dell’automazione industriale non è la vendita, ma la pre vendita atta a dare supporto per quanto riguarda la corretta progettazione e selezione dei componenti idonei.

Successivamente, anche dopo la vendita, i clienti continuano ad essere seguiti per quanto riguarda l’installazione e la configurazione dei pezzi acquistati. L’azienda offre un supporto alla programmazione degli apparati elettronici, così come alla migrazione da una piattaforma ad un’altra e un supporto da remoto, utile per operare velocemente e con efficienza.

Infine, vista la delicatezza e la sofisticatezza dei componenti, viene data importanza fondamentale al pronto intervento dei tecnici per quanto riguarda la riparazione e la manutenzione di macchine e sistemi.

Proprio per la sua varietà e complessità, il settore dell’automazione industriale richiede inoltre che le aziende come Technology BSA che si occupano della distribuzione siano competitive e che non solo sappiano operare con professionalità e precisione, ma che siano anche in grado di distinguersi sul mercato attraverso eventi di vario genere.

Technology BSA organizza corsi di formazione altamente specializzati e offre servizi di certificazione UL e CSA per i clienti che desiderano accedere a un mercato internazionale. Per quanto riguarda i corsi, si focalizzano su linee di prodotto come i “robot mobile”,“equipaggiamenti elettrici della Phoenix”, o sui “sensori di visione di Omron”.

Oltre alla formazione, l’azienda organizza anche convegni ad hoc per le industrie dei vari settori. Passando alla certificazione UL e alla certificazione CSA, si tratta di documenti che attestano la conformità di specifici prodotti rispetto ai requisiti di sicurezza richiesti da USA e Canada.

Con la qualifica di certificatore, Technology BSA fa un salto di qualità ulteriore perché consente alle industrie di aumentare la propria competitività sul mercato mondiale.

E l’Italia?

Come è chiaro dall’esempio di Technology BSA, l’Italia nel contesto dell’’industria 4.0 riesce a occupare un posto degno di nota.

Le realtà che operano nel settore dell’automazione industriale presenti sul territorio sono altamente specializzate e preparate, in grado di assistere le aziende in qualunque loro richiesta e dubbio e per i prodotti che coprono i settori della meccatronica come robot, macchine trasportatrici, attuatori, elettrovalvole, inverter, azionatori elettrici e i sistemi di controllo e sicurezza come sensori fotoelettrici, sistemi di identificazione, sensori radar e molti altri.

Elementi che per l’automazione industriale sono considerati fondamentali.

Condivisione ed elaborazione di dati online: come proteggerti con una VPN

proteggere dati vpn

Il mondo digitale moderno ruota intorno a un elemento controverso e discusso: i dati degli utenti. Ogni giorno milioni di persone connesse sulla rete trasmettono e ricevono dati tramite siti, pagine, piattaforme, social, applicazioni. Tutti questi dati vengono raccolti, salvati, condivisi, elaborati e anche venduti.

Tutto questo è assolutamente fantastico e utile per le aziende, tuttavia, può rappresentare un problema serio per gli utenti, soprattutto per coloro che ignorano le conseguenze di una condivisione incontrollata dei propri dati.

Come puoi proteggerti da tutto questo? La soluzione si chiama VPN e ti consente di effettuare una navigazione anonima e sicura.

Dati online: perché preoccuparsi?

Se pensi che consentire l’accesso ai tuoi dati personali tramite internet non sia un problema perché “non hai niente da nascondere”, presto cambierai idea. La condivisione e l’utilizzo di dati online, in generale, non rappresenta un problema, a patto che sia l’utente a decidere cosa, con chi, quando e come condividere questi dati.

cos'è VPN

Nel momento in cui, soltanto uno di questi elementi viene a mancare, puoi ritrovarti esposto a una serie di rischi difficilmente controllabili e risolvibili. Per comprendere meglio i pericoli, puoi pensare  al controverso scandalo che ha interessato Cambridge Analytica e Facebook.

Queste due società hanno consentito una condivisione e un utilizzo di dati in modo illecito, in cui le uniche vittime erano proprio gli utenti.

In sintesi, attraverso un’applicazione per sondaggi che utilizzava l’autenticazione tramite profilo Facebook, un programmatore è riuscito a ottenere i dati di milioni di utenti. Gli utenti che effettuavano l’accesso davano il consenso alla condivisione dei dati, tuttavia, questo non era possibile per tutti gli altri utenti a loro correlati.

Praticamente è come dare accesso alla tua casella di posta, in cui si possono leggere le tue email, ma anche i dati dei tuoi contatti che non hanno autorizzato la condivisione.

I dati raccolti sono stati poi elaborati e analizzati da Cambridge Analytica per operazioni di marketing, inserzioni pubblicitarie, campagne politiche e indagini psicografiche.

La società ha ricavato nomi, indirizzi, posizioni lavorative, preferenze, interessi e tutta un’altra serie di informazioni degli utenti, senza che questi lo sapessero, al fine ultimo di manipolarli ad acquistare qualcosa o votare per qualcuno.

Protezione tramite VPN

Lo scandalo di Facebook e Cambridge Analytica è soltanto uno dei casi più eclatanti, tuttavia, manipolazione e utilizzo di dati online in modo illecito avvengono continuamente. Per fare in modo da uscire da questo circolo vizioso, devi prendere delle precauzioni, come utilizzare una VPN.

servizi vpn

Una VPN, detta anche rete privata virtuale, ti permette di navigare online in modo anonimo, impedendo di rintracciare informazioni come posizione geografica, dispositivo che utilizzi e l’intera attività online.

La tua connessione viene filtrata da un server dotato di protocollo di crittografia, che non solo ti fornisce un IP diverso, ma rende anche tutti i tuoi dati indecifrabili da terzi.

In questo modo, quando navighi online non è possibile monitorare i tuoi interessi e preferenze, rendendoti praticamente invisibile a tutte quelle operazioni di raccolta di dati a fini di marketing o monitoraggio da parte di agenzie governative.

Grazie a un Virtual Private Network torni in possesso dei tuoi dati e puoi realmente decidere come, quando e con chi condividerli.

Altre funzionalità di una VPN

La tutela della privacy è sicuramente il punto di forza di ogni connessione VPN, tuttavia, viene offerta anche un’altra funzionalità che può esserti utile nel caso in cui voglia navigare in totale libertà.

Dato che il tuo IP viene sostituito con quello di un server posizionato in un’altra nazione, puoi facilmente eludere i firewall di geo-protezione, accedendo a contenuti protetti.

Ad esempio, nel caso in cui ti trovassi in Cina, puoi comunque utilizzare i tuoi siti preferiti, nonostante il governo cinese blocchi le connessioni in entrata e in uscita a diversi siti occidentali.

Per un internet libero e realmente a misura di utente, scegli di navigare protetto da una VPN.

Offerte per il mobile con tanti giga: le migliori del momento

La ricerca di offerte per il mobile con tanti giga è diventata ormai una consuetudine tra gli utilizzatori di uno smartphone, in particolare tra coloro che utilizzano il dispositivo per guardare video in streaming, ascoltare musica in alta definizione, giocare o per condividere via hotspot la rete dati con altri terminali. Ma quali sono le migliori soluzioni del momento?

Grazie alla collaborazione con Compara Semplice proponiamo una selezione delle migliori proposte generose in termini di giga di traffico dati. Come è facile osservare, sono numerosissime le tariffe di questo tipo e i costi, soprattutto negli ultimi anni, si sono abbassati notevolmente.

Vediamo, quindi, le offerte che hanno un rapporto tra caratteristiche e prezzo più interessante e che, nel contempo, offrono il più alto volume di traffico dati.

Iliad, ho. mobile e Kena Mobile: stessa tariffa (o quasi), prezzi simili

iliad operatore mobile

Questi tre operatori permettono di avere una tariffa principale con minuti illimitati, sms illimitati e 50 GB di Internet, ad un prezzo tutto sommato simile (a seconda dell’operatore di provenienza). Il piano proposto, tuttavia, può avere delle limitazioni o, al contrario, dei vantaggi aggiuntivi.

  • Offerta Iliad: la tariffa è rivolta a tutti a 7,99 euro al mese e permette di utilizzare i minuti anche per telefonare oltre 60 destinazioni internazionali. La rete 4G/4G+, inoltre, consente di arrivare fino a 390 Mbps in download. Tra gli svantaggi abbiamo sicuramente una rete ancora non al top su tutto il territorio nazionale;
  • Offerta ho. mobile: il costo dell’operatore virtuale controllato da Vodafone parte da 6,99 euro al mese, ma potrebbe essere di 8,99 euro o 12,99 euro a seconda dell’operatore di provenienza. Ottima la copertura, che coincide con quella Vodafone, ma la rete 4G viene limitata in download a 30 Mbps. Un punto interessante di ho. è la possibilità di rinnovare l’offerta in anticipo, senza costi aggiuntivi, nel caso in cui si consumasse tutto il traffico dati.
  • Tariffa Kena Mobile: l’offerta della compagnia virtuale di TIM è molto simile a quella ho. appena vista, sia per quanto riguarda i costi (6,99, 8,99 oppure 12,99 euro al mese in base all’operatore di provenienza) che le limitazioni (4G che si ferma a 30 Mega in download). La copertura è molto buona, grazie alla presenza capillare di TIM su tutto il territorio nazionale.

