Utilizzare un registratore di chiamate sul proprio cellulare può sembrare un lavoretto facile. Dopo tutto la maggior parte dei nuovi modelli di smartphone sono equipaggiati con almeno un’app per registrare la voce senza considerare le infinite capacità tecnologiche di gioielli della telefonia come l’iPhone 6S e il Samsung S6.

Ma non è proprio così. Registrare una chiamata su uno smartphone, ci sono mille motivi per farlo, è più complicato del previsto sia su un dispositivo Android che su un iPhone. Vediamo allora come funziona un registratore di chiamate e scopri, al termine dell’articolo, se questa attività è legale o non consentita dalla legge.

 

# REGISTRATORE DI CHIAMATE SU ANDROID

Per registrare le conversazioni è necessario scaricare un’applicazione di registratore di chiamate dal Google Play Store. Esistono parecchie app tra cui scegliere, come ad esempio Call Recorder o Automatic Call Recorder, tutte con recensioni abbastanza positive da parte degli utenti.

Buona parte di queste sono totalmente gratis e svolgono egregiamente il proprio lavoro, ma se si desidera qualche funzione in più (ad esempio come la sincronizzazione cloud) è possibile effettuare un upgrade della applicazione pagando pochi euro. Ai fini di questo tutorial userò l’ottimo Registratore Chiamate. La versione inglese si chiama Total Recall.

  • Vai a Google Play Store e cerca Registratore Chiamate (o clicca QUI)
  • Installa l’applicazione
  • Avvia l’applicazione
  • Componi il numero di telefono che ti interessa e inizia una chiamata
  • Registratore Chiamate registra automaticamente la conversazione e si ferma quando si termina la telefonata
  • Torna all’applicazione, seleziona la conversazione e ascoltala di nuovo.

Troverai maggiori informazioni e la procedura dettagliata sulla pagina ufficiale dell’app.

registratore di chiamate

Questo è tutto. Una cosa da tenere a mente è che installare più di un registratore di chiamate potrebbe causare problemi di compatibilità e prestazione. Quindi se vuoi sperimentare diverse app, ricordati di eliminare prima le altre.




L' articolo continua alla pagina successiva [...]

arrow
Come registrare le chiamate: i migliori programmi per smartphone Android e iOS – E’ legale registrare le telefonate?
4.88 (97.65%) 34 votes
1
2
CONDIVIDI
Giorgio Perillo
Giornalista pubblicista. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napoli. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it