12 app Android da cancellare SUBITO: si tratta di pericolosi malware

Giorgio Perillo - Giornalista & SEO
I ricercatori della ThreatFabric, società di sicurezza informatica, spiegano in dettaglio come i trojan bancari Android che rubano la password sono stati camuffati da lettori di codici QR, monitor di fitness, app di criptovaluta e altro ancora.
app android malware

Oltre 300.000 utenti di smartphone Android hanno scaricato quelli che si sono rivelati essere trojan bancari dopo essere stati vittime di un malware che ha aggirato il rilevamento dall’app store di Google Play.

Stando alle informazioni ricevute dai ricercatori di sicurezza informatica della ThreatFabric, le quattro diverse forme di malware vengono trasmesse alle vittime tramite versioni dannose di applicazioni scaricate comunemente, inclusi scanner di documenti, lettori di codici QR, monitor per il fitness e app di criptovaluta.

Le app spesso vengono anche pubblicizzate sul Google Play, così da evitare che gli utenti si insospettiscano.

In ogni caso, l’intento dannoso dell’app infetta è ben nascosto e il processo di infiltrazione del malware inizia solo dopo che l’app è stata installata, consentendo quindi di aggirare i rilevamenti del Play Store.

La più prolifica delle quattro famiglie di malware è Anatsa, che è stata installata da oltre 200.000 utenti Android: i ricercatori lo descrivono come un trojan bancario “avanzato” in grado di rubare nomi utente e password.

Per navigare in totale sicurezza, anonimato e privacy ti consiglio sempre di utilizzare una valida VPN, sia per PC che per i tuoi dispositivi mobile.

Utilizza la registrazione dell’accessibilità per catturare tutto ciò che viene mostrato sullo schermo dell’utente, mentre un keylogger consente agli aggressori di registrare tutte le informazioni inserite nel device.

Un altro malware individuato da ThreatFabric è stato il trojan bancario Android chiamato Alien. Questo può ignorare i titoli di autenticazione a due fattori. Nel rapporto è stato menzionato che c’erano già 95.000 download nel Google Play Store collegati a questo malware.

Hai scaricato un’app dedicata al fitness? Meglio fare un secondo controllo per sicurezza. Perché il malware Aline assume il pieno controllo di queste app utilizzando un sito web ingannevole che ne imita uno reale.

Ti consiglio anche di modificare alcune impostazioni privacy su Android 12 se hai aggiornato di recente il sistema operativo del tuo smartphone.

Elenco delle app da evitare su Google Play Store

Gli esperti hanno avvertito gli utenti Android che le seguenti app potrebbero rubare le loro informazioni riservate come i conti bancari e persino spiare i loro screenshot. Potrebbero anche accedere ai codici 2FA e alle sequenze esatte dei tasti premuti. Tutto ciò è possibile utilizzando lo strumento Automatic Transfer System (ATS).

Ad esempio, gli utenti che hanno scaricato uno scanner di codici QR potrebbero ricevere link di phishing o persino annunci sospetti. Gli analisti della sicurezza informatica hanno affermato che queste app dovrebbero essere evitate a tutti i costi.

The Hackers News ha elencato le applicazioni su Google Play Store sulle quali non dovresti cliccare, scaricare o installare:

  1. Two Factor Authenticator
    • com.flowdivison
  2. Protection Guard 
    • com.protectionguard.app
  3. QR CreatorScanner
    • com.ready.qrscanner.mix
  4. Master Scanner Live
    • com.multifuction.combine.qr
  5. QR Scanner 2021
    • com.qr.code.generate
  6. QR Scanner
    • com.qr.barqr.scangen
  7. PDF Document Scanner – Scan to PDF
    • com.xaviermuches.docscannerpro2
  8. PDF Document Scanner
    • com.docscanverifier.mobile
  9. PDF Document Scanner Free
    • com.doscanner.mobile
  10. CryptoTracker
    • cryptolistapp.app.com.cryptotracker
  11. Gym and Fitness Trainer
    • com.gym.trainer.jeux
  12. Gym and Fitness Trainer
    • com.gym.trainer.jeux

E’ chiaro che il miglior consiglio disponibile se hai installato una o più app Android tra quelle elencate in alto, è di rimuoverle immediatamente dal proprio device.

I ricercatori di Threat Fabric hanno pubblicato una lista completa all’interno del loro articolo che puoi trovare cliccando qui.

Ti consiglio anche di leggere questo articolo dove ti spiego in 2 minuti come disattivare i tracker che potrebbero compromettere la tua privacy e permettere a qualcuno di monitorarti dal tuo stesso smartphone.

L'hai trovato interessante? 👇
No votes yet.
Please wait...
Total
10
Condivisioni
10 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
0 Condividi
Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti
Articolo precedente
Apple glass occhiali intelligenti

Apple Glass in arrivo? Sembra di sì! Prezzo, indiscrezioni e dettaglio

Articolo successivo
Android 12 impostazioni privacy

Android 12 mette a rischio la tua privacy! 3 impostazioni da cambiare subito

Potrebbero interessarti anche:
×