Fastweb Mobile: tariffa simile ma sms limitati

fastweb mobile

Fastweb Mobile ha lanciato di recente l’offerta unica con minuti illimitati, 100 sms e 50 GB, al costo di 9,95 euro al mese, con primo rinnovo e attivazione gratuita.

Sono compresi nel prezzo, inoltre, 500 minuti da utilizzare verso i fissi e i cellulari dell’Unione Europa e della Svizzera.

L’operatore virtuale si appoggia ancora alle reti TIM, anche in 4G/4G+, ma è già stato ufficializzato un accordo decennale con Wind Tre per offrire i propri servizi in mobilità, soprattutto in vista del 5G (la partnership è ancora in fase di valutazione da parte dell’Antitrust).

Tre All-IN: offerte fino a 100 GB

tre all in offerte

Le tariffe ALL-In di Tre superano la quota “psicologica” dei 50 GB e offrono un bundle dati ancora più generoso , con la possibilità di diventare addirittura illimitati se si attiverà su fisso l’offerta Super Fibra.

Grazie all’opzione Giga Bank, inoltre, i dati non consumati in un mese potranno essere utilizzati nei mesi successivi. Sono offerte che prevedono un vincolo di permanenza di 24 mesi e l’addebito su metodo di pagamento automatico (carta di credito, conto corrente o carta conto).

  • All-In Power a 11,99 euro al mese: chiamate e sms illimitati, 60 GB di Internet;
  • All-In Super Power a 14,99 euro al mese: telefonate e messaggi illimitati, 100 GB di dati.

Vi segnaliamo, inoltre, che Tre offre in questo periodo l’attivazione completamente scontata e la possibilità di andare al cinema una volta al giorno in 2 al prezzo di 1 presso le sale aderenti all’iniziativa (impegnandosi a ricaricare almeno 10 euro al mese sulla propria sim).

Wind All Inclusive Easy Pay: il doppio dei GB allo stesso prezzo

wind all inclusive easy pay

Anche la Wind All Inclusive in versione Easy Pay (quindi con pagamento tramite metodo automatico) permette di avere chiamate e sms senza limiti, più 60 GB di dati (anziché i 30 della All Inclusive con addebito su credito residuo), oltre a ben 100 GB in omaggio da utilizzare durante i mesi estivi, grazie ad una promozione attualmente in vigore.

L’offerta ha un costo di 16,99 euro al mese, con attivazione scontata a 4,99 euro (anziché 31,99 euro), ma solo se si manterrà attiva per 24 mesi.

PM Creami Relax 100: più giga e prezzo minore con il passare del tempo

poste mobile creami relax 1000

La formula proposta dall’operatore virtuale PosteMobile con la Creami Relax 100 è diversa dalle altre viste finora: le chiamate e gli sms sono illimitati, ma i dati partono da 80 GB e arrivano a 100 GB dopo un anno di permanenza.

Il costo mensile, inoltre, diventa sempre più conveniente con il passare del tempo: si parte da 10 euro al mese per i primi 3 rinnovi, poi 9 euro fino al sesto rinnovo e, infine, a 8 euro al mese. È previsto il pagamento di un costo per la sim pari a 15 euro una tantum.

Vodafone RED Unlimited Black: la vera offerta flat mobile (anche in 5G)

Vodafone offerte

Non possiamo chiudere uno spazio dedicato alle offerte per il mobile con tanti giga del momento senza aver citato la RED Unlimited Black di Vodafone, l’unica ad offrire di listino tutto illimitato: chiamate, sms e Internet, quindi, senza soglie e, a partire da giugno, anche su reti 5G. Il prezzo è senza dubbio più alto delle soluzioni citate precedentemente – 39,99 euro al mese con addebito su carta di credito o conto corrente –  ma l’offerta si rivolge ad una fascia più alta ed esigente di mercato.

Oltre alla possibilità del 5G (disponibile per ora solo in alcune città), la RED Unlimited Black include infatti anche altri servizi interessanti, come 1000 minuti da usare per chiamare i Paesi Extra UE e un ulteriore pacchetto roaming con 500 minuti e 5 GB utilizzabile in diversi Stati, sempre al di fuori dell’Unione.

L’attivazione della tariffa Vodafone è scontata a 3 euro, anziché i 29 di listino, se si effettueranno e utilizzeranno ricariche pari a 575 euro durante la permanenza in Vodafone.

Le tariffe con tanti giga di questo periodo, quindi, offrono almeno 50 GB partendo da prezzi molto concorrenziali e vantaggiosi, soprattutto con il cambio operatore e rimanendo clienti della nuova compagnia per un certo periodo di tempo. Vodafone è l’unica ad offrire di default la rete mobile illimitata, mentre Tre lo consente solo a condizione di sottoscrivere congiuntamente una tariffa fissa in fibra.

Smartphone in offerta: dove trovarli senza fregature

L’articolo di oggi potrebbe anche intitolarsi “Vademecum alla scelta del perfetto E-commerce di telefonia mobile”, con ovvio corollario: “E-shop apparentemente fantastici e come evitarli”.

Già, perché vuoi per moda, vuoi perché il nuovo ultimissimo modello sarà certamente migliore del precedente, vuoi perché da un cellulare oggi ci aspettiamo che prenda anche in un bunker sottomarino, che lavori più veloce di una scheggia, che faccia foto da far concorrenza a Nikon e Canon, video prossimi all’Oscar, con un impianto audio da far piangere i vecchi amplificatori e che magari, tra una chat e l’altra, ci serva anche il caffè… va da sé che stare al passo acquistando l’ultimo smartphone della serie implica tre alternative:

  1. Vendersi un rene (ma ne abbiamo solo due. Ergo: non è esattamente un’ottima strategia di acquisto cellulari a lungo termine)
  2. Aspettare che il nonno o la nonna ci vengano in sogno a dare i numeri da giocare al lotto (ecco, questa potrebbe essere una buona strategia… se solo non ci fosse di mezzo l’aleatorietà della seduta spiritica)
  3. Cercare la migliore offerta smartphone online.

Quest’ultima non solo è la soluzione più pratica e meno aleatoria delle tre, ma persino più soddisfacente, a patto che si evitino i cosiddetti “pacchi”. Non nel senso di dribblare il fattorino, ma proprio di evitare fregature e sborsare somme da dissanguamento del conto.

Come scegliere il miglior e-commerce? Ecco le semplici regole da seguire:

  • Leggere sempre le recensioni: la cara vecchia regola del “me l’ha detto tizio” funziona sempre, soprattutto sul web.

Vox populi, se su qualche migliaio di recensioni una buona quota riporta una stelletta scarsa o un topic ricorrente (tipo “tempi di spedizione lunghissimi”, “scarsa serietà” ecc.) vorrà pur dire qualcosa.

A fronte di sconti pazzeschi inconcepibili, spendere un pochino di più (parliamo magari di scarti marginali) per aziende serie e di comprovata affidabilità è sempre preferibile.

  • Pagamento in contrassegno: un’azienda che permetta l’acquisto online di un cellulare in contrassegno in genere garantisce un margine di affidabilità in più, e comunque permette di effettuare acquisti a chi una carta di credito non ce l’ha (o magari non la vuole usare): testare la serietà di uno shop online con un primo acquisto in contrassegno potrebbe essere una buona idea per i più scettici e sospettosi.

  • Disponibilità immediata dei prodotti: già acquistare online potrebbe essere un terno al lotto, specie se è il primo acquisto alla “cieca” su un e-commerce di cui non sappiamo nulla.

Se poi bisogna anche aspettare tempi biblici per capire se l’ultimo clic è stata una trovata poco furba.. meglio evitare. Anche perché le spese dell’ansiolitico non sono detraibili né dalle tasse né dal prezzo dell’iPhone.

Assicurarsi quindi che il prodotto sia immediatamente disponibile e soggetto ad una spedizione tempestiva (le aziende serie e di comprovata esperienza indicano i tempi in fase d’acquisto e, solitamente, non ci mettono più di 5 giorni lavorativi – dalla ricezione del pagamento – a recapitarti a casa l’agognato oggetto di consumo).

