Poichè in Italia sono stati oscurati molti siti web, è necessario modificare i DNS per poter accedere a portali quali Rapidgator e Uploaded.. vediamo come!

 

 

WINDOWS

Aprite il pannello di controllo (Start > Pannello di controllo su Windows XP/7, WIN+I > Pannello di Controllo su Windows 8), selezionate Rete e Internet e poi “Centro connessioni di rete e condivisione”, poi fate click su “Modifica Impostazioni Scheda” presente alla vostra sinistra.

Dalla finestra che vi comparirà, fate click destro sulla scheda che utilizzate per collegarvi a Internet e selezionate “Proprietà”. A questo punto, scorrete fino a “Protocollo Internet Versione 4″ e fate doppio click su questa voce.

Infine, mettete un segno di spunta su “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”, inserite i DNS che avete scelto nelle apposite caselle (potrete specificare anche soltanto il DNS preferito), mettete il segno di spunta su “Convalida impostazioni all’uscita” e fate click su “Ok”. (io preferisco e consiglio sempre quelli di Google: 8 8 8 8 / 8 8 4 4)

Potrebbe essere necessario, anche questa volta, riavviare la connessione prima che le nuove impostazioni siano effettive. E’ tutto!

 

MAC 

Recarsi in Preferenze Network e premere su Avanzate; infine andare nella voce DNS e premere sul “+” in basso a sinistra: adesso bisogna solo inserire i DNS che ho scritto sopra. (8 8 8 8/ 8 8 4 4)

 

By Giorgio Perillo

Accedere a siti APPARENTEMENTE chiusi! (modifica dei DNS)
4.82 (96.36%) 11 votes
CONDIVIDI
Giorgio Perillo
Giornalista pubblicista. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napoli. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it