I 5 MIGLIORI WEB FONTS

Se sei uno sviluppatore web, un grafico o un web designer avrai sicuramente bisogno di un web font accattivante ma “pulito”.. per fortuna Google Fonts ci viene in aiuto mettendo a disposizione di tutti noi ottimi web fonts. Tutti i fonts di Google Fonts sono Open Source, il che vuol dire che possono essere utilizzati da chiunque  e in qualunque maniera si desidera: privatamente o anche a scopi commerciali. Possono anche essere modificati o si può collaborare con il designer originario per migliorarli.

La libreria di Google Fonts è davvero immensa e, poichè per trovare un font semplice e chiaro per MenteInformatica.it ho impiegato un’eternità, ho pensato di compilare una lista dei 5 migliori fonts di Google Fonts che potete implementare nei vostri siti web  e altri progetti.

 

1) OPEN SANS

Open Sans è stato progettato da Steve Matteson ed è distribuito con 10 stili diversi, partendo da quello più semplice fino al più marcato. Trovo questo font stupendo in qualunque grandezza, e in particolar modo l’extra bold è davvero ben fatto.

OPEN SANS FONT

2) ROBOTO

Roboto è stato progettato da Christian Roberston ed è il web font ufficiale della famiglia del sistema operativo Android. E’ distribuito con 12 stili con grandezza diverse, da quella ultra-sottile al grassetto rinforzato. Questo font è molto moderno e combina tra di loro gli aspetti di fonts più classici come Helvetica, Arial e Univers.

ROBOTO FONT

 

3) UBUNTU

Ubuntu Font Family è stato progettato da Dalton Maag e, come dice il nome stesso, è utilizzato nel sistema operativo Ubuntu, una distro di Linux. La sua caratteristica è la presenza di angoli smussati e una linea pulita e chiara. Ubuntu è distribuito con 8 stili diversi che vanno dal più sottile al più marcato.

UBUNTU FONT

 

4) PT SANS

PT Sans è stato progettato da ParaType ed è distribuito con 4 stili, ognuno dei quali in versione normale, in grassetto e versione italica. E’ un web font apprezzato ed utilizzato da molte persone. Ha una linea armonica ed è ben proporzionato.

PT SANS FONT

 

5) LATO

Lato fa parte della famiglia sanserif ed è stato progettato da Åukasz Dziedzic. I dettagli semi-circolari delle lettere donano a questo font una sensazione di calore, mentre la struttura robusta comunica un senso di stabilità e serietà.

LATO FONT

 

By Giorgio Perillo

Scegliere il migliore font per un sito web: la Top 5
5 (100%) 4 votes
CONDIVIDI
Giorgio Perillo
Giornalista pubblicista. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napoli. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it