  • Spedizione assicurata: se poi la spedizione è assicurata e garantita contro danni e qualsivoglia cataclisma, si potrebbe dire che l’e-commerce in questione si sta avvicinando molto alla palma d’oro per “miglior e-commerce di smartphone” in circolazione: avere, ad esempio, da parte dell’E-commerce la garanzia di un imballaggio idoneo e di partnership con servizi di trasporto e consegna affidabili (in modo da poter ricevere lo smartphone sano e salvo) potrebbe essere un dettaglio importante da appurare.
  • Garanzia del produttore ufficiale: e questo è un punto cardine, giacché potrebbe essere facile giocare al ribasso sul prezzo con prodotti non originali o non garantiti dal produttore.

Lo store online di telefonia mobile Teknozone, ad esempio, dota tutti i suoi cellulari con garanzia ufficiale del brand, tra cui Apple iPhone, Huawei, Samsung, Xiaomi e altri ancora.

  • Storia del brand: una piccola ricerca sullo storico e l’esperienza acquisita nel tempo di uno store online è un ulteriore modo di scongiurare truffe, raggiri e spiacevoli esperienze di acquisto online.

Averne già sentito il nome, averne già visto il logo online o altrove, averne colto esperienze di altri acquirenti, in forma di recensioni online o informali conversazioni tra amici, testimonia affidabilità e serietà che, quando in gioco ci sono bei soldi e non certo spiccioli, non è mai abbastanza.

Come scegliere il miglior e-commerce dove acquistare cartucce compatibili per la tua stampante

Cartucce compatibili: come individuare il miglior sito di vendita

Internet è il posto più adatto per comprare… di tutto. Grazie alla rivoluzione digitale in atto, la stragrande maggioranza di marchi, brand e aziende in possesso di negozi fisici si stanno gettando sempre più in profondità nell’apertura degli e-commerce, i “negozi” elettronici accessibili direttamente dal web.

Con un semplice click (o utilizzando il proprio dito) è possibile accedere a una quantità praticamente illimitata di siti ospitanti al loro interno articoli di abbigliamento, dispositivi elettronici, cibo e qualsiasi altro tipo di prodotto possa essere ospitato in un e-commerce e acquistato attraverso modalità di pagamento elettroniche.

Tra i portali che spopolano, soprattutto tra coloro che tutti i giorni hanno a che fare con dispositivi da ufficio quali stampanti e fotocopiatrici, troviamo quelli dedicati alla vendita di cartucce compatibili online.

Le cartucce sono elementi indispensabili per la stampa di materiale cartaceo, indipendentemente dalla professione svolta. Ma come individuare il miglior sito al quale affidarsi per procedere con l’acquisto delle cartucce? Come distinguere un buon portale da un portale mediocre?

Entriamo nel dettaglio, così da analizzare alcuni fattori che possono influenzare la scelta del sito.

La completezza del portale

Il primo fattore che balza subito all’occhio durante la navigazione è la completezza del sito. Un portale completo e ricco di articoli rappresenterà senza dubbio una prima scelta per gli utenti che vi si recheranno all’interno per acquistare le cartucce compatibili o anche solamente per navigare.

Ma quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un e-commerce realmente completo? Innanzitutto, la ricchezza dei cataloghi. Un sito ben fornito e avente in catalogo una grande quantità di prodotti, in questo caso le cartucce, non potrà che essere maggiormente apprezzato dagli utenti digitali, a patto che la navigazione risulti sempre fluida e mai difficoltosa.

La facilità nella navigazione e l’organizzazione del sito

Ricollegandosi al discorso aperto nel paragrafo precedente, ecco come la facilità nella navigazione possa risultare un fattore di notevole rilevanza nella scelta dell’e-commerce più adeguato alle proprie esigenze. E i motivi sono presto detti: per quanto possa risultare completo e ben fornito, un sito poco fluido e male organizzato risulterà indubbiamente meno visitato rispetto ad un portale concorrente.

La fluidità di navigazione rappresenta un aspetto fondamentale nell’internet del terzo millennio. Si badi bene: i siti più visitati del mondo sono estremamente semplici e caratterizzati da una pubblicità (quando presente) mai invasiva. E non solo.

Un altro aspetto in grado di determinare la validità di un e-commerce è anche l’organizzazione interna degli articoli in vendita, organizzazione che non potrebbe che basarsi su una suddivisione dei prodotti in categorie e sottocategorie.

La presentazione dettagliata degli articoli in vendita sul sito

Altro fattore capace di innalzare la qualità di un portale digitale è la presenza di schede di acquisto dettagliate e in grado di rispondere a qualsiasi dubbio del potenziale cliente. Un utente che si reca all’interno di un e-commerce per acquistare i prodotti che più gli interessano si aspetterà di poter valutare con grande cura la merce esposta nei vari cataloghi.

Questo significa che ogni singolo articolo dovrà ospitare una scheda accurata presentante tutte le caratteristiche degli stessi: nel caso delle cartucce compatibili, ad esempio, quali saranno le stampanti compatibili con gli articoli selezionati? Quale sarà la capacità complessiva delle singole cartucce? E a che prezzo sono acquistabili?

Le schede degli articoli in vendita dovranno rispondere a queste e ad altre domande, così da spingere il potenziale acquirente a scegliere di comprare merce sul portale più dettagliato e maggiormente fornito.

Le modalità di pagamento

Infine, un fattore particolarmente rilevante dal punto di vista dell’affidabilità di un e-commerce (il discorso vale anche per un sito che si occupa della vendita di cartucce compatibili) è la possibilità di acquistare in maniera del tutto pratica e sicura, potendo contare su più metodi di pagamento.

Un portale che ospiti al suo interno più metodologie per inviare il denaro al sito di acquisto risulterà ovviamente più affidabile rispetto ad un sito concorrente meno completo sul lato della spesa e delle procedure di acquisto.

Per quanto riguarda i metodi di pagamento che non possono mancare all’interno di un sito ben organizzato troviamo PayPal, le carte di credito del circuito Mastercard e del circuito Maestro e le carte del circuito VISA e Posteitaliane, senza trascurare la possibilità di effettuare comodi e pratici bonifici bancari presso il proprio istituto di fiducia.

Alla luce di quanto descritto sinora, un e-commerce che presenti tutte le caratteristiche elencate in precedenza non potrà che risultare vincente e sempre affidabile, garantendo agli utenti il soddisfacimento di ogni esigenza possibile.

Spiare gli SMS a distanza senza spendere troppo: guida per dispositivi iOS e Android

Spiare-cellulare

Spiare gli SMS di un altro numero a distanza non è particolarmente complicato. Basta il software giusto. Il problema è proprio qui: trovare un’app spia che faccia quello che deve fare, che sia compatibile sia con gli iPhone che con i dispositivi Android, e che soprattutto non costi un’esagerazione.

Come riferisce anche Aranzulla, il divulgatore informatico più simpatico del web, il costo di un’app spia a volte è veramente alto e le prestazioni possono variare da inesistenti (quando l’app non funziona) a buone o anche ottime.

Qui trovi una piccola guida alla scelta del tuo programma spia, per schivare le possibili truffe ed avere il servizio che ti serve, senza spendere una fortuna.

Spiare-cellulare

Scegliere un’applicazione per spiare gli SMS

Una piccola premessa. Le uniche app spia legali nel nostro Paese sono quelle per il controllo parentale. Non troverai questo genere di software su Play Store o nell’App Store Apple. Dovrai cercarli sul web, dove purtroppo la tua sicurezza dipende solamente da te.

Ecco a cosa fare attenzione per evitare truffe e danni al tuo telefonino:

  • Promesse impossibili. Non è possibile fare cose come spiare gli SMS di un altro telefono senza installare programmi. Così come non è possibile spiare messaggi e chiamate avendo solo il numero.

Per mettere sotto controllo un cellulare con numero di telefono o codice IMEI bisogna bypassare i sistemi di sicurezza delle grandi compagnie telefoniche. Possono farlo solo le Forze dell’Ordine, su mandato del giudice e con la collaborazione del gestore telefonico. Ancora più difficile intercettare i messaggi delle messaggerie istantanee.

Nel caso del sequestro Roveraro, ad esempio, persino il R.O.S. ha trovato difficoltà ad intercettare i messaggi Skype dei sequestratori.

  • App gratuite. Se decidi di installare un’app per spiare gli SMS, specie se gratis, ti consiglio di installare prima un buon antivirus, non solo se hai un dispositivo Android, ma anche se hai un iPhone su cui è stato eseguito il jailbreak. Il jailbreak è una procedura che consente di ottenere i privilegi di amministratore ed è reversibile.
  • Sicurezza. Se decidi di acquistare un’app spia la pagina cui devi prestare maggiore attenzione è quella di pagamento. Diffida dei siti che hanno un semplice form e non si appoggiano a sistemi di pagamento sicuri e certificati.
  • Versioni demo. I demo gratuiti di 2-3 giorni sono ottimi per provare il servizio, ma attenzione alle politiche di disdetta e cancellazione. A volte bisogna obbligatoriamente passare per il servizio clienti, segnalando l’intenzione di disdire l’abbonamento entro un certo termine. Ottimo se l’assistenza è rapida e efficiente, pessimo se tarda a rispondere.
  • Note legali. Diffida dei siti che incitano ad un utilizzo illegale del software. In Italia le applicazioni spia possono essere usate solo per monitorare i figli minori e le persone di cui sei tutore legale, oppure per vedere la posizione in tempo reale dei propri dipendenti, strettamente per motivi di servizio.

