Quando il tuo PC inizia ad avere problemi di rallentamenti e inizi a notare errori e/o allarmanti schermate blu, come prima cosa pensa subito ad installare un buon antivirus ed eliminare potenziali o reali minacce così da riportare la serenità sul tuo desktop (leggi in proposito quali sono i tre migliori antivirus free del 2016). A volte, però, capita di dover ripristinare interamente il sistema operativo, quindi sono qui per spiegarti come formattare il PC in modo sicuro e rapido!

Quando si formatta un computer si reinstalla da zero il sistema operativo sul PC eliminando ogni programma installato in precedenza, ogni dato personale e anche eventuali virus e minacce varie. In pratica, al termine dell’operazione, ti ritroverai il computer come appena uscito di fabbrica. 

Senza perderci in altre chiacchiere cercherò di schematizzare la procedura di formattazione così che anche i meno esperti possano riuscirci senza troppi problemi.

 

COME FORMATTARE IL PC: LA PROCEDURA

 

1) Prima di tutto puoi formattare il PC solo se

ti sei procurato prima il product key di Windows (si trova sul cd in tuo possesso). Se il Pc in questione ha preinstallato Windows 8 allora troverai il codice nel BIOS. Tieni presente che il product key funziona solo per la versione di Windows che hai acquistato e non per altre. E’ strettamente personale.

2) In questa guida ti farò vedere come formattare il PC

reinstallando Windows 10 come sistema operativo. Per iniziare hai bisogno, di solito, del DVD originale. Spesso, però, può capitare che quando si acquista un PC nuovo non viene fornito anche il DVD del sistema operativo. Niente paura, collegati con il sito ufficiale della Microsoft che ti offre la possibilità di scaricare la versione di Windows di cui hai bisogno in modo del tutto legale e in formato .ISO per poi copiarla su un DVD o su una chiavetta USB.

Clicca QUI per collegarti al sito ufficiale Microsoft e scaricare Windows 10 

In fondo alla pagina clicca sul tasto “Download nool now” per iniziare a scaricare il MediaCreatioTool. Questo strumento, dopo aver controllato l’adeguatezza del tuo PC, ti mostrerà una schermata in cui dovrai cliccare su:

  • Crea un supporto di installazione per un altro PC
  • Clicca su “Avanti” e quando potrai scegliere clicca su “Unità flash USB
  • Clicca ancora su “Avanti“, seleziona la chiavetta USB da utilizzare come supporto e completa la procedura
  • Ora il software inizierà il download di Windows 10 direttamente all’interno della Pen Drive
  • Al termine dell’operazione avrai creato una pennetta USB con cui poter effettuare un’installazione pulita di Windows 10.

 

3) Ricordati di scaricare i drivers

che sono necessari per far funzionare a dovere il sistema operativo prima di un’operazione come formattare il PC. Scaricare i drivers subito dopo una formattazione potrebbe creare più di qualche problema.

Sicuramente avrai bisogno di scaricare i driver di rete per connetterti successivamente ad internet e scaricare gli altri restanti. Altrimenti non dimenticarti i driver della scheda video, scheda audio, del WiFi, delle porte USB 3.0 e via dicendo. Potrai trovare tutti i driver che ti servono sul sito ufficiale del produttore del PC come ad esempio Asus, Acer, Samsung. Sul sito dovrai solo cercare il modello del PC che utilizzi e nella sezione “support” o “download” avrai la lista di driver da scaricare.

Altrimenti ti scarica Driver Booster. Il mio consiglio è di scaricare il software PRIMA di formattare il PC e di salvarlo su una chiavetta USB. Quando avrai il computer totalmente vergine inserisci la chiavetta e fai partire il programma. Troverà tutti i drivers mancanti e provvederà automaticamente a creare un punto di ripristino del sistema (per sicurezza) e successivamente inizierà il download di tutti i drivers mancanti. E’ indispensabile anche durante il normale utilizzo del PC tutti i giorni. Personalmente lo avvio una volta a settimana e aggiorno tutti i drivers vecchi. In questa maniera mantengo il sistema sempre aggiornato, protetto e scattante.

Altrimenti potrebbe esserti utile DOUBLE DRIVER, un software che crea un backup dei driver che già  installati che saranno poi installati su una penna USB da utilizzare dopo.

 

4) Ora finalmente sei pronto a formattare il PC! 

Per prima cosa bisogna entrare nel BIOS del PC per fare in modo che, una volta riavviato il sistema, non venga caricato il solito Windows, ma la chiavetta USB o il DVD con cui vuoi formattare il PC.

Quindi riavvia il computer e alla prima schermata di accensione premi ripetutamente F2F10 o Canc (dipende dal tuo computer). Una volta entrato nel BIOS cerca la scritta “BOOT” o “SEQUENZA DI AVVIO” e cambia l’ordine dei dispositivi che il computer deve controllare per effettuare il boot (ossia, appunto, l’avvio). Per cambiare l’ordine di solito si usano i tasti F6 ed F5.

Imposta quindi l’unità CD/DVD ROM oppure USB come prima scelta, premi F10 per salvare e riavviare automaticamente il computer. 

NB: Se hai seguito tutta la guida avrai creato una chiavetta USB con Windows 10 grazie al software MediaCreationTool. Quindi in questo caso devi selezionare il nome della penna USB che hai inserito nel PC.

BIOS

 

5) Se tutto è andato bene

questa volta il PC dopo pochi secondi dal riavvio inizierà a caricare i dati del nuovo sistema operativo e non dovrai fare altro che seguire le scritte sullo schermo. Anni fa la procedura era più complicata data la necessità di formattare manualmente l’hard disk per prepararlo alla nuova installazione del S.O., ma adesso la procedura con Windows 7 e soprattutto Windows 8 o 10 è stata resa molto più user-friendly e rapida. Devi solo scegliere su quale hard-disk iniziare l’installazione (se ne hai più di uno) e il gioco è fatto! Al termine del processo ti verrà chiesto il product key per attivare Windows.

 

6) Installa i driver

che hai scaricato in precedenza, (oppure usa Driver Booster) cerca tutti gli aggiornamenti necessari tramite “Windows Update” e non dimenticarti di installare subito un buon antivirus prima di navigare in internet. 

Qui termina la mia spiegazione di come formattare il PC. Se hai bisogno di qualche chiarimento commenta l’articolo e ti risponderò il prima possibile. Non dimenticarti di mettere le 5 stelle se ti è stato utile.. grazie! :)

 

 

By Giorgio Perillo

Come formattare il PC: la guida completa
4.94 (98.89%) 18 votes
CONDIVIDI
Giorgio Perillo
Giornalista pubblicista. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napoli. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it