La casa tecnologica è il sogno di ogni famiglia. Avere la possibilità di rendere completamente autosufficiente la propria abitazione è ancora un miraggio piuttosto distante dalla realtà di questo paese, ma grazie ad un gran numero di ultimi ritrovati in campo tecnologico è possibile renderla smart permettendo a questa, attraverso l’interazione con smartphone ed internet di eseguire alcune operazioni importanti senza mai alzarsi dal divano. Alcuni di questi oggetti sono oggi alla portata di tutti e volendo stilare una classifica dei 5 oggetti tech che bisogna assolutamente possedere in casa si potrebbe articolarla facendo riferimento a videocitofoni, prese con usb, impianto audio wireless, sistema di videosorveglianza e termostato nest.

  1. Videocitofono: è diventato un oggetto ormai indispensabile nella propria casa. La possibilità di avere un contatto visivo con la persona che attende al di là della porta è, innanzitutto, una questione legata alla sicurezza personale. Questo tipo di prodotto è in grado, al giorno d’oggi, di fornire un’immagine di grande qualità anche in presenza di poca illuminazione o in situazioni meteo poco agevoli per l’occhio umano. Il videocitofono viene, oggi, venduto solitamente in kit che consentono di avere più controllo in tenute di grandi dimensioni con più ingressi. A volte questo prodotto viene fornito di una videocamera aggiuntiva in grado di comunicare con il video anche a lunghe distanze.
  1. Prese con usb: l’utilità di una placca con prese usb è da considerare di natura universale. Questo tipo di polo passivo è ormai una consuetudine per le persone che utilizzano i prodotti elettronici di tutti i giorni. Le prese con attacco usb, infatti, possono permettere un più semplice utilizzo di caricabatterie ed una minore impiego di tempo e di energia rispetto alle classiche prese bipolari. Sarà sufficiente aver ben risposto il proprio cavetto usb anche in tasca, ed in qualsiasi momento sarà possibile mettere in carica il proprio smartphone ed il proprio tablet, senza dover per forza ricorrere allo scomodo adattatore;
  1. Sistema di videosorveglianza: un oggetto tech che non deve mancare in casa, per una pura questione di sicurezza e soprattutto se ci si trova a vivere lontani dal centro città, è un adeguato sistema di videosorveglianza che possa permettere ai proprietari delle abitazioni di avere il controllo delle zone più esterne del terreno. Poter posizionare videocamere lungo gli ingressi principali e vicino agli ingressi nel cortile da’ maggior sicurezza a chi vive la casa quotidianamente e lascia dormire sonni tranquilli. I kit di videosorveglianza in vendita oggi sono l’evoluzione dei kit di antifurto, e consentono una risoluzione pulita ed un’immagine fluida con scena illuminata o ad infrarossi, e la possibilità di poter collegare le videocamere al vostro smartphone ed al vostro tablet rappresenta una comodità unica ed irresistibile;
  1. Impianto audio wireless: il puro piacere del suono in altissima qualità e senza dover impazzire nel collegare casse con fili scomodi e brutti da vedere. La grande qualità di un impianto wireless sta nella possibilità di poter sfruttare grande potenza e qualità del suono in uno spazio ridotto, a volte davvero minuscolo. Questo tipo di oggetti sono il sogno di ogni amante del suono in HD e, soprattutto, trovano spazio praticamente ovunque e funzionano in piena efficienza anche a grandi distanze e con ogni sistema interfaccia;
  1. Termostato Nest: il termostato Nest è, molto probabilmente, uno dei più importanti progetti per lo sviluppo di una casa intelligente ed un regalo tech di assoluto valore. Il prodotto è il risultato della ricerca dei migliori tecnici in ambito tecnologico per i prodotti per la casa. Questo tipo di termostato è, infatti, in grado di interagire con i riscaldamenti in maniera smart e può consentire il funzionamento dell’intero sistema in base alle previsioni meteo ed all’utilizzo delle stanze della casa. È inoltre in grado di controllare l’areazione delle stanze e di programmare accensione e spegnimento di ventilatori e fonti di calore elettriche presenti in casa. Non necessita di programmazione, fa davvero tutto da solo.

Questi cinque oggetti potrebbero rendere davvero felice il Natale di qualcuno. Se state pensando di regalare o di regalarvi un prodotto tecnologico per la casa avete trovato quello che fa per voi. Non aspettate altro tempo nel voler rendere più intelligente la vostra casa e migliore la vostra vita.

5 oggetti tech che non possono mancare in casa
4.2 (84%) 5 votes
CONDIVIDI
Giorgio Perillo
Giornalista pubblicista. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napoli. WordPress Specialist e SEO Junior. CEO di MenteInformatica.it