Come funziona un’app spia per cellulari?

Facciamo un esempio con una delle applicazioni per il controllo parentale più note, mSpy per cellulari. Questo software ha tantissime funzionalità. Oltre agli SMS ti permette di vedere:

  • Registro chiamate;
  • Email;
  • Messaggi istantanei (WhatsApp, Instagram, Messenger, Hangouts, Skype, Telegram, Viber, Tinder e tanti altri);
  • Attività sui social network;
  • Cronologia web;
  • Foto;
  • Video;
  • Applicazioni;
  • Calendario;
  • Note.

Puoi geo localizzare il telefono in due modi: tramite la posizione GPS o le reti WiFi cui si collega il dispositivo. Puoi persino bloccare le chiamate in entrata o l’intero telefono, funzione utile in caso di furto.

programma-spia-messaggi-cellulare

E’ compatibile con tutte le versioni di iOS e con tutte le versioni più recenti di Android (da Android 4+ in poi).

Il costo è di 26,99 € al mese per un solo mese, con forti sconti se l’app ti piace e decidi di utilizzarla per più mesi. Il costo medio delle applicazioni spia è di 40-50 € al mese: meglio fare attenzione alle applicazioni che costano molto di più o molto di meno.

Spiare gli SMS senza accesso al telefono target

mSpy può essere installata anche a distanza, ma solamente se:

  • Il telefono da monitorare è un iPhone;
  • E’ attiva la funzione di backup di iCloud;
  • Hai le credenziali iCloud dell’utente.

In questo caso puoi installare mSpy senza jailbreak, una versione base che ti consente comunque di vedere chiamate, SMS, rubrica, cronologia web, messaggi WhatsApp, posizione tramite reti WiFi e applicazioni.

Per spiare SMS e chiamate su dispositivi Android bisogna necessariamente avere accesso al telefono per 5-15 minuti. Lo stesso vale se sul dispositivo da spiare è stato eseguito il jailbreak.

Se vuoi eseguire tu stesso il jailbreak per poter installare la versione completa del software, dovrai mettere in conto altri 15 minuti circa. In qualsiasi momento puoi contattare il servizio di assistenza di mSpy, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La migliore chiavetta USB 3.1 per un uso quotidiano di alto livello: SanDisk Extreme Go

sandisk-extreme-go-chiavetta-usb

Sei alla ricerca di una chiavetta USB relativamente economica che abbia tutto quello che vorresti da una pennetta USB di fascia alta? Hai bisogno di prestazioni eccellenti, funzioni per la sicurezza dei dati e un design elegante, ma senza entrare in una fascia di prezzo troppo elevata? Se è così, Sandisk Extreme Go è una tra le tue scelte migliori.

Con una velocità di lettura fino a 200MB/s e una di scrittura che raggiunge i 150MB/s, questa unità può competere con dispositivi come la Lexar JumpDrive P20 e il Patriot Supersonic Rage 2.

Non dispone solo di prestazioni incredibili, ma il SanDisk SecureAccess Software, che include un sistema di crittografia a 128 bit e protezione dei dati con password, la rende incredibilmente sicura in modo che nessun altro, oltre a che, potrà accedervi.

SanDisk Extreme Go - Velocità Lettura 190 MB/s, Velocità Scrittura 110 MB/s
1.863 Recensioni
SanDisk Extreme Go - Velocità Lettura 190 MB/s, Velocità Scrittura 110 MB/s
  • Prestazioni USB 3.1 Gen 1 ad ottima velocità di lettura fino a 200 MB/sec e di scrittura fino a 150 MB/sec
  • Consente di trasferire file sull'unità con velocità fino a 35 volte superiori rispetto a quelle offerte dalle unità USB 2.0 standard
  • Trasferisce un intero film in 4K in meno di 40 secondi
  • Trasferisce 1.000 foto in meno di 60 secondi

SanDisk Extreme Go: Performance e specifiche tecniche

Una delle caratteristiche chiave della Sandisk Extreme Go è la performance. È decisamente superiore alla media in termini di velocità di lettura e scrittura. Ho eseguito alcune prove su un PC con Windows 10 con le seguenti specifiche:

  • CPU – Intel i5-6500
  • RAM – 8GB
  • SSD – SAMSUNG MZ-75E250B/EU 850 EVO

Ho provato questa unità trasferendo molti file di dimensioni diverse a partire da 1GB fino a 10GB e ho eseguito alcuni test di benchmark. Nel risultato ho ottenuto una velocità di lettura media di 198 MB/s e una velocità di scrittura di 141MB/s.

Sicuramente ottimi risultati rispetto a concorrenti come la Lexar JumpDrive P20 che offre una velocità di lettura più elevata, ma una minore velocità di scrittura. Sandisk Extreme Go, considerando la sua fascia di prezzo, si è comportata più che bene.

Specifiche tecniche Sandisk Extreme Go:

  • Tagli disponibili: 64 GB – 128 GB
  • Interfaccia – USB 3.1 compatibile con USB 2.0
  • Garanzia – Durata limitata
  • Impermeabile, resistente agli urti e ai raggi X
  • Peso – 18 grammi

Dovrei comprarla?

Quando si tratta della Sandisk Extreme Go non posso che rispondere: “Sì, vale assolutamente la pena acquistarla”. Questa penna USB offre diversi tagli in modo che ognuno possa trovare quello giusto per le proprie esigenze. Presenta un sistema di crittografia a 128 bit e la protezione con password, oltre ad avere prestazioni eccellenti.

Infine la SanDisk Go è realizzata con materiali di costruzione molto resistenti e affidabili. Sicuramente non è l’unità di archiviazione più economica in giro, ma la considero a metà tra la fascia media e alta. E’ un ottimo compromesso se cerchi alta qualità e prestazioni elevate, ma non vuoi spendere un patrimonio.

Design della SanDisk Extreme Go

Sandisk-extreme-go-usb3.1

Il design è molto minimale e di classe. Ho apprezzato la struttura semplice ma robusta oltre al disporre di un design senza cappuccio. Infatti utilizza un comodo meccanismo a scorrimento. A differenza di altri drive in cui a volte è difficile far scorrere l’estremità verso l’esterno, la Extreme Go mantiene un piacevole equilibrio tra resistenza e semplicità.

La chiavetta USB è disponibile con una sola colorazione: nera con la scritta bianca di “SanDisk” e “USB 3.1”. Come molte unità, anche SandDisk Extreme dispone di un foro portachiavi e un indicatore di attività a LED blu. L’intestazione USB 3.1 è sempre bianca.

Considerazioni finali

La Sandisk Extreme Go è un ottima unità di archiviazione portatile per uso quotidiano. È dotata di velocità di lettura e scrittura molto elevati ed è piacevole da tenere in mano: trasmette una piacevole sensazione di robustezza.

L’unico “difetto” che posso trovare è il prezzo leggermente più alto rispetto a modelli concorrenti simili (di solito però sono un po’ più lenti). Ma in ogni caso consiglio di spendere una manciata di euro in più per un dispositivo che offre decisamente una sicurezza e un’affidabilità maggiore rispetto a molti competitors.

Non dimenticare che può anche proteggere i tuoi file con SecureAccess tramite un sistema di crittografia a 128 bit e bloccare la visualizzazione dei file tramite password.

SanDisk Extreme Go - Velocità Lettura 200 MB/s, Velocità Scrittura 150 MB/s
1.863 Recensioni
SanDisk Extreme Go - Velocità Lettura 200 MB/s, Velocità Scrittura 150 MB/s
  • Prestazioni USB 3.1 Gen 1 ad ottima velocità di lettura fino a 200 MB/sec e di scrittura fino a 150 MB/sec
  • Consente di trasferire file sull'unità con velocità fino a 35 volte superiori rispetto a quelle offerte dalle unità USB 2.0 standard
  • Trasferisce un intero film in 4K in meno di 40 secondi
  • Trasferisce 1.000 foto in meno di 60 secondi

Di Giorgio Perillo

Le 8 chiavette USB 3.0 dalle caratteristiche migliori per il 2020

Con la crescita del cloud e dello storage online, le pendrive e ogni altro dispositivo per l’archiviazione fisica di dati stanno diventando meno essenziali di prima. Ma se le e-mail e Dropbox sono soluzioni perfette per condividere solo alcuni documenti alla volta, le chiavette USB 3.0 sono un metodo più veloce e sicuro per la condivisione di file di grandi dimensioni.

Con la tecnologia USB 3.0, le unità di archiviazione USB più veloci possono anche competere con gli hard disk esterni (unità a disco rigido) più performanti. Con il vantaggio di essere molto più portatili.

Se stai cercando velocità, funzioni particolari o un maggiore livello di sicurezza, la lista delle migliori chiavette USB 3.0 è perfetta per te. Ho selezionati alcuni modelli che posso tornare utili in qualunque occasione.

Se ti interessa spendere il meno possibile, dai uno sguardo alle chiavette USB più economiche in commercio. Troverai ottime occasioni per avere una pendrive di riserva come backup portatile. Utilissima!

La mia chiavetta USB 3.0 preferita: SanDisk Extreme Go

SanDisk è una delle marche più riconosciute e rispettate nel mercato degli accessori di archiviazione dati. La Extreme Go è tra i dispositivi di storage portatili più bilanciati in commercio. Combinando velocità, resistenza dei materiali, design e crittografia, questa chiavetta USB 3.1 è la scelta migliore per la maggior parte delle persone.

Con una velocità di lettura superiore a 200 Mb / s e velocità di scrittura di 150 MB / s, supera la maggior parte della concorrenza. Dimenticati di quei trasferimenti infiniti per caricare file sul cloud. Se ti interessa, ti invito ad approfondire le sue caratteristiche leggendo questa breve recensione.

Sandisk Extreme Go Sdcz800, 064G, G46, Chiavetta USB 3.1, 64 GB
1.863 Recensioni
Sandisk Extreme Go Sdcz800, 064G, G46, Chiavetta USB 3.1, 64 GB
  • Prestazioni USB 3.1 Gen 1 ad ottima velocità di lettura fino a 200 MB/sec e di scrittura fino a 150 MB/sec
  • Consente di trasferire file sull'unità con velocità fino a 35 volte superiori rispetto a quelle offerte dalle unità USB 2.0 standard
  • Trasferisce un intero film in 4K in meno di 40 secondi
  • Trasferisce 1.000 foto in meno di 60 secondi

Migliore chiavetta USB 3.0 per velocità: Lexar JumpDrive P20

Probabilmente la migliore caratteristica che deve possedere una chiavetta USB 3.0 è la velocità. La maggior parte di noi ricorda ancora la scarsa di velocità di trasferimento dei modelli USB 2.0.

Impiegavano anche un’ora per copiare immagini e video da un dispositivo all’altro. Con la JumpDrive P20, quei ricordi vivranno solo nel passato.

Con questa pendrive 3.0 puoi trasferire 1.000 foto in poco più di un minuto o un film HD intero in meno tempo rispetto a quello del buffering di un video su Netflix. La velocità di lettura / scrittura è pari a 400/270 MB / s, battendo i dischi rigidi esterni.

Leggi la breve recensione della Lexar P20

Oltre ad essere uno dei dispositivi USB più veloci sul mercato, questa penna USB è realizzata con un robusto involucro in lega di metallo con una finitura lucida e nera. E’ fornita con un software di crittografia AES a 256 bit per proteggere i file privati.

Lexar P20 128Go USB 3.0 JumpDrive - LJDP20-128CRBEU
771 Recensioni
Lexar P20 128Go USB 3.0 JumpDrive - LJDP20-128CRBEU
  • Tra i flash drive USB più veloci attualmente sul mercato, con velocità fino a 400MB/s in lettura e 270MB/s in scrittura
  • Design elegante con base in lega metallica e finitura superiore a specchio
  • Protegge i tuoi file in piena sicurezza utilizzando il software EncryptStick Lite, una soluzione all’avanguardia con crittografia AES a 256 bit
  • Conserva e trasferisce foto, video, file e molto altro in piena sicurezza

Migliore chiavetta USB 3.0 per resistenza: Samsung MUF

Chiunque abbia accidentalmente lasciato la propria pennetta USB nelle tasche dei pantaloni prima di avviare la lavatrice, apprezzerà la resistenza di questa chiavetta USB 3.0 Samsung.

Il suo rivestimento in metallo robusto è impermeabile, resistente agli urti e ai dispositivi magnetici e resistente anche alle alte temperature. Il connettore USB è alloggiato all’interno dell’involucro metallico, in modo da non rompersi. L’anello portachiavi è realizzato con lo stesso materiale di qualità.

Samsung ha investito molto in questa chiavetta USB, al punto da fornire una garanzia di cinque anni se qualcosa dovesse andare male. La sua affidabilità fisica non è l’unico vantaggio.

La tecnologia USB 3.0 e NAND garantiscono una velocità di lettura più che sufficiente, che arriva fino a 130 MB / s e una velocità di scrittura oltre 100 MB / s. È anche retro-compatibile con le porte USB 2.0. In questo caso, ovviamente, la velocità di trasferimento sarà ridotta.

Samsung MUF-128BA/EU Memoria Flash da 128 GB, Oro
623 Recensioni
Samsung MUF-128BA/EU Memoria Flash da 128 GB, Oro
  • Velocità lettura-scrittura fino a 48MB/s
  • Classe UHS-1 grado 1
  • SD Card

Migliore Pen Drive 3.0 economica: Kingston Digital Data Travel

Hai bisogno di un buon compromesso tra la velocità di una penna USB 3.0, resistenza, portabilità e design intorno ai 10€? Questa è la chiavetta USB che stavi cercando!

Il design è molto sobrio e sportivo, senza il cappuccio e con un robusto portachiavi all’estremità. Perfetta per il lavoro e da tenere sempre vicino alle chiavi, così da non perderla mai.

Puoi anche personalizzarla inserendo il logo della tua azienda, o quello che preferisci. La velocità di lettura è superiore a 100 Mb / s, mentre la velocità di scrittura è simile. Con una garanzia di cinque anni, un ottimo design e un prezzo davvero appetibile, questa piccola chiavetta USB 3.0 è il perfetto compromesso tra velocità e risparmio.

Kingston DataTraveler SE9 G2 - chiavetta 16GB USB 3.0, grigia
11.726 Recensioni
Kingston DataTraveler SE9 G2 - chiavetta 16GB USB 3.0, grigia
  • Veloce — prestazioni dello standard USB 3.0 per risparmiare tempo durante il trasferimento, la condivisione e l’archiviazione dei file
  • Compatto — fattore di forma ultra compatto e privo di cappuccio per adattarsi a qualsiasi stile di vita
  • Durevole — elegante design in metallo con un robusto anello di aggancio
  • Capacità 16GB per poter portare i propri file digitali sempre con sé

Migliore chiavetta USB 3.0 per prodotti Apple: SanDisk iXpand 128GB

I prodotti Apple come iPhone, iPod e iPad non sono dotati di porte USB, per cui è necessario un adattatore che sia anche compatibile con l’entrata Lightning. Finalmente anche i possessori di iPhone posso liberare spazio prezioso trasferendo i file su una chiavetta USB direttamente dal cellulare.

Questa chiavetta USB 3.0 della SanDisk è stata progettata per un utilizzo davvero semplice con iPhone e iPad, grazie ad un connettore di plastica che si collega alla base dello schermo. Colleghi al device e voilà, il gioco è fatto.

Ha una velocità di trasferimento USB 3.0 molto elevata e può contenere oltre 7.200 foto o 8.000 canzoni. Ha la funzione il backup automatico di foto e contatti, per liberare spazio sui dispositivi senza dover utilizzare software costosi o applicazioni che renderebbero il processo troppo lungo.

Attualmente è in promozione, ancora per poco, al 30% su Amazon.

Migliore chiavetta USB 3.0 per Macbook: Silicon Power C80

I Macbook richiedono l’utilizzo di un dispositivo USB Type-C e questa chiavetta USB 3.0 girevole della Silicon Power è la scelta migliore. È dotata di un’interfaccia doppia con porta USB Tipo-C e USB Tipo-A 3.0 sulle estremità opposte.

La scocca girevole a 360 gradi protegge il connettore non in uso ed è utilizzabile anche come portachiavi. Il Silicon Power C80 non richiede alcun driver o software particolari per funzionare. Basta collegarlo alla porta USB del Macbook ed è pronto per lavorare.

Ma porta con sé anche un’applicazione opzionale per la gestione dei file per classificare i tuoi file nelle cartelle appropriate. Aspettati alta velocità di lettura e scrittura e 64GB di memoria per contenere centinaia di foto e documenti digitali.

SP/Silicon Power mobile C80 64GB USB 3.0 Flash Drive girevole con doppio connettore Type-C/USB per periferiche Type-C e MacBook - Titanio
1.095 Recensioni
SP/Silicon Power mobile C80 64GB USB 3.0 Flash Drive girevole con doppio connettore Type-C/USB per periferiche Type-C e MacBook - Titanio
  • Doppia interfaccia USB di tipo C e USB di tipo a 3.0, ideale per i vostri dispositivi abilitati (smartphone, tablet e nuovo MacBook)
  • Progettazione del cappuccio di protezione girevole a 360°, che consente di evitare il problema della perdita dello stesso
  • Involucro metallico robusto con trattamento di sabbiatura, fornisce superiore protezione dai graffi e dalle impronte digitali
  • Design a forma circolare, può essere montato perfettamente su un portachiavi

Chiavetta USB 3.0 più sicura: Apricorn Aegis

Le pendrive si posso perdere e a me è successo almeno 5-6 volte. Cadono dalle tasche o le dimentichiamo dietro al PC. Se all’interno contengono dati preziosi o privati, che non possono cadere nelle mani sbagliate, questa chiavetta USB 3.0 della Aegis, con sistema di sicurezza a doppio passaggio, ti farà dormire sonni tranquilli.

Il primo livello di protezione è un codice a 7-15 cifre su una tastiera alfanumerica. Questi codici possono essere impostati e cancellati solo da un account amministratore, rendendo queste unità ri-utilizzabili da uffici o agenzie.

Il secondo livello di protezione è una crittografia hardware AES a 256 bit. Questa soddisfa le specifiche di crittografia di FIPS 140-2 Level 3. Quindi in mancanza del giusto software che ha impostato il livello di sicurezza, non c’è possibilità di decriptarla e accedere così ai file.

Infine, il dispositivo è IP58, quindi resistente all’acqua e alla polvere per proteggere i file da eventuali danni fisici. Tieni presente che anche se compatibile con lo standard USB 3.0, non ha una elevata velocità di trasferimento. Infatti è progettato principalmente per garantire la massima sicurezza possibile, a discapito delle prestazioni.

Apricorn ASK3Z-8GB Aegis Secure KEY 3Z Memoria USB portatile
22 Recensioni
Apricorn ASK3Z-8GB Aegis Secure KEY 3Z Memoria USB portatile
  • onboard Alphanumeric Keypad – impedisce hardware e software Key Logging
  • Durevole struttura in alluminio – Polvere e impermeabile IP57
  • aggiuntiva Military Grade crittografia AES a 256 bit XTS hardware

Chiavetta USB più resistente: Corsair Survivor Stealth

Se stai portando conte i tuoi dati alle estremità del pianeta e vuoi assicurarti di avere il dispositivo più resistente possibile, allora il robusto Corsair Flash Survivor Stealth è la penna USB 3.0 che fa per te.

E’ realizzato con una socca in solido alluminio aeronautico anodizzato e dotato di collari esterni in gomma sagomati. Questa chiavetta USB è destinata a sopravvivere a qualsiasi urto o trauma.

Può anche essere sommersa fino a 200 metri sott’acqua e resistere a forti impatti e vibrazioni. Con una velocità di lettura di circa 85 MB / s, non è certo un campione di performance, ma la sua resistenza e affidabilità fisica è senza precedenti.

Corsair Flash Survivor Stealth v2 Chiavetta da 64 GB con Interfaccia USB 3.0, Design Militare Rugged, Impermeabile Sino a 200 m, Nero
1.788 Recensioni
Corsair Flash Survivor Stealth v2 Chiavetta da 64 GB con Interfaccia USB 3.0, Design Militare Rugged, Impermeabile Sino a 200 m, Nero
  • Scocca in alluminio aeronautico anodizzato
  • Avvitatela con fermezza all'interno del suo involucro di alluminio: il sistema a vite e le guarnizioni la rendono impermeabile all'acqua sino a 200 metri.
  • Collari esterni in gomma sagomati per la massima resistenza agli impatti e alle vibrazioni
  • Elevate prestazioni garantite dall'interfaccia USB 3.0

Di Giorgio Perillo

Le migliori chiavette USB 3.0 e le pendrive più economiche del 2020

Cerchi una chiavetta USB economica, ma di alta qualità? Sei nel posto giusto! Oramai esistono numerose soluzioni per l’archiviazione di dati, sopratutto online con i servizi di storage nel cloud. Ma non dimentichiamoci che per tanti anni la piccola e comoda chiavetta USB ci ha aiutati prima che i dischi rigidi esterni, gli SSD e lo storage virtuale facessero la propria apparizione.

Nonostante tutto, possiamo dire che la cara pen drive ha nove vite, e difficilmente cadrà nell’oblio come il suo sfortunato predecessore: il floppy disk.

Prima di passare alla classifica delle chiavette USB più economiche in circolazione, scopri anche le pen drive più performanti e le chiavette USB con il miglior rapporto qualità prezzo dell’anno.

Ecco la classifica delle chiavette USB economiche per il 2020

Samsung BAR USB flash drive

Questa piccola chiavetta USB 3.0 è altamente raccomandata da chiunque l’abbia mai provata e i materiali con cui è stata realizzata sono tra i migliori in circolazione rispetto al prezzo.

Colpisce da subito la sua struttura metallica di qualità, il design ergonomico e la sensazione di una presa semplice e naturale, per un utilizzo senza stress. Inoltre offre prestazioni elevate con un alto grado di affidabilità e protezione dei dati.

E’ disponibile in due formati: 32GB e 128GB

Alcune delle sue caratteristiche principali includono la scocca in metallo di alta qualità con un anello che funge da portachiavi, tecnologia flash NAND e prestazioni ad alta velocità per il trasferimento dati.

Ciò che rende unica questa chiavetta USB è che è impermeabile, resistente agli urti e può resistere anche alle alte temperature.

Pro

  • Durevole, solida e leggera
  • Scocca robusta per resistere ad un uso intenso
  • Trasferimento dati ad alta velocità e backup
  • Retro-compatibilità con USB 2.0
  • Il foro dell’anello a portachiavi impedisce che si perda
  • Tecnologia avanzata per protezione da acqua, shock, alte temperature, dispositivi magnetici e raggi X

Contro

  • Qualcuno si è lamentato che, a causa della forma particolare, può essere scomoda se nello slot USB adiacente si deve utilizzare un’altra chiavetta USB
Samsung Memorie MUF-128BE3 Bar Plus USB Flash Drive, USB 3.1, Type-A Fino a 300 MB/s, 128 GB, Argento
1.002 Recensioni
Samsung Memorie MUF-128BE3 Bar Plus USB Flash Drive, USB 3.1, Type-A Fino a 300 MB/s, 128 GB, Argento
  • Compatibile con USB Gen. 3.1 e versioni precedenti
  • Velocità di lettura fino a 300 MB/s; le performance possono variare in base alla capacità
  • Proteggi i tuoi dati con 4 livelli di protezione (acqua, campi magnetici, alte temperature e urti)
  • Unità flash mobile per archiviazione estesa e trasferimenti di file semplici tra smartphone, tablet e PC

SanDisk Flash Cruzer Glide USB

Questa pendrive fornisce un’archiviazione affidabile e sicura per i tuoi documenti importanti, inclusi i file multimediali e digitali, con capacità fino a 256 GB. Il suo software SecureAccess garantisce la protezione dei dati con password e la crittografia dei file per proteggere i documenti privati.

Inoltre viene offerta un’affidabile archiviazione in rete da 2GB  per garantire una maggiore protezione e comodità, così da poter facilmente eseguire il backup e accedere ai file da qualsiasi browser. Basta trascinare i file nella cartella della chiavetta USB e saranno al sicuro e protetti.

Pro

  • Design retrattile senza cappuccio per mantenere il connettore protetto e al sicuro
  • Portatile e leggera
  • Ottime capacità di archiviazione
  • Facile trasferimento di file da un computer all’altro
  • Protezione e crittografia con password (AES a 128 bit)
  • Affidabile
  • Prezzo accessibile
  • È possibile scaricare il software di crittografia dal sito web del produttore
  • Ottimo supporto tecnico per i clienti

Contro

  • Nessuna protezione da polvere e acqua
SanDisk Cruzer Glide 32 GB, Chiavetta USB 2.0, Nero/Rosso
  • Storage affidabile per foto, video, musica e altri file multimediali
  • Protezione tramite password e codifica dei vostri file privati con il software SanDisk SecureAccess
  • Design leggero con connettore USB retra

Cursair Survivor Stealth

La prima cosa che noterai di questa particolare chiavetta USB 3.0 è la sua forma particolare che già trasmette una sensazione di qualità e robustezza. Ciò che rende questa pendrive una vera compagna affidabile è la libertà di poter andare ovunque ed essere consapevole che i tuoi preziosi dati saranno protetti da un resistente involucro esterno. Protezione assicurata anche da cadute occasionali.

La chiavetta USB Cursair Survivor Stealth è dotata di una scocca in alluminio aeronautico anodizzato. I tuoi dati saranno protetti anche grazie alle guarnizioni che la rendono la pen drive impermeabile all’acqua sino a 200 metri.

Pro

  • Resiste al calore, al freddo, alla polvere e all’acqua
  • Molto durevole
  • Retro-compatibile con USB 2.0
  • Conserva i tuoi dati più riservati e li mette al sicuro
  • Può essere sommerso in acqua fino a 200 metri
  • IP-54 certificato per resistere a danni da acqua e polvere
  • Resiste alle caduta accidentali da altezze molto elevate (ultimo piano di un palazzo)

Contro

  • 150 MB/s in lettura e 80 MB/s in scrittura. Non il top di gamma
  • A volte può succede che lo spostamento o la scrittura di un file sia un po’ più lento del normale
Corsair CMFSS3B Flash Survivor Stealth v2 Chiavetta da 16 GB con Interfaccia USB 3.0, Design Militare Rugged, Impermeabile Sino a 200 m, Nero
1.788 Recensioni
Corsair CMFSS3B Flash Survivor Stealth v2 Chiavetta da 16 GB con Interfaccia USB 3.0, Design Militare Rugged, Impermeabile Sino a 200 m, Nero
  • Scocca in alluminio aeronautico anodizzato
  • Avvitatela con fermezza all'interno del suo involucro di alluminio: il sistema a vite e le guarnizioni la rendono impermeabile all'acqua sino a 200 metri.
  • Collari esterni in gomma sagomati per la massima resistenza agli impatti e alle vibrazioni
  • Elevate prestazioni garantite dall'interfaccia USB 3.0

SanDisk Cruzer CZ36 USB

Le funzionalità di questa chiavetta USB da 32 GB e USB 2.0 includono una protezione dei dati tramite password e una crittografia dei file per proteggere i tuoi documenti privati ​da accessi indesiderati.

Il suo software SecureAccess ti offre una protezione aggiuntiva grazie al backup sicuro online fino a 2 GB, tramite YuuWaa. In questo modo è possibile memorizzare i file multimediali e digitali per accedervi ovunque, in movimento.

Pro

  • Design retrattile senza cappuccio
  • Ideale per il salvataggio di supporti (foto, video) e file digitali
  • Trasferimento semplice di file da un computer all’altro
  • Affidabile
  • Ottimo supporto tecnico per i clienti
  • Semplice e leggero
  • Elevata velocità di scrittura dei dati
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo

Contro

  • Alcuni utenti hanno sollevato preoccupazioni circa la difficoltà di espellere l’unità flash
  • Nessuna protezione da polvere, acqua o cadute
Scontato!
SanDisk Cruzer Edge 32 GB, Chiavetta USB 2.0, Nero/Rosso
798 Recensioni
SanDisk Cruzer Edge 32 GB, Chiavetta USB 2.0, Nero/Rosso
  • SanDisk Cruzer Edge
  • Capacità: 32 GB
  • USB
  • 2.0

Samsung Drive Fit

Questo piccolo dispositivo realizzato in metallo è dotato di una capacità di memoria di ben 128 GB, che è impressionante se si guarda la sua piccolissima dimensione. Il suo involucro robusto e compatto assicura una durata eccezionale nel tempo. Inoltre si tratta di un prodotto Samsung, con tutti i benefici che ne derivano: affidabilità garantita e sicurezza che i tuoi dati saranno ben protetti.

Pro

  • Velocità di trasferimento dati e velocità di backup fino a 150 MB / s
  • Retro-compatibilità con USB 2.0
  • Design in metallo leggero, portatile e durevole
  • Slim, ultra-compatto
  • Tecnologia flash NAND
  • Tecnologia avanzata a prova di acqua, alte temperature, shock, dispositivi magnetici e raggi X

Contro

  • Nessun software per la crittografia dei file
  • Nessun cappuccio per coprire i connettori
Samsung Memorie MUF-128AB FIT PLUS USB Flash Drive Type-A USB 3.1, Fino a 300MB/s, 128 GB, Grigio Titanio
1.304 Recensioni
Samsung Memorie MUF-128AB FIT PLUS USB Flash Drive Type-A USB 3.1, Fino a 300MB/s, 128 GB, Grigio Titanio
  • Velocità di trasferimento fino a 300 MB/s, le performance possono variare in base alla capacità
  • Compatibile con USB Gen. 3.1 e versioni precedenti
  • Proteggi i tuoi dati con 4 livelli di protezione: acqua, campi magnetici, alte temperature e urti
  • Unità flash mobile per archiviazione estesa e trasferimenti di file semplici tra smartphone, tablet e PC

PNY Pro Elite

Questa elegante chiavetta USB realizzata in plastica molto resistente, è dotata di una capacità di archiviazione fino a 64GB, che è abbastanza per contenere la maggior parte dei tuoi file più riservati o multimediali. La velocità di scrittura arriva ad 8 MB/s e velocità di lettura fino a 25 MB/s.

Disponibile in diversi tagli: 8GB, 16GB, 32GB e 64GB 

Stiamo parlando di prestazioni non eccezionali se paragonate con i modelli che ho già recensito. Ma questa è una chiavetta USB 2.0 e, per il suo prezzo, è buon acquisto se non cerchi alta velocità di trasmissione dei dati per motivi particolari.

Ha un sistema di apertura e chiusura scorrevole per un uso semplice e pratico. Si adatta perfettamente ad ogni tipo di computer, portatile o da ufficio puoi condividere musica, film e file ovunque e trasportarli facilmente.

Pro

  • Realizzata con plastica di qualità
  • Design sobrio ed elegante
  • Senza cappuccio, sistema di apertura e chiusura scorrevole
  • Velocità di lettura e scrittura buona se relazionata al prezzo

Contro

  • Nessuna funzione di protezione dei dati con password o crittografia
  • Lenta quando si eseguono più applicazioni insieme
  • Prestazioni non eccezionali (USB 2.0)
PNY USB Unità flash
102 Recensioni
PNY USB Unità flash
  • Prodotto di ottima qualità e materiale affidabile
  • Brand: PNY
  • Prodotto concepito sia per appassionati che per professionisti

Kingston Digital DataTraveler

La prima particolarità di questa chiavetta USB 3.0 è che può fungere facilmente da portachiavi. Funzionalità molto comoda così puoi camminare con i tuoi file sapendo che potrai accedervi facilmente in qualunque momento e ovunque.

È un gadget piccolo, senza cappuccio e dalle dimensioni tali da renderlo portatile. La sua scocca in alluminio solido lo rende un dispositivo durevole e affidabile.

Salva in totale sicurezza tutti i documenti, i media e i file digitali, inclusi i video, la musica e le foto. La capacità di archiviazione arriva fino a 128GB ed il prezzo per questo taglio è ottimo.

Pro

  • Robusta e resistente grazie alla sua scocca in alluminio
  • Ottimo prezzo – abbastanza economico rispetto alla sua qualità
  • Comodo (può essere usato come portachiave e si adatta perfettamente al tuo mazzo di chiavi)
  • Design senza cappuccio

Contro

  • Velocità di trasferimento dei dati a volte non eccezionale
  • Non protegge contro acqua, polvere, alte temperature, urti e raggi X
  • La chiavetta non viene fornita con un software di protezione con password o crittografia
Scontato!
Kingston DataTraveler SE9 G2 - chiavetta 32GB USB 3.0, grigia
12.334 Recensioni
Kingston DataTraveler SE9 G2 - chiavetta 32GB USB 3.0, grigia
  • Dispositivi compatibili: 9-pin USB 3.0 Flash Drive

SanDisk Cruzer Ultra 

La SanDisk oramai è sinonimo di qualità. Come le altre chiavette USB 3.0 della famiglia SanDisk, questo dispositivo offre velocità di lettura e scrittura fino a 100 MB / s, per il trasferimento, la condivisione e / o il backup dei file importanti nel più breve tempo possibile.

E’ dieci volte più veloce rispetto alle normali unità USB 2.0. Include anche il software SecureAccess con crittografia AES a 128 bit e protezione con password per mettere al sicuro i file più importanti e riservati.

Pro

  • Capacità di archiviazione fino a 256GB
  • Compatibile con diversi sistemi operativi e dispositivi
  • Protezione con password e crittografia per mantenere i file privati al sicuro
  • Compatibile con le porte USB 3.0 e USB 2.0
  • Durevole nel tempo e altamente resistente
  • Design elegante
  • Semplice da usare
  • Velocità di lettura molto elevata

Contro

  • Velocità di scrittura a volte lenta
  • Nessuna protezione da polvere e acqua
  • Alcuni utenti hanno riferito che a volte gli aggiornamenti dei driver non vengono eseguiti dopo il download
Scontato!
SanDisk Ultra 32GB Chiavetta USB 3.0, fino a 130MB/s, Nero
1.754 Recensioni
SanDisk Ultra 32GB Chiavetta USB 3.0, fino a 130MB/s, Nero
  • Fino a 10 volte più veloce rispetto alle unità USB 2.0 standard
  • Consente di trasferire un intero film in meno di 40 secondi
  • Protezione tramite password e codifica dei vostri file privati con il software SanDisk SecureAccess

Di Giorgio Perillo

Supporto per ricarica wireless Apple: iPhone, Apple Watch e AirPods

dock ricarica wireless apple

Metti in mostra il tuo bellissimo iPhone, iPad Mini, iPod o Apple Watch: con una stazione di ricarica wireless 4 in 1 che permette di caricare i tuoi Apple Watch, AirPods e iPhone contemporaneamente in un unico posto. E metterli in bella mostra con stile e in modo originale e utile.

L’attraente e robusto stand da scrivania è realizzato in ABS e la velocità di caricamento è particolarmente notevole.

Di fronte alla base rettangolare sono presenti tre pulsanti che servono a controllare la lampada ad anello: sicuramente la caratteristica che più salta all’occhio.

Il tasto centrale, oltre a fungere da accensione e spegnimento, serve anche per modificare le tre tonalità di bianco del LED. Gli altri due pulsanti servono, invece, a regolarne l’intensità.

Caricabatterie Wireless con Lampada a LED 4 in 1 e pulsante touch
  • Stazione di Ricarica Wireless 4 in 1: La funzione di base carica Apple Watch, AirPods e iPhone contemporaneamente in un unico posto. Funziona con Airpods2/1/Pro, Apple Watch Series 5/4/3/2/1, iPhone 11/11 Pro/11 Pro Max/XS/XS Max/XR/X/8/8Plus e altri telefoni abilitati Qi.

SanDisk iXpand: un piccolo gadget per la ricarica ed il backup di iPhone/iPad

base ricarica backup smartphone

Ecco un gadget bello da vedere, ma sopratutto utile. Si tratta di un caricabatteria per iPhone e iPad, ma ha anche funzioni di backup: si chiama SanDisk iXpand.

Questo piccolo ma potente dispositivo risolve due dei più grandi problemi che qualunque possessore di smartphone ha incontrato al meno una volta: la durata della batteria e la memoria sempre piena.

iXpand Base: un bellissimo gadget per caricare e fare il backup insieme!

L’iXpand Base puoi posizionarlo sulla scrivania e lasciarlo là, sempre pronto in caso di necessità. Il modello più capiente dispone di ben 256GB di spazio di archiviazione.

Per utilizzarlo basta collegare il device e avviare l’applicazione SanDisk. A questo punto iXpand analizzerà tutti i tuoi file multimediali per preparare il backup.

La procedura è completamente sicura e puoi utilizzare l’app anche per organizzare i tuoi contenuti. Inoltre il cavo Lightning incorporato permette, nel frattempo, la ricarica dell’iPhone / iPad.

E’ compatibile da iPhone 5 ai modelli successivi. Sandisk iXpand Base è disponibile in varie dimensioni: 64GB, 128GB e 256GB.

Scontato!
SanDisk iXpand Base per la Ricarica e il Backup di iPhone/iPad, da 64 GB, Spina Europea
19 Recensioni
SanDisk iXpand Base per la Ricarica e il Backup di iPhone/iPad, da 64 GB, Spina Europea
  • Crea automaticamente a ogni ricarica una copia di backup di foto, video e contatti presenti sul vostro iPhone
  • Archivia correttamente foto e video sull'iXpand Base conservando la loro qualità originale, senza la necessità di sostenere costi mensili

Nomad Key: il gadget che ogni possessore di iPhone dovrebbe avere

nomad key apple

Da un po’ di tempo ho eliminato il tradizionale cavo Lightning per caricare il mio iPhone XR e l’ho sostituito con un fantastico NOMAD Key. In questo modo ho risparmiato prezioso spazio e risolto il problema del cavo che si attorciglia attorno ad ogni altro oggetto nello zaino, nel cassetto o in tasca.

Personalmente non ho bisogno di un cavo così lungo per la ricarica dell’iPhone. Normalmente lo collego al portatile, così da averlo vicino mentre lavoro, oppure ad un caricabatterie esterno.

La NOMAD Key è stata la mia salvezza!

Sul serio.

Si tratta di un cavo per una ricarica ultra portatile per iPhone, quindi con attacco Lightning. Ha anche una comodissima funzione extra di portachiavi. E’ particolarmente indicato per chi spende molto tempo fuori casa, viaggia spesso o non vuole avere l’ingombro inutile di un cavo così lungo.

Il cavo NOMAD Key è portatile e resistente!

La dimensione è quella di una qualsiasi chiavetta USB, il che significa che può entrare comodamente nella maggior parte dei portafogli, tasche o borse senza aggiungere alcun peso significativo.

Un telaio in gomma pieghevole rende facile spostare il dispositivo in quasi tutte le posizioni senza rompersi. Hai bisogno di una ricarica al volo?

Ti basta collegarlo ad una fonte di energia che dispone di uno slot USB e collegare il tuo device Apple. Voilà, il dispositivo inizia a fare il proprio dovere.

Nomad Key: cavo compatto e certificato Apple per una ricarica rapida di iPhone e iPad
3 Recensioni
Nomad Key: cavo compatto e certificato Apple per una ricarica rapida di iPhone e iPad
  • Caratteristiche un USB a USB 2.0 o connettore Lightning per sincronizzazione/ricarica Capacità con altri dispositivi o caricabatterie
  • Illuminazione (iPhone 5/5S/5 C, iPad mini, iPad di quarta generazione e Quinta generazione iPod touch)

Di Giorgio Perillo

ESYNiC: la tastiera wireless bluetooth tascabile per smartphone e tablet

tastiera bluetooth

Sicuramente ti è capitato di dover scrivere un testo in Word rapidamente e con la sicurezza di non commettere errori di battitura. Impresa alquanto difficile quando l’unico device a disposizione è il cellulare o un piccolo tablet.

Il problema principale è prima di tutto la dimensione ridotta dello schermo e la tastiera virtuale che, con i suoi tasti così vicini gli uni con gli altri, non ci consente di scrivere correttamente.

La tastiera wireless bluetooth per cellulare e tablet

In questi casi un device esterno è la soluzione migliore! La tastiera ESYNiC wireless bluetooth è leggera, tascabile e pieghevole.

E’ larga il giusto, per scrivere senza stress, e i tasti sono ben distanziati tra di loro e davvero silenziosi per un’esperienza di scrittura davvero piacevole.

Pesa solamente 180 grammi e, dopo essere stata piegata, avrà la lunghezza di un iPhone 6 così da metterla in tasca e portala ovunque.

Il modulo Bluetooth Broadcom integrato è perfettamente compatibile con sistemi iOS, Android e Windows. Il funzionamento è molto semplice. Un volta connesso al device, per le successive sessioni di utilizzo l’accensione e lo spegnimento saranno completamente automatiche. Così come la modalità standby per un consumo ottimale della batteria (integrata e ricaricabile).

La portata del segnale? Fino a 10 metri di distanza, così da poter scrivere in totale libertà dove preferisci.

Scontato!
LBOD: Tastiera Bluetooth Tri-fold - Wireless per smartphone e tablet
120 Recensioni
LBOD: Tastiera Bluetooth Tri-fold - Wireless per smartphone e tablet
  • [Misura da Viaggio Più Mini e Confortevole] Tascabile e più piccolo di un iPhone 6 Plus dopo essere piegata. Etremamente Portatile per dispositivi sul movimento.
  • [Tastiera Bluetooth 3,0 Compatibile con Multi Dispositivi] Funzione bene con tutti i dispositivi bluetooth con sistema IOS (iPhone 6S, 6S Plus, iPad Pro), Android o Windows. Modulo Bluetooth Broadcom Incorporato vi offre una gamma di fino a 10 metri.

Misfit Shine 2: orologio e sistema di monitoraggio completo da indossare

misfit orologio smart

Il Misfit Shine è uno dei gadget per cellulare con il miglior rapporto qualità/prezzo in commercio. Svolge poche funzioni, ma in maniera precisa. Principalmente monitora l’attività fisica e del sonno, ma ha anche altre funzioni.

Misfit Shine 2: caratteristiche e funzioni

Grazie ai suoi 12 LED multicolore puoi controllare l’orario, quindi sfruttarlo come orologio minimale e leggero. Puoi anche controllare gli elettrodomestici smart, utilizzare l’integrazione dell’IFTTT per impostare azioni specifiche e tanto ancora.

Cerchi il momento perfetto per un selfie? Con un click sul Misfit Shine potrai scattarne quanti ne desideri grazie al controller remoto. Con lo stesso principio potrai avviare anche la riproduzione musicale e l’attivazione di dispositivi esterni.

E’ impermeabile fino a 50 metri, quindi non sarà necessario rimuoverlo prima di fare la doccia e potrai consultare le tue statistiche dopo l’attività sportiva, nonostante la pioggia, il sudore o una nuotata!

Misfit Shine 2 Smart Tracker Monitor dell'Attività Fisica e del Sonno, Nero
40 Recensioni
Misfit Shine 2 Smart Tracker Monitor dell'Attività Fisica e del Sonno, Nero
  • Monitor dell’attività fisica e del sonno
  • 12 LED multicolori per controllare l’ora e i progressi
  • Funzione Misfit Move suggerisce quando mettersi in movimento